DonnaModerna

Come fare a punire il cane

Tramite: O2O 02/08/2013
Difficoltà: media
15

Introduzione

Da che mondo e mondo tra l'uomo e il cane vi è sempre stato un rapporto di empatia. In particolar modo tra di loro si stabilisce una sorta di amicizia e di fedeltà, il tutto però parte dagli insegnamenti che siete capaci di dargli. Questi animali captano ogni minimo movimento nostro, ogni paura, attimo di felicità e sono cosi in grado di approfittarne per ottenere qualche vantaggio. Ma come si fa nel momento in cui essi non sono ubbidienti? beh in questa guida andremo a vedere come fare per punire un cane.

25

Occorrente

  • tanta pazienza!
35

Nella maggior parte dei casi, i nostri fallimenti nei riguardi di un animale come il cane è dovuto alla discrepanza tra la nostra postura fisica e il nostro tono di voce. Dovremmo combinare senza ombra di dubbio entrambi le cose, se vogliamo essere ascoltati! Durante la fase dell'addestramento è sconsigliato parlare molto al vostro cane, nel momento in cui darete un ordine cercate di usare solo una parola decisa diretta e non confondibile. Ci vuole chiarezza, una postura fisica bella ferma e sicurezza nell'ottenere ciò che si vuole da proprio animale.

45

Normalmente, si suol pensare che la punizione rappresenti un modo rapido e sicuro per ottenere ciò che si vuole dal proprio cane, ma ciò comporta senza ombra di dubbio un impatto psicologico sull'animale. Sicuramente, l'ideale sarebbe quello di non arrivare alla punizione, Un suo errore andrebbe perdonato o se possible prevenuto. Per far si che ciò avvenga, bisognerebbe stabilire delle regola che il cane dovrebbe apprendere sin dal primo momento, evitando di andare incontro a possibili punizioni.

Continua la lettura
55

A volte si punisce un cane, perche ha rubato una scarpa, oppure distrutto un libro o ancora per aver scavato semplicemente una buca nel vostro giardino. Ebbene egli non capirà mai il motivo di tali punizioni per questi gesti. Egli li reputa normale e inizierete ad incutere dentro di esso solo paura anche nel momento in cui il gesto non sarà stato effettuato da lui. Sono molto consigliate le punizioni definite indirette, come quello di spruzzargli dell'acqua in viso all'improvviso quando sta per compiere un gesto oppure quello di mettere delle trappole segrete in modo tale da conferirgli un senso di paura tale da non portarlo più a svolgere quella cattiva azione. Nel caso in cui invece, i suoi gesti sono più pesanti e lui non si arrende, ebbene sono necessarie delle punizioni più chiare, decise e dirette. Ad esempio nel caso di un cane che ringhia perchè ha paura che qualcuno gli rubi il cibo, oppure abbai incessantemente contro qualcuno, il cane deve essere bloccato immediatamente. Basterà un buffetto o semplicemente uno schiaffo in viso. Vi consiglio atti leggermente forti ma diretti anzichè tanti gesti ma lievi. La punizione deve essere efficace per poter esordire i suoi effetti!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come insegnare al cane a non scappare

Chi di noi, possessore di un amico a quattro zampe, non ha mai vissuto il timore di non trovarlo più a casa, nel giardino o nella sua cuccia? Infatti il nostro cane può essere attratto da varie cose, come una cagnetta in calore, un'altro cane o l'odore...
Cani

Cosa fare se il cane non vuole rimanere solo in casa

Il cane: l'amico dell'uomo, il più fidato ed il più affezionato. Dispiace sempre tanto quando per motivi vari, o anche solo per lavoro, bisogna lasciarlo da solo in casa. Il distacco è triste e malinconico, non solo per il cane ma anche per il suo...
Cani

Come fare se il cane se il cane non può venire in vacanza con noi

Gli animali sono certamente i migliori amici dell'uomo, ma molto spesso, quando si tratta di dover andare in vacanza e doversi spostare potrebbero rivelarsi un piccolo problema. Certamente abbandonarli in favore di una vacanza non è la soluzione ottimale,...
Cani

Come educare un cane aggressivo

Non esistono cani aggressivi per determinazione genetica. Generalmente essi sono resi tali dai propri padroni. Solo l'amore non basta per essere bravi padroni. A volte i cani sono immensamente amati dai proprietari, ma non sono compresi. L'aggressività...
Cani

Come farsi amare dal proprio cane

Il cane viene considerato da sempre il migliore amico dell'uomo. Tutti coloro che ne possiedono almeno uno sanno che è importante dare all'animale la giusta educazione. Alcuni cani sono ubbidienti e posati, altri invece sono un po' ribelli e tendono...
Cani

Come educare un cane: le regole di base

L'entusiasmo dell'avere adottato un cucciolo di cane dei primi istanti rischia di svanire nel momento in cui, ad esempio, si trovano le sue deiezioni in giro per la casa. Questo ed altri episodi sono correggibili grazie ad una preventiva educazione. Educare...
Cani

Come addestrare un cane da caccia a riportare la preda

Se avete intenzione di prendere con voi un cucciolo di cane da caccia, dovete sapere che allevarlo non è una cosa complicata, ma l'addestramento può mettere in luce alcune difficoltà. Per poter ottenere un compagno di caccia valido e collaborativo...
Cani

5 segnali che il tuo cane sta invecchiando

Il cane è il migliore amico dell'uomo e come tale merita di essere trattato. Oltre ad avere bisogno di cibo e di acqua, il cane ha la necessità di essere accudito e coccolato, in modo che sia sempre felice. In questa guida ti indico 5 segnali molto...