Come evitare che il gatto faccia i bisogni sul divano

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Educare il gatto sin da cucciolo è molto importante per evitare che il nostro più caro amico danneggi i nostri mobili e renda la nostra casa un vero disastro. Quando i gatti sono molto piccoli o randagi è estremamente importante educarli a non utilizzare ogni spazio della casa come una toilette. Vediamo quindi come evitare che il gatto faccia i bisogni sul divano.

27

Occorrente

  • lettiera
  • spray repellente per gatti
  • bottiglie dell'acqua vuote
37

La prima cosa che dovrete fare, per evitare che il gatto faccia i bisogni sul divano, sarà quella di educarlo ad utilizzare la lettiera. Utilizzare la lettiera è davvero di estrema importanza perché il gatto, una volta scoperto quel posto, lo utilizzerà per fare tutti i suoi bisogni.
Per insegnare al gatto ad utilizzare la lettiera ci vorrà sicuramente un po' di pazienza e lo dovrete accompagnare nella vaschetta varie volte durante la giornata. Una volta che però il gatto avrà preso l'abitudine di urinare nella lettiera si recherà solamente in quel posto e non rischierete che faccia i suoi bisogni sul divano.

47

Sempre riprendendo l'importanza dell'utilizzo della lettiera per evitare che il vostro gatto faccia la pipì sul divano dovrete cercare di mantenere la lettiera del gatto più pulita possibile. Infatti i gatti detestano la lettiera sporca almeno quanto noi destiamo il bagno sporco. Cercate quindi di pulire la lettiera molto spesso.
A volte i gatti preferiscono urinare in altri luoghi quando si cambia la marca o la tipologia di sabbia nella lettiera. Cercate quindi di capire i segnali che vi manda il vostro gatto e di fare di conseguenza i vostri acquisti.

Continua la lettura
57

Se il vostro gatto utilizza la lettiera ma, di tanto in tanto, utilizza anche la superficie del divano per fare i suoi bisogni allora dovrete cambiare strategia. In questo caso dovrete essere molto attenti e rimproverare aspramente il vostro gatto ogni qual volta cerca di fare i suoi bisogni sul divano.
Rimproverate il vostro gatto con tono di voce deciso e ignorandolo per qualche ora dopo che lo avrete sgridato. Per indurlo ad evitare di utilizzare il bagno come una toilette posizionate tutti i giochi vicino alla lettiera e togliete qualsiasi oggetto che lo attragga dal divano.
Per evitare che il gatto persista in questo tipo di atteggiamento potrete anche acquistare degli spray, da spruzzare su una coperta, che lo infastidiscano. In questo modo il gatto sarà meno attratto anche sul salire sul divano stesso.
Come ultima soluzione potrete posizionare delle bottiglie vuote agli angoli del divano. Solitamente questa tecnica è tanto semplice quanto efficace.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se il vostro gatto non vuole entrare nella lettiera perché è chiusa provate ad eliminare lo sportellino o la parte superiore della stessa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

10 consigli per pulire la lettiera del gatto

I gatti, quei piccoli esseri che riempiono le nostre giornate con fusa e coccole, ma anche con qualche dispettuccio. Così dolci e così sfuggenti allo stesso tempo. Come faremmo senza di loro? Se stai leggendo questa guida, hai sicuramente uno o più...
Animali da Compagnia

Come insegnare al furetto a fare i bisogni nella lettiera

Ormai è noto a tutti che il furetto è un ottimo animale da compagnia come i nostri amici cani e gatti. È un animale pieno di allegria, comunicativo, disinvolto, affettuoso e curioso. Desideri adottarne uno? Devi tenere presente che il furetto è un...
Animali da Compagnia

5 regole per educare il furetto a fare i bisogni in lettiera

Se intendiamo allevare un furetto, ci sono alcune regole importanti da fargli rispettare, in modo da ottenere un addestramento che lo faccia abituare ad utilizzare la lettiera, e quindi evitare di sporcare altre parti della casa. Nei passi successivi...
Animali da Compagnia

Come insegnare alla cavia ad usare la lettiera

Le cavie domestiche o porcellini d'India sono dei graziosi animali che si adattano sempre piuttosto bene alla vita casalinga. Ovviamente, non essendo simili nè ai cani nè ai gatti, occorrerà avere un pizzico in più di pazienza, soprattutto nell'addestrarli...
Gatti

Cosa fare se il gatto non usa la lettiera

Quando si acquista un gatto è sempre importante, prima di fare tale passo, di documentarsi bene su tutto ciò che si deve fare dopo. Infatti bisogna sapere quanto questo animale possa essere educato e pulito, ma anche, a volte, dispettoso, se costretto...
Gatti

10 consigli per scegliere la sabbia per la lettiera del gatto

Tu che sei amante dei gatti, sai quanto sia importante per loro poter fare i propri bisogni in un luogo tranquillo, pulito e comodo. Non è un aspetto da sottovalutare per il proprio micio. Ci sono della accortezze per far vivere meglio te ed il tuo cucciolo....
Animali da Compagnia

Come insegnare al proprio animale ad usare la lettiera

Quando si adotta un animale domestico, le prime nozioni basilari che lo riguardano, sono quelle di insegnargli il luogo adatto per i suoi bisogni. Preciso che questa guida non è dedicata a coloro che possiedono cani di grossa taglia e, in generale, ad...
Gatti

Come abituare il gatto alla lettiera

I gatti sono i felini più belli del mondo, sono dolci, teneri, affettuosi, sanno farsi amare e dimostrano il loro affetto per il padrone tutto a modo loro, ma portare un dolce gattino a casa non è tutto rose e fiori, infatti i nostri amici a quattro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.