Come fare ad allenare il cervello di un gatto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tra tutti gli animali domestici, sicuramente il gatto ricopre un ruolo di primo piano, la sua bellezza, intelligenza e per quel suo tocco di mistero. Innumerevoli sono i benefici che si possono trarre dall'avere un gatto, come per esempio l'avere un ottimo animale da compagna con cui giocare e confidarsi. Comunque, è importantissimo tenere in allenamento in nostro gatto, per garantirgli uno stato di salute ottimale. In questo modo, faremo sì che la tarda età arrivi il più tardi possibile. All'interno di questa guida, andremo a vedere in che modo fare per allenare il cervello di un gatto.

27

Occorrente

  • ciotola, croccantini, guinzaglio
37

Al fine di limitare il progredire di tutti i processi d'invecchiamento del suo cervello, è fondamentale che il gatto resti sempre attivo, sia a livello mentale che a livello fisico, fin dalla tenera età. Possiamo nel caso stia spesso sul divano, invogliarlo ad uscire ed esplorare il nostro giardino, facendolo restare per lunghi periodi a contatto con la natura. Per mantenere il suo cervello allenato, potremmo comprare ad esempio un piccolo topolino meccanico con cui far giocare il gatto per almeno una mezz'oretta ogni giorno. Possiamo poi giocare a nascondere un croccantino nella nostra mano o destra o sinistra e far indovinare all'animale, in che mano è riposto il croccantino. Facendo compiere questo gioco al gatto per diverse volte, con grande costanza, sarà possibile stimolare la sua intraprendenza e la sua curiosità, con particolari risultati dal punto di vista del ragionamento alla risoluzione di problematiche.

47

Anche giocando con lui con un semplice nastro, rotolo di carta o chiavi potremo garantirgli un ottimo allenamento celebrale. Nel caso il gatto sia un po' sovrappeso il consiglio è quello di portarlo dal veterinario per prescrivere all'animale una vera e propria dieta. L'eccessivo peso porta infatti il gatto ad essere meno collaborativo, a dormire di più e a voler fare meno esercizio fisico. Per poterlo aiutare, dobbiamo andare a riporre i croccantini nella ciotola, per poi posizionarla sul gradino di una scala. In alternativa, potremmo nasconderla in un posto particolare della casa, in modo tale che lui si abitui a scovarla, compiendo uno sforzo fisico ma soprattutto mentale. Potremmo costruire magari con degli scatoloni anche dei veri e propri percorsi ad ostacoli in modo che il gatto, possa divertirsi giocare ed esplorare.

Continua la lettura
57

È un ottima abitudine, nei primi tempi, insegnare al nostro gatto a stare al guinzaglio, nel caso in cui dimostri diffidenza nell'uscire di casa, o dorma troppo. Vedendo che non c'è pericolo nell'ambiente vicino all'abitazione, l'animale può abituarsi a fare una passeggiata da solo magari prima dei pasti per tenersi in perfetto movimento. Questo tipo di allenamento fisico e mentale, sicuramente porterà dei benefici al cervello del gatto, e garantirà in età più avanzata un attività mentale ottima!
Visitate anche: http://www.socialdogcat.com/it/benessere/guide-pratiche/come-mantenere-giovane-la-mente-del-cane-e-del-gatto-anziano.html.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fatelo allenare in questo modo, per garantirgli una vecchiaia attiva.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

10 segnali che dimostrano che il gatto ti ama davvero

Il gatto è un animale domestico molto enigmatico. Non sempre riuscite a cogliere i sentimenti e l'emozioni che sta provando. In questa guida vedrete molto brevemente quando il gatto dimostra il suo amore per voi. Vediamo, quindi in maniera molto semplice,...
Gatti

Cosa fare se il gatto rifiuta di uscire

Il gatto è un animale dal carattere affascinante con una forte tendenza all'indipendenza, l'autonomia e la libertà. Per questo è molto facile che il gatto, pur se abituato ad essere un gatto domestico, desideri spesso uscire per esplorare l'ambiente...
Gatti

Come fare se il pelo del gatto è stato trascurato

Il gatto è un'animale molto autonomo e di per se molto pulito. Infatti i gatti dedicano molto tempo alla pulizia del loro pelo. Allo stesso tempo però a causa della vivacità e lo spirito di avventura possono rovinare il loro pelo. In questa guida ci...
Gatti

5 consigli per mantenere in forma il tuo gatto

Il gatto è un animale che dorme tantissimo. Il suo riposo quotidiano può contare dalle 12 alle 16 ore di sonno. Per sua natura, il gatto tende alla pigrizia, e il gatto abituato a tutti i comfort casalinghi rischia di mettere su qualche chilo di troppo....
Gatti

Come fare ingrassare un gatto

Chi possiede un gatto normalmente è molto attento alla sua alimentazione e cerca, per quanto possibile, di evitare che esso ingrassi troppo: questo perché l'aumento smodato di peso nel gatto comporterebbe una sterilizzazione e castrazione. Ma ci sono...
Gatti

10 ragioni per vivere con un gatto

Chi scegli di vivere con un gatto lo fa per amore verso questo animale. Il legame che si instaura tra con il proprio micio è qualcosa di speciale, spesso paragonabile a quello che si instaura con il proprio partner. Uno dei motivi che ci spingono a prendere...
Gatti

10 cose che fanno vivere più a lungo il tuo gatto

Il gatto, insieme al cane, è l'animale da compagnia più apprezzato. Gli amanti del gatto amano in particolare la sua indole indipendente. Il suo carattere un po' schivo e allo stesso tempo curioso lo rende una creatura particolare. Prendersi cura di...
Gatti

Come insegnare al gatto a fare il morto

Sono sempre di più le persone che hanno in casa un animale domestico. Questi piccoli amici ci danno affetto incondizionato e ci rallegrano la vita. Può essere molto divertente poi addestrare un gatto a fare cose che stupiranno i nostri amici. Molti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.