Come eliminare i parassiti dai conigli

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Con il termine "coniglio" viene definito un gruppo di animali che appartengono alla famiglia dei leporidi. Spesso tale termine viene utilizzato per indicare la specie di coniglio europeo, chiamato con il suo nome di origine "Oryctolagus cuniculus". I conigli si distinguono dalle lepri per caratteristiche diverse. Vi indicheremo quali sono queste caratteristiche: quando nascono i conigli piccoli sono senza pelo, hanno gli occhietti chiusi e dipendono sostanzialmente ed in totale modo dai loro genitori. Tranne quelli del gruppo coda di cotone, i conigli hanno l'abitudine di vivere in gallerie che scavano nel terreno. Loro con i pica e le lepri, formano l'ordine dei Lagomorfi. Il coniglio da compagnia è socievole ed affettuoso generalmente: nonostante non chiede esplicitamente manifestazioni d'affetto, come potrebbe fare ad esempio un cane o un gatto, tanti conigli hanno un comportamento molto aperto, ed anche disponibile verso l'affetto che gli viene manifestato. Sono anche speciali animali da fare compagnia, non provocano disturbi particolari, poi sono tanto puliti e vivono in appositi spazi che vengono assegnati a loro e "marchiati" in modo opportuno, anche tante volte, strusciandosi col muso, come segno loro di territorio. Quando hanno bisogno di nutrirsi, cioè mangiare, non è un caso che vengano ai piedi del padrone a domandare cibo, si alzano sulle zampe posteriori, oppure alzano il loro musetto. I conigli sono molto pacifici in generale. In seguito, in questo articolo, vi indicheremo come eliminare i parassiti dai conigli. Buona lettura e buon lavoro!

24

Dovrete controllare prima di tutto se i conigli hanno i parassiti. Per fare questo lavoro dovrete controllare se tra il pelo ci sono dei granuli neri piccolini, come ad esempio del terriccio. Se avete il coniglio di colore bianco, vedrete subito questi granuli, in quanto farà contrasto col nero. Per l'eliminazione di tali parassiti vi dovrete procurare dei medicinali idonei, siccome questi micro-organismi sono il mezzo di veicolo per tante malattie virali del coniglio, e se non sono curati rischiano veramente di diventare letali.

34

Se vedete che il vostro coniglio è parecchio invaso dai parassiti, occorrerà fare a lui una terapia d'urto con il medicinale Lufenuron, che dovrete somministrare minimo una volta al mese per bocca.
Dovrete praticamente fare sciogliere il medicinale nell'acqua oppure se è in povere, lo potrete mettere nel mangime che gli darete per cibo.
Se il vostro coniglio non è tantissimo pieno di parassiti, potrete comprare la medicina chiamata Selamectina, che potrete spalmare dietro il collo, prestando attenzione a non toccare l'animale per minimo un'ora, facendo in modo che possa penetrare a fondo nella pelle.

Continua la lettura
44

Inoltre vi è sul mercato, in particolare nelle farmacie che hanno uno spazio dedicato alla veterinaria, delle polveri che vengono usate per i gatti e che sono adatte anche ai conigli che vanno cosparse per tutto il corpo dell'animale cercando di togliere poi la parte in eccesso. Questo però hanno una durata breve perché rimangono efficaci solo una settimana per cui devi ripetere l'operazione. È per questo che sono meno pratici degli altri rimedi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

5 motivi per cui non usare i campanellini per conigli

I conigli sono animali di indole pacifica e generalmente affettuosi e socievoli con il proprio padrone, forse proprio per questo si prestano bene ad essere animali da compagnia al pari di un cane e di un gatto.È usanza dei padroni lasciarli girovagare...
Animali da Compagnia

Come allestire una gabbia per conigli nani

Il coniglio nano è uno degli animali più presenti nelle case degli italiani, secondo solo agli intramontabili cani e gatti. Il suo aspetto simile a un peluche, la sua tenerezza e il suo musetto simpatico, lo rendono un ottimo animale da compagnia. Tuttavia,...
Animali da Compagnia

Come costruire un labirinto per conigli

Il coniglio è diventato un animale da compagnia sempre più diffuso nelle case tanto da raggiungere numeri che lo vedono, come presenza, quasi alla pari di cani e gatti. Questo buffo animale dalle orecchie lunghe ama giocare soprattutto in contesti in...
Animali da Compagnia

I migliori giochi per conigli nani

Sempre più famiglie decidono di adottare un coniglio nano, animaletto piccolo ma tutto pepe, simpaticissimo ma molto timido, che dà tanta compagnia a grandi e piccini. Il nostro principale interesse per l'amore che proviamo per questo animaletto è...
Animali da Compagnia

Come illuminare una gabbia per conigli

Se avete dei conigli domestici in casa o avete un allevamento vero e proprio, dovreste sapere che l'illuminazione è un fattore importante per la crescita sana dei vostri animali. Questi hanno infatti bisogno delle condizioni climatiche naturali per vivere...
Animali da Compagnia

Come costruire un percorso a ostacoli per conigli

Il coniglio per natura è un animaletto molto vivace. Non fa eccezione la razza nana domestica, socievole e piena di vita. La sedentarietà danneggia la salute psicofisica dell'animale da compagnia. Potrebbe annoiarsi e deprimersi. Potrebbe riportare...
Animali da Compagnia

Come costruire un giocattolo per i conigli nani

A differenza di quello che molti credono i conigli sono animali piuttosto interessanti dal punto di vista comportamentale, molto intelligenti e che hanno bisogno di continui stimoli per mantenere un buono stato di benessere soprattutto mentale. Per sollecitarli...
Animali da Compagnia

Tutto sulla riproduzione dei conigli ariete

Il coniglio ariete ma detto anche nano, e chiamato con il suo nome specifico "Oryctolagus cuniculus", è un'animale ad utilizzo domestico. Esso è caratterizzato da orecchie pendenti inabilitate al movimento che gli permettono all'animale di regolare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.