Come far divertire il tuo cane

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Non sapete come far divertire il vostro cane? Questa guida in pochi semplici passi vi aiuterà a capire come fare. Il cane è il migliore amico dell'uomo. Così affezionato e fedele da correre sempre dietro a noi. Non solo nei momenti più belli ma anche quando si è tristi. Il cane percepisce le nostre sensazioni forse meglio di un essere umano. Si avvicina per consolare, scodinzola e porta la pallina. Insomma fa di tutto per cercare di distrarci con le sue attenzioni. Dedicare un po' di tempo a lui è un gesto di grande amore.

27

Occorrente

  • palla da tennis, palla di gomma, bastoncini di legno.
37

Passeggiate al parco con palla e bastoni

La prima cosa da pensare per far divertire un cane è sicuramente quella di portarlo al parco. Se siete bravi ad andare in bici potreste portarlo con voi. Lui sentirà l'attaccamento e la voglia di stare insieme al suo padrone. La domenica mattina è il giorno ideale per recarsi al parco. Portate con voi una palla. La palla deve essere di pezza o di gomma. Non quanto un pallone da calcio ma anche una pallina da tennis va bene. Lanciate il più lontano possibile la palla. Occorrerà addestrarlo affinché vi porterà la palla. In questa fase dovrete aver pazienza. Lanciate più volte la palla e richiamatelo spesso. Il cane si scatenerà come un matto nel rincorrere la palla. Non è invece molto facile la strada del frisbee. Non tutti i cani hanno un senso spigliato per la praticità. Il gioco con la palla è molto istruttivo per il cane perché, oltre a farlo divertire, gli insegnerà ad ubbidire ai comandi.

47

Stare insieme ad altri cani

Dopo aver trascorso una bella oretta al parco sarà facile incontrare altri cani. Il cane dovrà far conoscenza con altri cani. Se avete un cane di taglia media fatelo socializzare con uno simile. I cani troppo piccoli o troppo grandi sono difficili da gestire. Per prima cosa perché insistenti nell'annusarsi o nel rincorrersi. La socializzazione con altri cani è importante per imparare a comportarsi. Anche un cane ha un istinto ad essere più docile o più aggressivo. Questo dipende anche da noi. Non dovrete darla sempre vinta. Rimproveratelo anche quando starà insieme ad altri cani.

Continua la lettura
57

Escursioni e vacanze

Se la stagione estiva è alle porte il pensiero andrà a dove portare il cane. Per chi non ha famiglia o i genitori sono lontani dal posto di lavoro ci sono ottime alternative. Potrete portarlo con voi in auto attrezzando il bagaglio con rete metallica e cuscino da riposo. Rivestite il bagagliaio con una stoffa o un telo usato. Prendete poi una cartina di tornasole per ripararlo dai raggi Uv. Se avrete intenzione, invece, di andare in aereo per le vacanze affidate il cane a dei nidi per cani. In media il costo giornaliero si aggira ai venti euro. Potete sempre mettervi d'accordo anche con i custodi delle strutture. Se deciderete per un'escursione fra i boschi potreste lasciarlo libero di correre. Non rinchiudete il cane in casa per ore e ore. Durante la giornata almeno due o tre volte al giorno dovrà vedere la luce del sole. Portatelo in vacanza scegliendo una zona sicura ed appositamente adibita all'ospitalità dei cani. Molte strutture in Italia offrono questo servizio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate uscire il cane di casa almeno due o tre volte al giorno. Ricordate di fare una passeggiata da almeno venti minuti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come creare un gioco per il cane

Il gioco è un'attività fondamentale per il nostro amico a quattro zampe visto che serve a mantenerlo in salute dal punto di vista fisico ma anche psicologico. Giocare col proprio cane non è un passatempo fine a se stesso ma serve a creare un legame...
Cani

Come fare se il cane se il cane non può venire in vacanza con noi

Gli animali sono certamente i migliori amici dell'uomo, ma molto spesso, quando si tratta di dover andare in vacanza e doversi spostare potrebbero rivelarsi un piccolo problema. Certamente abbandonarli in favore di una vacanza non è la soluzione ottimale,...
Cani

Come insegnare al cane a nuotare

Educare un cane di solito non è molto complicato. Spesso bastano poche accortezze per insegnargli a fare cose straordinarie o semplicemente a farlo divertire, specie nelle giornate afose estive portandolo a fare una nuotata. Ecco quindi a tal proposito...
Cani

Come comportarsi quando il cane si agita durante il temporale

Il temporale per il cane è un vero e proprio incubo. L'animali non sopporta i tuoni, li teme, ne ha paura. Alcuni studi però dimostrano che questa fobia sia più diffusa solo in alcune razze, ma certo è che i cani sono animali conosciuti per la loro...
Cani

Come scegliere i giochi per il cane

Giocare con il proprio cane è un modo costruttivo per consolidare il legame speciale che si viene a creare quando si ha un amico fedele a quattro zampe. Giocare con un cane è una delle attività più belle della vita perché, oltre a rafforzare l’affetto...
Cani

Come fare se il cane ulula

L'ululato, caratteristica propria del lupo è presente anche nel cane, specialmente in quelli di razza nordica, i nostri amici a quattro zampe infatti sono il risultato dell'evoluzione e dell'addomesticamento da parte dell'uomo proprio di tali animali...
Cani

Come mantenere in forma il proprio cane

Possedere un animale domestico arreca molta gioia alla famiglia che lo ospita ma richiede anche molta responsabilità. Prendersi cura di un animale significa mostrargli molte attenzioni e riceverne altrettante. Il cane viene definito il migliore amico...
Cani

Come evitare che il cane si annoi

I problemi comportamentali dei nostri amici a quattro zampe sono spesso dovuti ad una mancanza di attività interessanti da svolgere. Cioè, principalmente alla noia. Riconoscere gli atteggiamenti del nostro cane ci permette di comprendere il suo stato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.