Come eliminare gli odori di gatto

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Tutti i gatti, maschi e femmine, per marcare il loro territorio rilasciano la loro pipì. Il gatto di appartamento se non sterilizzato, soprattutto durante il periodo in cui va in calore tende ad accentuare questo suo comportamento, rilasciando la sua urina anche laddove non dovrebbe. L'odore è molto intenso e sgradevole, e spesso è veramente difficile eliminarlo. In questa guida vi spiegherò come eliminare gli odori utilizzando dei prodotti naturali.

27

Occorrente

  • aceto bianco
  • acqua
  • detersivo
  • 2 spruzzini
  • carta assorbente
  • bicarbonato di sodio
  • detersivo per piatti
37

Assorbire l'urina, lavare l'area e lasciar asciugare

I metodi per eliminare l'odore e ripulire la zona "marcata" sono differenti a seconda dell'area interessata, ovvero se il vostro amico a quattro zampe ha scelto di rilasciare la sua urina sopra un tappetto, su un divano, su di un mobile, oppure sul muro. Le azioni che dovrete compiere sono principalmente 3: assorbire se possibile con carta la macchia di urina, lavare l'area, lasciarla asciugare. Se il vostro micio ha rilasciato la sua urina sopra un tappetto, semplicemente potete lavarlo come fate normalmente, altrimenti potete procedere come descritto qui sotto.
Dopo aver tamponato con carta l'area colpita, lavate la superficie in questo modo:
prendete uno spruzzino e riempitelo in parti uguali con aceto bianco e acqua, agitate la soluzione e spruzzate sopra l'area interessata. È sempre meglio agire subito, pertanto quando vedete il vostro gatto in azione, spruzzateci immediatamente la soluzione.

47

Utilizzare aceto, bicarbonato e detersivo per i piatti

Aspettate qualche minuto, quindi cospargete il tappetto con bicarbonato di sodio, e spruzzateci sopra una miscela di acqua ossigenata (1/4 di una tazza) e un cucchiaio di detersivo per piatti (soluzione da preparare in un altro spruzzino). L'aceto neutralizzerà l'ammoniaca, mentre il bicarbonato agirà uccidendo i batteri dunque eliminando l'odore. Spazzolate il tappeto in modo da far penetrare il tutto nelle fibre. Lasciate agire e aspirate infine i residui di bicarbonato con l'aspirapolvere.
Lasciate asciugare e se notate ancora qualche residuo di odore di urina, ripetete l'operazione.

Continua la lettura
57

Lavare con acqua e aceto più volte

Se il gatto si è divertito a colpire il vostro divano e non potete lavarlo, dopo aver tamponato con carta assorbente, semplicemente lavatelo con la soluzione di aceto e acqua, strofinate per bene e lasciate poi asciugare. Ripetete l'operazione fino ad eliminazione totale dell'odore, procedete allo stesso modo se l'area interessata è un muro o un mobile.

67

Usare della creolina sul muro per l'esterno della casa

Per le coperte o maglioni o qualsiasi altro indumento tamponate con una grande quantità di aceto bianco, quindi dopo qualche qualche ora lavate con acqua e proseguite con un lavaggio in lavatrice. Non sempre potrete monitorare il vostro gatto, ma potrete capire dove avrà agito anche senza vederlo semplicemente avvicinandovi e sentendo l'odore intenso. Utilizzate dunque aceto a volontà!
Infine un modo utile per evitare che i gatti spruzzino intorno alla casa, ma solo esternamente, è quello di spruzzare della creolina sul muro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come eliminare il cattivo odore dalla lettiera del gatto

Un gatto può essere davvero un compagno fantastico, un incredibile amico in grado di portare sempre molta allegria in ogni casa, con le sue fusa e con il suo modo di giocare coinvolgente. Sia che si viva da soli o che si abbia una famiglia, magari con...
Gatti

Come eliminare la forfora nel gatto

I nostri amici a quattro zampe possono andare soggetti alle stesse patologie di noi esseri umani. Soprattutto per ciò che riguarda il cuoio capelluto che, in un gatto, è rappresentato ovviamente dal pelo. Uno di questi fenomeni è senza dubbio la forfora,...
Gatti

Come eliminare l'odore della pipì di gatto in casa

Avere degli animali in casa è un'incontestabile fonte di affetto e compagnia, ma vi sono alcuni inconvenienti, specie con i nostri gatti, che rendono la convivenza sotto lo stesso tetto più o meno problematica. Nel caso specifico del gatto ci si imbatte...
Gatti

10 consigli per eliminare il pelo di gatto dal divano

Se in casa abbiamo un gatto, si presenta spesso l'inconveniente di ritrovare sul divano un buon quantitativo di peli, che poi tendenzialmente si attaccano sui nostri vestiti quando ci sediamo. In riferimento a ciò, ecco una lista in cui troviamo 10 consigli...
Gatti

Come eliminare le pulci dal gatto con rimedi naturali

I nostri amici a quattro zampe, specialmente quelli che vivono molto tempo fuori casa come i gatti, incorrono spesso in un problema fastidioso, quello delle pulci. Le pulci sono piccoli parassiti che possono insediarsi sul pelo del gatto, provocando prurito,...
Gatti

Come profumare il tuo gatto

Chi possiede un animale domestico sa bene quanto la propria casa possa diventare sede di peli e sporcizia. Spesso purtroppo gli animali domestici hanno anche un odore molto forte, che può risultare spesso nauseante o fastidioso. C'è chi dice che però...
Gatti

Come evitare che il tuo gatto usi il giardino come lettiera

Possedere un gatto in casa rappresenta senza dubbio un'esperienza molto bella. Convivere con questo meraviglioso amico a quattro zampe può essere davvero gratificante, anche per la compagnia che riesce a dare, nonostante la sua comprovata indipendenza....
Gatti

Come insegnare al gatto a usare il water

Fin da cuccioli i gatti imparano ad usare la lettiera per fare i bisogni. È fondamentale però che questa sia posizionata in un luogo tranquillo della casa. Inoltre, la sabbia dovrà essere sempre pulita. Le prime volte che il vostro gatto imparerà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.