Come evitare le zuffe tra cane e gatto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La maggior parte delle persone considera cani e fatti come acerrimi nemici. Eppure, questi deliziosi animali possono convivere in maniera pacifica, specialmente se qualcuno sceglie di unirli ancora cuccioli. Coloro che adorano gli animali hanno il sogno di dare vita ad una convivenza pacifica tra specie anche molto differenti. Un gatto necessita dei suoi spazi e fa molta più fatica ad abituarsi all'invasione della sua sfera privata da parte di altre creature. Pensate anche voi che cani e gatti possano convivere al meglio? Vi consigliamo di dare un'occhiata alla guida seguente. Nei passi successivi, vi mostreremo come evitare le zuffe tra cane e gatto. Inoltre, vi sveleremo i segreti principali su come eseguire tale operazione con estrema semplicità e rapidità.

27

Occorrente

  • Molta pazienza
37

Cresceteli insieme fin da cuccioli

Evitare le zuffe tra cane e gatto diventa molto più semplice se seguite le nostre dritte. La prima regola affinché i nostri amici animali vadano d'accordo riguarda l'opportunità di farli crescere insieme fin da cuccioli. Nella loro condizione, i piccoli non effettueranno alcune distinzioni tra le due specie. Non arrendetevi neanche se siete in possesso di un animale già in età adulta. Infatti, potete far affezionare un cane e un gatto anche se non sono più in età tenerissima. Se avete un cane adulto e un gatto cucciolo, la vostra operazione può risultare molto più semplice. Scoprite insieme a noi tutti i comportamenti da adottare per evitare le zuffe tra cane e gatto.

47

Gestite al meglio la lotta per il cibo

Uno dei motivi principali per i quali cani e gatti litigano riguarda la perenne battaglia per il cibo. Separate gli spazi dei pasti con la massima attenzione. Fate mangiare le vostre creature in camere differenti. Un cane non deve mangiare gli alimenti di un gatto e viceversa. Quando entrambi cresceranno, diventeranno come due gemellini umani. Sia i cani che i gatti avranno bisogno di coccole ed attenzioni, allo stesso modo. Inizialmente, vi consigliamo di limare le unghie del gatto. Quest'ultimo potrebbe infatti risultare molto pericoloso, attaccando in maniera veemente il cane e rischiando di accecarlo. Per evitare le zuffe tra cane e gatto, non sgridate mai il primo alla ricerca di attenzione mentre state accarezzando il secondo. In tali casi, potrebbero nascere sentimenti di pura invidia e gelosia.

Continua la lettura
57

Gestite al meglio i loro incontri

Se portate in casa un gatto in età avanzata, inizialmente conservatelo in gabbietta. Fatelo per tutelarlo e contenere l'eventuale reazione del cane. Rendete neutro il territorio di incontro. Nessun animale deve sentirsi un invasore o un invaso. Lasciateli separati. Quindi, a poco a poco, date al gatto la coperta del cane e viceversa. Entrambi si abitueranno ai reciproci odori. Nella maggior parte delle circostanze, il gatto tende a stabilirsi nelle posizioni in alto e il cane a terra. Ed ecco, dunque, come evitare le zuffe tra cane e gatto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Al momento dell'incontro tenere il cane al guinzaglio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Cosa fare se i vostri gatti litigano

Tutti noi amiamo possedere in casa qualche animale domestico, che sia un cane o un gatto o qualsiasi altra specie, e tutti dobbiamo fare i conti con la loro educazione. Non sempre questo compito è facile o riesce bene, alle volte ci vuole un po' di pazienza,...
Cani

5 regole da rispettare nell'area cani

Molti parchi in Italia sono ormai dotati di una o più aree cani. Questi spazi permettono di lasciare liberi i propri cani in tutta sicurezza e in un luogo ad essi dedicato; tuttavia chi volesse utilizzare un'area cani deve sapere che ci sono alcune norme...
Cani

10 consigli per una pacifica convivenza nell'area cani

I nostri amici a quattro zampe, in particolare i cani, nella maggior parte dei casi, sono ben inseriti nell’ambiente familiare in cui vivono e crescono. Sono educati alla convivenza con tutti i membri della famiglia, con lori simili ed anche con i gatti....
Cani

Come crescere cani e gatti insieme

Cane e gatto, da sempre considerati nemici naturali possono convivere in modo pacifico sorprendendo chi non riesce a vedere oltre i cliché. Gli amanti degli amici a quattro zampe non dovranno più scegliere se al loro ritorno a casa vorranno essere accolti...
Animali da Compagnia

Cane e gatto: come farli convivere

Se è nostro desiderio tenere in casa cane e gatto, il nostro compito sarà quello di riuscire a farli andare d'accordo. È consigliabile comunque prenderli quando sono ancora in tenera età, in quanto i cuccioli amano giocare insieme e avranno la possibilità...
Gatti

Come far convivere cane e gatto nella stessa casa

È difficile immaginare i due animali nemici per antonomasia riuscire a convivere pacificamente sotto lo stesso tetto. Nell'immaginario collettivo, infatti, questa convivenza viene subito sostituita da immagini di cani che scorrazzano devastando ogni...
Animali da Compagnia

Come abituare cane e gatto insieme

Molte persone hanno un animale domestico, i più diffusi sono sicuramente cani e gatti. Di solito si tende ad evitare di tenerli in casa entrambi. È opinione comune che cani e gatti non possano convivere e che quindi chi cerca di adottare un gatto quando...
Altri Mammiferi

I mammiferi più pericolosi al mondo

Il mondo animale è pieno di meravigliose creature, ma non tutte sono docili e sicure per l'essere umano. In realtà, più di 3/4 dei circa 5000 mammiferi esistenti, sono più piccoli dell'uomo. Altri invece sono impiegati come animali da lavoro e come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.