Come evitare gatti in giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Certamente le persone che dispongono di un giardino sono perfettamente a conoscenza dei lavori di manutenzione che è necessario fare per ottenere un'erba perfettamente allineata e uniforme; allo stesso modo, solo dei lavori accurati portano ad avere bellissime piante, una siepe curata e fiori dai colori sgargianti da mostrare ai propri amici. Senza dubbio, un continuo correre e il calpestio di animali domestici, in particolar modo gatti, può portare ad esplosioni di rabbia, a volte incontrollate. Nella presente guida, a tal proposito, attraverso la lettura dei passi, verrà indicato come evitare gatti in giardino utilizzando sistemi che non siano in grado di nuocere alla salute degli animali stessi.

25

Innanzitutto, a dover essere allontanati dal giardino dovranno essere sia gatti randagi che il proprio gatto. In entrambi i casi sarà necessario agire adottando dei repellenti naturali, oppure ad ultrasuoni, senza ricorrere all'impiego di sostanze nocive che possano rappresentare un rischio per la salute del micio stesso. Tra i repellenti naturali è consigliato lo zenzero macinato, che può essere utilizzato nell'intero perimetro che delimita il giardino; andrà applicato una volta a settimana o, nel caso in cui si verifichino delle piogge, appena il terreno sarà tornato asciutto.

35

Aggiungiamo che il profumo degli agrumi da molto fastidio ai gatti e, per tale motivo iniziate a conservare delle scorze di limoni, di arance o di mandarino e posizionatele sui vasi delle piante. Oltre a svolgere ottimamente il compito di repellenti, le scorze costituiranno un eccellente fertilizzante per le piante stesse. Sempre sulla terra dei vasi (oppure direttamente sul terreno) potranno essere versati dei fondi di caffè. Infine, se possibile, coltivare la Coleus Canina, in grado di produrre un odore che terrà lontani i felini. Per chi desidera affidarsi ai repellenti di tipo elettronico, nei negozi specializzati sono disponibili diversi strumenti appositi.

Continua la lettura
45

Nel caso in cui i gatti abbiano preso l'abitudine di salire sopra a verande o a tettoie, la cui superficie piatta rappresenta un ottimo posto in cui riposarsi o prendere il sole, è sufficiente munirsi di un telone e disporre sulla superficie del nastro biadesivo, creando una sorta di griglia. Posizionare sopra al telone delle pietre o dei mattoni in modo che si mantenga fermo; quando il gatto proverà a salire, sentirà la superficie appiccicarsi sotto le zampe perdendo in poco tempo il desiderio di riprovarci.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come proteggere i gatti dalla pioggia

I gatti potrebbero essere degli ottimi amichetti pelosi e degli eccellenti compagni di gioco per i bambini oppure dei fedeli e affettuosi animali domestici per gli adulti: possederli nel proprio giardino può essere una buona idea e un perfetto compromesso,...
Gatti

Consigli per riconoscere le piante tossiche per i gatti

I gatti sono degli animali estremamente resistenti, tuttavia anche per loro i pericoli sono sempre in agguato. Soprattutto perché sono estremamente curiosi e spesso assaggiano quello che trovano per casa e nel giardino. Per questo motivo è di fondamentale...
Gatti

Come tenere lontani i gatti

Per tante case il giardino riveste un'importanza grande, in quanto rappresenta una specie di biglietto da visita della vostra casa. Al tempo stesso l'attenzione per i mobili, compresi poltrone e divani è importante. Tappezzerie e mobili specifici spesso...
Gatti

Gatti: quale lettiera scegliere

I gatti sono tra gli animali da compagnia, per l'uomo, preferiti insieme ai cani. Prendersi cura di un gatto necessita, sicuramente, di una buona dose di affetto e di passione. È necessario prestare la massima attenzione all'alimentazione di questo animale,...
Gatti

Come proteggere i gatti randagi dal freddo

La stagione fredda può rappresentare un periodo veramente complicato sia per i mici di strada, che per quelli selvatici. Mentre i gatti domestici hanno una casa e un posto caldo per riposare, non è così per i gatti che vivono all'esterno e che non...
Gatti

Le piante velenose per i gatti

Se il vostro micio, oltre ad essere un pantofolaio che cerca posticini in cui dormire indisturbato, è un brillante e coraggioso esploratore ed entra in contatto con le piante del terrazzo o, addirittura, è libero di sgattaiolare nel giardino, prestate...
Gatti

Gatti: giochi fai da te per arrampicarsi

Chi ha in casa un felino, sa quanto questi animali amino giocare, specie quando sono ancora cuccioli, ma spesso anche in età adulta. Questo rappresenta un rischio per il mobilio e le tende di casa, perché con le loro unghie affilate i gattini tendono...
Gatti

5 curiosità sui gatti persiani

I gatti persiani rappresentano, senza alcun dubbio, la razza felina più elegante, sofisticata e particolare. Caratterizzati dal folto pelo, morbido e soffice, e dallo speciale taglio d'occhi allungato e sornione, i gatti persiani sono di certo tra i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.