Come far accettare il neonato al cane di casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se è in arrivo un neonato in casa, è normale che ci possa essere un po' di preoccupazione per come il proprio cane reagirà. Per molti animali domestici, avere un nuovo membro della famiglia in casa può significare un grosso cambiamento. Al fine di preparare il proprio fido ad accettare questo nuovo arrivo, è necessario cominciare a pianificare la preparazione alcune settimane prima dell'arrivo del neonato. Vediamo come far accettare questo concetto al cane.

25

Assicurarsi che il cane sia ben addestrato. Se fido ha bisogno di imparare a rispondere ai comandi di base, è il momento di insegnarglieli. Non rimandare, altrimenti sarà troppo tardi una volta che il bambino è nato. Capire e risolvere eventuali problemi comportamentali del cane; ad esempio, se ha il vizio di abbaiare molto o di saltare addosso alle persone, è necessario risolvere questi problemi prima che il neonato arrivi in casa.

35

Aiutare il cane a socializzare con i bambini. Se il proprio animale domestico è abituato a stare solo gli adulti, è bene lasciarlo trascorrere un po' di tempo insieme ai bambini piccoli o ai neonati, sia all'interno che all'esterno della casa. Assicurarsi però che questi bambini siano ben educati e che non si comportino in modo tale da suscitare delle reazioni negative nel cane. Sorvegliare sempre la situazione per vedere come il cane reagisce alla presenza dei bambini.

Continua la lettura
45

Quando il neonato arriverà in casa, cambieranno inevitabilmente anche le abitudini del cane. Infatti, avendo le mani occupate con il bambino, si ridurrà il tempo e il numero delle passeggiate del cane e i tempi di gioco. Iniziare ad attuare preventivamente queste modifiche in modo che il cane possa abituarsi prima che arrivi in casa il neonato. Fare queste cose a poco a poco e lentamente, modificando i tempi di circa 5 minuti ogni giorno.

55

Iniziare col limitare l'accesso al proprio animale domestico ad alcune stanze o zone della casa, magari tenendo le porte chiuse a chiave. Il cane si abituerà a questa routine prima che il neonato entrerà in casa, in modo che egli non penserà che è limitato a causa del nuovo arrivo. Se sarà consentito l'accesso al cane nella stanza del bambino, è necessario dargli il tempo per adattarsi ai nuovi oggetti come giocattoli, sedia a dondolo, ecc. Dare al cane abbastanza tempo per indagare la zona e ricompensarlo se reagisce positivamente. Una volta che il neonato è arrivato, è sempre bene tenere sotto controllo ogni interazione tra lui e il cane, onde evitare spiacevoli incidenti. Ecco come evitare brutti episodi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come far accettare al proprio cane l'arrivo di un bebè

Al nostro migliore amico, il cane, riuscire a dimostrargli tutto l'affetto possibile certe volte è proprio difficile, soprattutto nel momento in cui in casa è in arrivo un bebè. Infatti, spesso e volentieri può capitare che, a causa delle attenzioni...
Cura dell'Animale

Cosa fare se si trova un uccellino

Con l'avvicinarsi del periodo estivo gli uccelli si riproducono. Per farlo costruiscono nidi su tetti, alberi e quant'altro. In alcuni casi però gli uccellini cadono dai loro nidi in assenza della loro mamma. Infatti ci può capitare di trovare un uccellino...
Gatti

Come impedire al gatto di orinare in casa

Il gatto, a differenza del cane, è più indipendente ed ha uno spirito libero. Necessita di poche attenzioni, molto importanti però per il suo benessere. Si abitua facilmente alla lettiera, ma ne esige estrema pulizia. Per dispetto o durante il periodo...
Cani

Come fare accettare al cane un nuovo cucciolo

All'interno di questa guida, breve ma molto interessante, la tematica che andremo a sviluppare si occuperà di animali. Per essere più precisi, il cane sarà il nostro punto di riferimento, in quanto, come avrete notato dal titolo stesso della nostra...
Cani

Tutto sul Cocker Americano

Da secoli i cani sono i migliori amici dell'uomo perché sono affettuosi e sempre fedeli e questo lo è a prescindere dalla razza. Ma il cocker americano è fra i cani più attivi, giocosi e affettuosi che ci siano. È timido ma anche molto giocoso e...
Cani

Cosa fare se il tuo cane fa danni in casa

Per i possessori di un cane risulta importante poterli addestrare. Ma addestrare un cane non è un'operazione semplice, soprattutto se abbiamo molto poco tempo da dedicare all'animale. Bisogna sempre ricordarsi che gli animali sono dotati di sentimenti...
Cura dell'Animale

5 cose indispensabili ad un cucciolo

L'arrivo di un inquilino a quattro zampe è sempre un momento di gioia e tenerezza ma bisogna sempre riflettere molto prima di accogliere un cucciolo. La scelta deve essere fatta consapevolmente e tenendo conto di tutti i pro e i contro che la presenza...
Volatili

Pappagallo Calopsitte: caratteristiche e cura

Il Pappagallo Calopsitte consiste in un genere di taglia medio-piccolo, con una forma allungata ed una colorazione grigio scuro su tutto quanto il corpo. La testa ed il ciuffo sono gialli, con due macchie di un bel rosso acceso, che si trovano sulle guance....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.