Come far viaggiare cani e gatti sui mezzi di trasporto

Tramite: O2O 04/07/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

A volte viaggiare con cani e gatti può risultare più difficile del previsto. Ciò si verifica specialmente quando bisogna prendere il treno, l'aereo oppure la nave. Infatti, le condizioni di trasporto variano a seconda dei mezzi che vengono utilizzati. In linea teorica viaggiare con il proprio cane o gatto è garantito a tutti i proprietari che rispettano le norme vigenti. Leggendo questa breve guida si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile far viaggiare cani e gatti sui mezzi di trasporto.

26

Occorrente

  • Libretto sanitario
  • Gabbie
  • Passaporto
  • Guinzaglio
  • Museruola
36

Aereo

Prima di prenotare un viaggio in aereo con il proprio gatto o cane è opportuno informarsi se la compagnia permette il trasporto di animali. Siccome non esiste una regolamentazione unica è consigliabile prendere conoscenza del regolamento della compagnia scelta. Generalmente i cani ed i gatti con un peso inferiore a 10 Kg possono viaggiare in cabina, ma non devono disturbare gli altri passeggeri. Mentre quelli con un peso superiore a 10 Kg devono viaggiare nella stiva nell'apposita gabbia. Gli animali devono essere di sana costituzione e vaccinati. Infine, per viaggi all'estero i cani ed i gatti devono essere muniti di passaporto.

46

Treno

Sono previste restrizioni e diverse modalità di trasporto, dipende dal tipo di treno che si sceglie. Di solito i cani ed i gatti possono viaggiare in treno, ma devono essere chiusi in apposite gabbie. Gli animali di piccole dimensioni possono viaggiare con il proprietario soltanto in seconda classe. Ai cani ed ai gatti di grossa taglia è consentito viaggiare liberi se lo scompartimento è stato prenotato interamente dal proprietario. Quest'ultimo però deve sostenere le spese di disinfestazione del locale. Per i treni che vanno all'estero occorre un recente certificato di vaccinazione antirabbica. Infine, i cani da guida per ciechi possono viaggiare gratuitamente in qualsiasi classe.

Continua la lettura
56

Nave

Sui mezzi di navigazione marittima che fanno brevi traversate i cani ed i gatti possono viaggiare soltanto se hanno un certificato di buona salute rilasciato dal veterinario. I cani sono ammessi con il guinzaglio e museruola. Mentre i gatti devono stare nell'apposito trasportino. I cani di piccola taglia possono viaggiare in cabina con il proprietario, previo consenso delle altre persone che sono a bordo. Quelli di grande taglia devono alloggiare nei canili di bordo. È consigliabile comunque portare il libretto sanitario dell'animale dove sono elencate le vaccinazioni e le cure che sono state effettuate.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Come evitare le zuffe tra cane e gatto

La maggior parte delle persone considera cani e fatti come acerrimi nemici. Eppure, questi deliziosi animali possono convivere in maniera pacifica, specialmente se qualcuno sceglie di unirli ancora cuccioli. Coloro che adorano gli animali hanno il sogno...
Animali da Compagnia

Come avere un giardino adatto agli amici a 4 zampe

L'arrivo in casa di un nuovo animale domestico porta con sé gioie e dolori. In questo articolo parleremo di come preparare al meglio il giardino per questo tipo di occasione, in modo da evitare spiacevoli inconvenienti e da trovare un punto di incontro...
Animali da Compagnia

Cane e gatto: come fare amicizia

Sin dai tempi più antichi, si è avuta la convinzione che i felini ed i canidi non avrebbero mai potuto fare amicizia, visto che, nell'immaginario comune, appaiono nemici naturali. Entrambe le specie comunicano sia attraverso l'emissione di versi che...
Animali da Compagnia

Gli animali domestici anallergici

Gli animali, il loro pelo, la saliva e la loro pelle possono causare fastidi allergici a molte persone. Ciò nonostante esistono moltissimi controlli che si possono effettuare per verificare eventuali allergie e prevenirle oppure curarle. Un esempio è...
Animali da Compagnia

Come abituare cane e gatto insieme

Molte persone hanno un animale domestico, i più diffusi sono sicuramente cani e gatti. Di solito si tende ad evitare di tenerli in casa entrambi. È opinione comune che cani e gatti non possano convivere e che quindi chi cerca di adottare un gatto quando...
Animali da Compagnia

Come liberarsi delle pulci

Le pulci sono dei piccolissimi insetti parassiti, che si nutrono del sangue di mammiferi e spesso si annidano nei loro corpi, così come sulle superfici dei mobili o nei materassi. Le pulci amano sopravvivere sul corpo degli animali caldi e vertebrati;...
Animali da Compagnia

Cane e gatto: come farli convivere

Se è nostro desiderio tenere in casa cane e gatto, il nostro compito sarà quello di riuscire a farli andare d'accordo. È consigliabile comunque prenderli quando sono ancora in tenera età, in quanto i cuccioli amano giocare insieme e avranno la possibilità...
Animali da Compagnia

5 cose da sapere prima di prendere un coniglio

Se prima gli animali domestici che si prendevano in considerazione erano prevalentemente cane o gatto, negli ultimi anni si è allargata sempre più la rosa degli animali da poter tenere in casa. Tra questi, uno dei più apprezzati come alternativa al...