Come evitare che il gatto scappi

Tramite: O2O 09/05/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Un animale domestico rallegra la vita: la sua presenza riempie di gioia le giornate di grandi e piccoli. Crescere con un cucciolo è, per i bambini, un'esperienza straordinaria che li aiuta a diventare persone responsabili. Sia il cane che il gatto, pur con le profonde differenze di indole, sono un'ottima compagnia. Il secondo in particolare, affettuoso ma indipendente, amante delle comodità ma instancabile esploratore, unisce alla dolcezza il fascino del predatore. Quest'istinto, tuttavia, può causare non pochi problemi nei casi di soggetti particolarmente irrequieti e tendenti a sfuggire al controllo e allontanarsi da casa anche per lunghi periodi. Ecco alcune indicazioni su come evitare che il gatto scappi.

27

Occorrente

  • Tempo e perseveranza
  • Erba gatta
  • Veterinario di fiducia
  • Spazi e ambienti adeguati
37

Controllalo in caso di trasloco

Il gatto, come tutti i felini, è un'animale territoriale. Il rapporto prioritario col territorio è connesso alla sua natura di cacciatore solitario. Un trasferimento forzato può destabilizzarlo e indurlo a fuggire perché il legame col vecchio ambiente lo spinge a tornarvi. L'intensità di questa tendenza è proporzionata al tempo di permanenza nel luogo precedente. Il gatto è dotato di notevole senso di orientamento ed è in grado di percorrere svariati chilometri, esponendosi così a rischi di ogni genere. Per evitare che al tuo micio venga in mente di avventurarsi nell'impresa, crea un ambiente domestico il più possibile simile a quello che ha dovuto abbandonare. Allestisci una stanza con tutti i comfort: cuccia, lettiera, ciotole con cibo ed acqua e via dicendo. Inoltre, controllalo attentamente e non lasciarlo uscire nei primi mesi dal trasferimento: avrà così il tempo di adattarsi e riconoscere il nuovo ambiente come proprio.

.

47

Non farlo uscire dopo mangiato

Il gatto, si sa, ama il padrone ma è uno spirito libero. Le distrazioni che può trovare all'esterno sono tante: dalla caccia alle battute esplorative, i suoi interessi sono diversi e possono tenerlo a lungo lontano da casa provocando stati d'ansia in chi lo aspetta inutilmente. D'altra parte, perché sacrificarlo in un appartamento se non è strettamente necessario? Per evitare che il tuo amico si assenti per troppo tempo non aprirgli la porta quando è a stomaco pieno, in modo che senta presto il richiamo del cibo.

Continua la lettura
57

Sterilizzalo per tempo

Tra i più comuni motivi di fuga del gatto c'è poi l'istinto di accoppiamento. Nei periodi degli amori l'impulso è irrefrenabile e i maschi percorrono lunghe distanze e ingaggiano tra loro lotte furibonde. Il consiglio è di sterilizzarlo prontamente, che sia maschio o femmina. Quando è ancora cucciolo, rivolgiti ad un centro veterinario serio e di fiducia. Per contribuire a farlo sfogare e raffreddare i suoi bollenti spiriti puoi usare anche giochini di pezza riempiti con erba gatta: il suo odore calmerà il tuo amico e ridurrà il suo desiderio di evasione.

67

Metti in sicurezza il giardino

Se disponi di un giardino privato puoi scongiurare il rischio di fuga del tuo amico semplicemente impedendogli di varcarne i confini. A tal fine non è però garanzia sufficiente una recinzione di qualsiasi tipo o altezza: il gatto è quanto mai agile e scattante ed è in grado di oltrepassare anche muri piuttosto elevati. L'unico accorgimento per dormire sonni tranquilli (i piccoli felini amano girare di notte) è quello di chiudere verticalmente lo spazio esterno con una rete o una tettoia .

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aiuta il tuo gatto ad abituarsi gradualmente ad una casa nuova
  • Valuta in ogni caso l'opportunità della sterilizzazione
  • Introduci regole e orari
  • Educalo senza costrizioni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come affrontare il primo giorno del gatto in casa

Il gatto è un animale domestico meraviglioso e, crescendo in casa con l'uomo, diventa estremamente affettuoso e capace di regalare molto amore. Il gatto ha, però, una forte natura selvatica nella quale, del resto, risiede parte del suo grande fascino....
Gatti

Come prelevare facilmente un campione di urine del gatto

Adottare un amico a 4 zampe richiede molta passione e dedizione. Gli animali da compagnia non sono certo dei giocattoli o semplici passatempo. Sono delle presenze tali da diventare autentici membri della famiglia. Il nostro dovere verso di loro è prenderci...
Gatti

10 modi per rendere felice il tuo gatto

Il gatto, animale di antica tradizione domestica, spessissimo ormai è un membro della famiglia a tutti gli effetti. Di qualunque razza sia, ci regala la sua compagnia, le sue fusa, il suo affetto, la sua vicinanza intelligente ed indipendente. Se sei...
Gatti

Come evitare le fughe del gatto

Ecco alcuni semplici suggerimenti per evitare che il vostro amico gatto sfugga al vostro controllo lasciandovi impreparati a fronte di un suo eventuale allontanamento dalla vostra dimora. Il felino di casa tende spesso ad allontanarsi, ma non sempre le...
Gatti

Cosa fare se il gatto rifiuta di uscire

Il gatto è un animale dal carattere affascinante con una forte tendenza all'indipendenza, l'autonomia e la libertà. Per questo è molto facile che il gatto, pur se abituato ad essere un gatto domestico, desideri spesso uscire per esplorare l'ambiente...
Gatti

Come fare se il pelo del gatto è stato trascurato

Il gatto è un'animale molto autonomo e di per se molto pulito. Infatti i gatti dedicano molto tempo alla pulizia del loro pelo. Allo stesso tempo però a causa della vivacità e lo spirito di avventura possono rovinare il loro pelo. In questa guida ci...
Gatti

5 consigli per mantenere in forma il tuo gatto

Il gatto è un animale che dorme tantissimo. Il suo riposo quotidiano può contare dalle 12 alle 16 ore di sonno. Per sua natura, il gatto tende alla pigrizia, e il gatto abituato a tutti i comfort casalinghi rischia di mettere su qualche chilo di troppo....
Gatti

10 cose che fanno vivere più a lungo il tuo gatto

Il gatto, insieme al cane, è l'animale da compagnia più apprezzato. Gli amanti del gatto amano in particolare la sua indole indipendente. Il suo carattere un po' schivo e allo stesso tempo curioso lo rende una creatura particolare. Prendersi cura di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.