Come evitare che il tuo gatto usi il giardino come lettiera

Tramite: O2O 31/08/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Possedere un gatto in casa rappresenta senza dubbio un'esperienza molto bella. Convivere con questo meraviglioso amico a quattro zampe può essere davvero gratificante, anche per la compagnia che riesce a dare, nonostante la sua comprovata indipendenza. Tuttavia occorre educare l'animale ai giusti comportamenti, fin da quando è piccolo. In questa guida vogliamo illustrarti come evitare, ad esempio, che il tuo gatto usi il giardino come lettiera.

26

Occorrente

  • Ghiaia, lettiera agglomerante per gatti, bucce di limone, tabacco
36

Appronta una ghiaia agglomerante

Il metodo più facile è quello di educarlo a fare i suoi bisogni in un luogo che sia diverso dal giardino di casa. In che modo? Semplicemente sistemandogli in un altro luogo della casa (un balcone, ad esempio) una capiente scatola di plastica con della ghiaia dentro. In commercio esistono molti tipi di lettiere per gatti, ti basterà scegliere quella cosiddetta "agglomerante", che cioè formi una piccola pallina che andrà a generarsi quando il gatto vi avrà urinato o defecato. Ti basterà così eliminare la pallina ed aggiungere nuova ghiaia per una lettiera sempre pulita e in ordine.

46

Usa piante dall'odore particolare

In questo modo e fin da piccolo, il gatto imparerà a fare i propri bisogni nella lettiera e non nel giardino, luogo nel quale non è mai bello nè igienico che il vostro gatto produca i suoi escrementi. Ogni volta che avrà un bisogno fisiologico, dunque, il tuo gatto si dirigerà immediatamente verso la lettiera e tu sarai così certo di preservare la cura e l'igiene del tuo spazio verde in ogni occasione. Non conviene mai "sgridare" il gatto che fa escrementi nel giardino: in primo luogo perché questa azione è per lui del tutto naturale e non va limitata, in secondo luogo perché i gatti non sono certo come i cani o come altri animali e, nella maggior parte dei casi, risultano del tutto insensibili ai rimproveri. Usa, piuttosto, delle piante particolari. Vediamo quali.

Continua la lettura
56

Utilizza scorze di limone

Un altro metodo del tutto innocuo ed indolore per impedire al tuo gatto di usare il giardino come una lettiera, è quello di collocare nel giardino delle piante dall'odore particolare oppure spargere degli odori che il gatto non ama particolarmente. In questo caso ti consigliamo di disseminare delle bucce di limone lungo la parte del perimetro del giardino in cui il micio è solito lasciare i propri bisogni. Altri odori molto sgraditi al felino sono anche quelli emanati dal tabacco, dal peperoncino o da qualsiasi frutto che abbia un sapore e un odore aspro e pungente. Ecco un modo semplice ed efficace per evitare che il gatto usi il giardino come lettiera. Se seguirai almeno uno di questi accorgimenti, la convivenza con questo bellissimo animale sarà ancora più semplice ed agevole.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando il gatto fa i suoi bisogni in giardino, non rimproverarlo mai. Fa parte della sua natura. Apporta solamente le opportune contromisure.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Gatto che sporca fuori dalla lettiera: 5 consigli

Il gatto è uno dei più affascinanti esemplari del regno animale; un piccolo felino domestico. Sono molti, infatti, coloro che possiedono un gatto nella propria abitazione, anche perché è risaputo che, tra i vari animali, il gatto è molto pulito....
Gatti

Come addestrare il gatto all'uso della lettiera

Quando si accoglie un cucciolo di gatto nella propria casa è fondamentale che abbia la sua lettiera a disposizione, poiché il gatto è un animale che per natura ama fare i bisogni nella lettiera in maniera del tutto istintiva. Infatti, nella maggior...
Gatti

Come pulire la lettiera del gatto

Pulire per bene ed in profondità la lettiera del gatto, è un modo per salvaguardare il nostro animale domestico dal rischio di infezioni urinarie e non solo. La pulizia della lettiera del gatto è uno dei lavori meno amati da coloro che ne possiedono...
Gatti

10 consigli per togliere i cattivi odori dalla lettiera del gatto

Come il leone è il re della foresta, il gatto domestico diventa il re della nostra casa. Questo felino che si aggira per gli ambienti con passo felpato, si appropria spesso di spazi esclusivi nei quali dormire o giocare. È un animale curioso e si interessa...
Gatti

Come insegnare al gatto a fare i bisogni nella lettiera

Se possedete un gatto e non riuscite ad addomesticarlo, oppure ne avete preso uno da poco e volete insegnare al gattino come fare i bisogni nella lettiera, dovete sapere che occorrerà molta pazienza e molto tempo. C'è da dire che i gatti siano animali...
Gatti

Come eliminare il cattivo odore dalla lettiera del gatto

Un gatto può essere davvero un compagno fantastico, un incredibile amico in grado di portare sempre molta allegria in ogni casa, con le sue fusa e con il suo modo di giocare coinvolgente. Sia che si viva da soli o che si abbia una famiglia, magari con...
Gatti

Come insegnare ad un gatto ad usare la lettiera

I gatti, soprattutto quando sono ancora cuccioli, possono essere addestrati per fargli compiere le azioni che preferiamo, educarli quindi a comportarsi nel migliore dei modi, proprio come fossero dei bambini.Siete amanti dei gatti e avete intenzione di...
Gatti

Come creare un deodorante per la lettiera del gatto

Se in casa avete un gatto e di conseguenza per i suoi bisogni vi siete organizzati nel riporre la lettiera nella stanza da bagno, è importante trovare una soluzione adeguata per deodorarla. In commercio, esistono molti prodotti specifici che tuttavia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.