Come far dimagrire il criceto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La maggior parte della famiglie italiane possiede un piccolo animale domestico in casa: essi sono una vera e propria risorsa, poiché aiutano a migliorare alcuni aspetti della propria personalità. Se si ha in casa un criceto, ci si è certamente accorti che non ama essere toccato, quindi è preferibile non far avvicinare troppo i bambini. Per quanto riguarda la quantità di cibo da dare al criceto, tutto dipende dal suo comportamento. Nel caso in cui il criceto abbia preso qualche chilo in più, sarà opportuno prendere i dovuti provvedimenti. A tal riguardo, nei passi a seguire, spiegherò come far dimagrire il criceto.

27

Occorrente

  • Calma e pazienza
  • Alimentazione equilibrata
  • Movimento
37

Eliminare o limitare gli spuntini fuori pasto

Solitamente, quando si ha un criceto in casa, si tende a fargli dei regalini, come un piccolo seme di girasole o una nocciolina. Ebbene, se il criceto ha problemi con il peso, gli spuntini fuori pasto dovrebbero essere eliminati o, almeno, limitati. La sua alimentazione è molto importante per la sua salute e tutto quello di cui ha bisogno è già presente nella sua razione quotidiana di cibo.

47

Introdurre una piccola dose giornaliera di frutta e verdura

Per far dimagrire il proprio criceto, si deve puntare sul nutrimento e sul movimento. Nell'alimentazione si dovrebbe introdurre una piccola dose giornaliera di verdura o di frutta. Questo consentirà al criceto di stabilizzare il suo metabolismo e di espellere le sostanze in eccesso. Inoltre, è importante non abusare con questi alimenti, altrimenti si potrebbero presentare degli effetti collaterali, come ad esempio la diarrea.

Continua la lettura
57

Allestire un piccolo parco giochi all'interno della gabbietta

Il movimento è un altro fattore fondamentale. All'interno della sua gabbietta, è possibile allestire un vero e proprio parco giochi. In questo caso, acquistare la classica ruota oppure inserire dei tubi colorati. Entrambe le attrazioni attireranno il criceto, consentendogli di effettuare un'intensa attività fisica. Sotto la propria supervisione, è possibile lasciare il criceto girare liberamente per casa. Questo gli permetterà di sgranchirsi gli arti e di fare una passeggiata diversa dal solito, bruciando sicuramente più calorie.

67

Rimuovere le scorte di cibo

Oltre a ciò, i criceti tendono ad accumulare il cibo. Se ci si rende conto che le loro scorte di cibo aumentano all'interno della loro casetta, non si deve essere restii a toglierle. Anche se in un primo momento potrebbe sembrare di fargli un torto, si deve pensare che lo si fa solo ed esclusivamente per il suo bene. Infine, si può decidere anche di sottoporgli un solo pasto al giorno: in questo caso, sarù lui a suddividersi il cibo nell'arco di tutta la giornata.

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Criceto: scegliere la gabbia giusta

Il criceto è un animaletto molto simpatico e vivace. Le sue piccole dimensioni ed il suo grazioso aspetto sono davvero attraenti. Solitamente non dimostra aggressività. Tranne che non lo si attacchi. La scelta di un criceto, come animale domestico,...
Animali da Compagnia

5 regole d'oro per far vivere bene il tuo criceto

Far vivere il tuo criceto dentro casa non è per niente difficile, basta seguire delle regole in maniera piuttosto accurata. Per prima cosa bisogna scegliere dove posizionare la gabbietta in casa. I criceti amano vivere in un clima mite, quindi, dove...
Animali da Compagnia

Come riconoscere la razza di un criceto

Ci avete pensato bene. Volete allargare la famiglia con un animaletto domestico. Non un gatto e nemmeno un cane, nessun volatile e neanche una tartaruga. Volete un criceto. Prima di procedere sarebbe bene considerare alcune cose molto importanti circa...
Animali da Compagnia

5 alimenti da non dare al criceto

Oggi abbiamo pensato di proporvi un articolo, che sarà veramente una guida pratica e veloce, per tutti coloro che amano avere nel proprio appartamento un animale, che regala veramente tantissime emozioni e gioie. Nello specifico vogliamo parlarvi del...
Animali da Compagnia

Come allevare un criceto dorato

Se avete sentito parlare del criceto dorato ma non sapete cosa sia o dove poterlo trovare, in questa guida troverete tutte le risposte alle vostre domande. Soprattutto perché questo animaletto è un perfetto animale da compagnia, adatto ai bambini, che...
Animali da Compagnia

5 giochi da fare con il criceto

Il criceto è un animale che sta diventando sempre più popolare tra le famiglie. Molte persone lo trovano un ottimo compagno da compagnia, specialmente per una sua caratteristica fisica, la grandezza. Infatti il criceto è un animale dalla piccola taglia,...
Animali da Compagnia

Tecniche per addestrare un criceto a non mordere

Tra gli animali da compagnia domestici, da appartamento, il criceto, per quanto piccino e grazioso, ha un piccolo difetto: come tutti i roditori ama rosicchiare, i suoi denti sono aguzzi, quando si sente tenuto stretto in una mano il suo istinto lo porta...
Animali da Compagnia

Come limare le unghie al criceto

Se avete un criceto e periodicamente intendete tagliargli le unghie e limarle, potete farlo senza necessariamente recarvi dal veterinario ed usando degli attrezzi appropriati. Si tratta di un'operazione delicata, e quindi è importante agire con cautela...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.