Come fare il bagno al porcellino d'india

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Gli animali necessitano di cure, cibo, amore e pulizia, qualsiasi specie animale decidiate di allevare in casa dovrete anche considerare che sarà necessario prendersi cura della bestiola, nel miglior modo possibile. Alcune persone amano animali piccoli come le cavie. Se possedete cavie abissine avrete sicuramente notato che il pelo spesso diventa molto sporco e si aggroviglia annodandosi; ciò avviene in particolar modo, in alcune zone del corpo come quella situata alla fine del dorso. Occorre quindi lavarli periodicamente per ovviare al problema e mantenere il porcellino d'india pulito. Vediamo insieme come fare il bagno al porcellino d'india.

27

Occorrente

  • shampoo specifico per roditori o a ph neutro
  • un asciugamano
  • un pettine a denti stretti e un cardatore
  • un phon
37

Come prima cosa recatevi presso un supermercato ben fornito, o anche in un negozio di articoli per animali, e acquistate uno shampoo specifico idoneo per i roditori. Nel caso in cui non lo riusciste a trovare, prendete uno shampoo a PH neutro che va comunque benissimo per molti animali e che rispetterà la loro cute. Se a casa non ne possedete già uno, comprate anche un pettine a denti stretti per cani e un cardatore: ambedue serviranno per pettinare l'animale e sciogliere i nodi formatisi. Tornati a casa, andate con molta dolcezza a prelevare dalla gabbia il vostro porcellino d'india e accarezzatelo per farlo tranquillizzare, se siete nervosi lui lo percepirà.

47

È il momento di iniziare il bagnetto alla vostra cavia: prendete una bacinella (o lavatelo nel lavandino), riempitela per un terzo d'acqua tiepida e ponete all'interno il vostro amico a quattro zampe. Assicuratevi che il livello dell'acqua sia inferiore rispetto al musetto del vostro porcellino d'india. Accarezzatelo per tranquillizzarlo. Servendovi delle mani, bagnate l'animale con l'acqua della bacinella. Prendete ora lo shampoo che avete precedentemente acquistato e strofinatelo delicatamente sulla cavia. Una volta che l'avete insaponato completamente, facendo bene attenzione a non mandare il sapone a contatto con le mucose e gli occhi dell'animale, prendete la doccia flessibile e sciacquatelo per bene, scegliendo un flusso d'acqua molto leggero e sempre tiepido, cercando di non spaventarlo.

Continua la lettura
57

Fatto ciò prendete il vostro porcellino e avvolgetelo nell'asciugamano. Eliminate tutta l'acqua in eccesso, coccolatelo per un poco e poi procedete alle operazioni di asciugatura. Prendete un phon e accendetelo selezionando la modalità più bassa e tiepida. Asciugate del tutto il vostro amico, senza stazionare con il getto d'aria in zone del corpo, ma muovete continuamente l'apparecchio. Terminata l'asciugatura, munitevi di pettine e passatelo su tutto il manto della vostra piccola cavia per eliminare nodi e peli morti. Ora il vostro amichetto sarà pulito, lucido e profumato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Accarezzatelo per tranquillizzarlo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Come limare le unghie al porcellino d'India

Il porcellino d'India, o cavia domestica, è un simpatico roditore originario dell'America del Sud. È piccolo e grazioso e il suo morbido mantello può avere diverse variazioni di colore, dal bianco al marroncino. È un animaletto timido e, al primo...
Cura dell'Animale

Porcellino d'India: i cibi da evitare

Il porcellino d'india è un particolarissimo roditori originario del Sudamerica, ma molto diffuso in tutto il Mondo.Questo roditore è un carinissimo animale domestico, infatti esse viene chiamato anche cavia domestica.Se vogliamo adottare questo simpaticissimo...
Animali da Compagnia

5 alimenti da non dare al porcellino d'India

I porcellini d'India, detti anche cavie, sono piccoli animali da compagnia, ma nonostante la loro piccola dimensione, richiedono un sacco di tempo e di cure.Per una cavia sana e felice, dovrai fare attenzione che il tuo porcellino d'India abbia una buona...
Animali da Compagnia

Come spazzolare il porcellino d'india

Il porcellino d'india, o cavia, originario del Sudamerica, è un animale domestico da compagnia che necessita di premure e particolari attenzioni. Il simpatico pelosetto è dolcissimo ed ama il gioco e il contatto con l'amico umano. Adora la pulizia ed...
Animali da Compagnia

Porcellino d'india: alimentazione e gabbia

Ultimamente è abbastanza frequente trovare nelle case un porcellino d'india; quest'ultimo è meglio conosciuto come cavia peruviana. Se si ha intenzione di prendersi cura di un porcellino d'india è opportuno informarsi su come bisogna comportarsi nei...
Animali da Compagnia

Come Prendersi Cura Di Un Porcellino D'India

Il porcellino d'India, chiamato anche cavia, è un piccolo animale appartenente all'ordine dei roditori, lo stesso di topi, scoiattoli e marmotte. Ha un corpo tozzo e piuttosto squadrato, collo e zampe corti. I porcellini d'India sono animali davvero...
Cura dell'Animale

Come proteggere il porcellino d'india dal caldo

Sono sempre di più le persone che decidono di adottare animali perché oltre a farci compagnia, ci aiutano a rilassarci quando rientriamo in casa dopo una stressante giornata di lavoro. Gli animali che generalmente vengono adottati sono i cani, i gatti,...
Cura dell'Animale

Come scegliere i giochi per il porcellino d’India

Per chi non ama l'euforia dei classici animali domestici come cani e gatti, si può provare a tenere un porcellino d'india. Sono piccoli, innocui, molto dolci e riescono a vivere fino a nove anni. Però hanno bisogno di molte cure veterinarie e di una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.