Come evitare che il gatto si annoi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il gatto è un buon amico e una buona compagnia da avere in casa: sono affettuosi e richiedono attenzione, molta attenzione, coccolandoli ripetutamente. Questo si nota quando vi cercano, miagolano e si strofinano ripetutamente nelle vostre gambe. È un modo di attrarre l'attenzione del padrone e anche per far capire al proprio padrone che si sta annoiando. Un altro modo che fa capire come il gatto si annoi è quando sta da parte, senza muoversi, sbadigliando per tutto il tempo. Allora bisogna evitare tutto questo, poiché avere un animale in casa significa prendersene cura, non solo dandogli da mangiare, ma anche essere una compagnia, in quanto anche loro possono soffrire la solitudine. Vediamo quindi qualche consiglio su come fare.

26

Inseguire i fili

Partiamo da idee semplici come ad esempio inseguire piccoli oggetti come i fili. I gatti amano giocare con le piccole cose, ma per fargli compagnia è necessario che questi oggetti si muovono. Allora basterebbe usare un semplice filo, magari legando qualcosa come un piccolo pupazzetto, e cominciarlo a tirare da ogni parte. Vedrete che il gatto si divertirà molto con questo giochetto.

36

Giocare con le palline

Altro esempio è che amano giocare con i piccoli giocattoli come le palline. Le palline sono in costante movimento, ed è proprio questo che piace al gatto, il continuo muoversi. Allora a questo punto si possono scegliere le palline da ping pong, quelle di lana, e soprattutto quelle di gomma. Queste infatti non fanno altro che rimbalzare e vedrete che il gatto le apprezzerà molto.

Continua la lettura
46

Graffiare oggetti

Altro aspetto importante per non far annoiare un gatto è quello di procurargli oggetti da graffiare. I gatti purtroppo tendono a graffiare coperte e tende, questo perché è il loro istinto, in quanto in questo modo riescono a limare le unghie. È una cosa che gli piace fare quindi l'ideale è procurargli una corteccia di legno.

56

Giocare con i bastoncini

Altra cosa che amano è quella di giocare con i bastoncini. Loro seguono ogni movimento che farete, quindi inventatevi modi per poter giocare con loro, come ad esempio lanciare il bastoncino oppure nascondendovi dietro la porta. Salite su e giù con il bastoncino e vedrete che il gatto sarà incantato dal movimento.

66

Appendere gli oggetti

Altro tipo di gioco che potrebbe interessare la loro fantasia è sicuramente quello di appendere gli oggetti e di farli muovere. Un esempio è quello di appendere dei pupazzi o delle piume ad un filo, e farle molleggiare su e giù in continuazione. Il gatto ha l'istinto della caccia e quindi tenterà di catturare l'oggetto in tutti i modi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come creare giocattoli divertenti per il gatto

Se amate i gatti e se ne possedete uno, allora sapete bene che spesso, questi animali soprattutto se vivono in appartamento, si annoiano perché non possono esercitare quella che è la loro grande passione, ovvero la caccia. Ciò li differenzia, da quelli...
Gatti

Come dissuadere un gatto che miagola troppo

Tutti i gatti comunicano tra loro e con i padroni attraverso miagolii. A lungo andare questo può risultare un fattore snervante e di disturbo per ogni proprietario. Infatti alcune razze di gatti, tra cui il Siamese, e alcuni nostri atteggiamenti sbagliati...
Cani

Jack Russel: i consigli per allevarlo

Allevare un cane significa innanzitutto curarne la crescita attraverso l'utilizzo di particolari tecniche di comportamento ed alimentazione. Se si tratta poi di un Jack Russel, occorrerà curare fin nei minimi dettagli ogni tipo di aspetto legato alla...
Gatti

5 regole per evitare lo stress nei gatti

Il gatto è un animale generalmente tranquillo ed indipendente. Alcuni gatti hanno però un'indole particolare che può portarli a vivere stati di stress e ansia, modificando il loro comportamento. Nella maggior parte dei casi però lo stress dipende...
Gatti

Come evitare che il gatto graffi i mobili

Per un gatto è molto naturale il comportamento di affilarsi gli artigli, anzi è un suo bisogno fisiologico. In effetti, in natura, il gatto utilizza i suoi artigli per cacciare e procacciarsi il cibo, per arrampicarsi e per proteggersi. Quando il nostro...
Gatti

Come insegnare a un gatto a non graffiare

I gatti sono animali molto intelligenti e sono molto più indipendenti dei cani. Ma il gatto è un felino, di conseguenza il suo istinto è quello di usare le unghie per vari motivi: per la caccia, per marcare il suo territorio da altri predatori e per...
Cani

Come arredare la casa a misura di cane

Prendere un cane che vivrà in casa insieme a tutti i componenti che vivono in quella casa, che sia un single, una coppia o una famiglia, ma anche coinquilini o amici che vivono insieme, è una decisione importante. Decidere di prendere un cane che vivrà...
Animali da Compagnia

Come essere un buon padrone per il cane

È possibile essere un buon padrone per il vostro cane? La risposta è sì, è possibile, quello che conta però è applicare delle regole di base, che non bisogna assolutamente trasgredire. A tal proposito, in questa guida, attraverso una serie di utili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.