Come far bere acqua a un cane

Tramite: O2O 11/05/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un cane in salute è un cane che mangia e beve correttamente oltre ad essere accudito con amore e portato spesso e volentieri a fare una passeggiata al parco o in città. Specialmente durante i periodi estivi è molto importante far avere al proprio cane a disposizione delle ciotole d'acqua fresca. Dopo questa breve introduzione diamo inizio a questa guida.

26

Occorrente

  • acqua, ciotole e giochi
  • acqua con ciotola integrata
36

La prima cosa fondamentale da sapere, per far bere il proprio cane, è quella di cambiare almeno un paio di volte al giorno l'acqua allo stesso. Sin da cuccioli infatti i cani devono abituarsi a conoscere la loro ciotola e il posto dove possono dissetarsi e nutrirsi. Per indurli a scoprire questo posto potete accompagnarli e farvi vedere mentre gli versate dell'acqua fresca oppure del cibo oppure, in alternativa, posizionare i suoi giochi preferiti vicino al cibo e all'acqua. In questo modo il cane scoprirà le sue ciotole e si abituerà a servirsi in ogni momento in cui ne sentirà la necessità.

46

Cambiare l'acqua un paio di volte al giorno, specialmente in estate, è molto importante perché come noi i cani soffrono molto il cado. Al contrario degli esseri umani però, i cani non sudano e abbassano la temperatura del corpo attraverso la lingua (si può notare un cane accaldato quando ansima molto ed estrae la lingua dalla bocca). Per questo motivo è molto importante far avere a disposizione l'acqua fresca (a temperatura ambiente) anche quando si fa una corsa o una passeggiata con il proprio cane. In commercio, fortunatamente, esistono moltissime alternative pratiche per consentire al proprio cane di bere anche fuori casa. Ad esempio, presso un supermercato ben fornito oppure un negozio specializzato in accessori per animali, potrete acquistare delle bottigliette con dispencer. In questo modo avrete sia l'acqua fresca che una ciotola portatile per far dissetare il vostro cane con dell'acqua fresca.

Continua la lettura
56

Se però siete usciti di casa di fretta oppure vi siete ritrovati a stare fuori più del previsto e vedete il vostro cane assetato non vi dovrete preoccupare, anche se non avete con voi la sua ciotola potrete farlo dissetare lo stesso. In tal caso dovrete acquistare una normalissima bottiglietta d'acqua e mettere la mano a coppetta. Mostrando al vostro cane che versate l'acqua nella mano lo inviterete a bere e, se avrà sete, si disseterà direttamente dalle vostre mani. Questo metodo non è di certo il più pratico, ma è comunque valido per permettere al vostro cane di bere in ogni occasione. Siamo giunti al terzo ed ultimo passo di questa guida su come far bere acqua ad un cane.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se il vostro cane risultasse letargico e si rifiutasse a lungo di bere anche se sembra accaldato consultate il vostro veterinario di fiducia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Cosa fare se il cane rifiuta l'acqua

Se abbiamo in casa un cane piccolo oppure già abbastanza grande e ci accorgiamo che non riesce a bere l'acqua o la rifiuta del tutto, c'è indubbiamente qualcosa che non va, anche se spesso questo comportamento può essere associato a qualche sintomo...
Cani

Come fare se il cane se il cane non può venire in vacanza con noi

Gli animali sono certamente i migliori amici dell'uomo, ma molto spesso, quando si tratta di dover andare in vacanza e doversi spostare potrebbero rivelarsi un piccolo problema. Certamente abbandonarli in favore di una vacanza non è la soluzione ottimale,...
Cani

Come insegnare al cane a lavarsi

Il cane, per sua natura, ama l'acqua. Irresistibilmente, in spiaggia corre verso la riva del mare a bagnarsi. A volte si tuffa direttamente e nuota. Anche le pozzanghere diventano per lui un'attrazione incontrollabile. In un attimo, eccolo ad immergersi...
Cani

Come comportarsi quando il cane si agita durante il temporale

Il temporale per il cane è un vero e proprio incubo. L'animali non sopporta i tuoni, li teme, ne ha paura. Alcuni studi però dimostrano che questa fobia sia più diffusa solo in alcune razze, ma certo è che i cani sono animali conosciuti per la loro...
Cani

Come lavare un cane di piccola taglia

Se non si prendono le dovute precauzioni, un semplice bagnetto può diventare un vero e proprio trauma per i nostri amici a quattro zampe, specialmente se sono alle loro prime esperienze. Una semplice disattenzione può far scivolare il cane nell'acqua...
Cani

5 segnali che il tuo cane sta invecchiando

Il cane è il migliore amico dell'uomo e come tale merita di essere trattato. Oltre ad avere bisogno di cibo e di acqua, il cane ha la necessità di essere accudito e coccolato, in modo che sia sempre felice. In questa guida ti indico 5 segnali molto...
Cani

10 modi per rendere il tuo cane felice

Un animale va curato, riempito di coccole, attenzioni e altro. Soprattutto per i cani, in realtà, non serve molto, un cuccia, acqua, cibo e due carezze. Ecco fatto, il tuo cane è soddisfatto. Se avete un cane in casa e volete renderlo felice, avete...
Cani

Come preparare un prodotto naturale per pulire il pelo del cane

Chiunque abbia in casa un cane, il migliore amico dell'uomo, sa sicuramente quanto sia difficile riuscire a mantenere sempre il suo pelo pulito. Tutti gli animali, infatti, tendono a sporcarsi giocando in giardino, amano la terra, e giocare nell'acqua,...