Come Fare Se Il Cane Ingoia Un Oggetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In alcuni casi si tratta proprio di un comportamento convulsivo, per altri è solo un istinto innato, il cane ingoia di tutto, un po' come capita nei bambini molto piccoli che tendono a mettere tutto pericolosamente in bocca. È importante concentrarsi sull'educazione del cane, affinché impari a non ingerire tutto ciò che trova, ma nonostante questo può capitare che il cane ceda alla tentazione, anche per affilare e pulire i suoi denti. Che fare in questi casi? In questa guida vi indicherò come fare se il cane ingoia un oggetto.

26

Occorrente

  • cane
  • veterinario
  • palline
  • noccioli
36

Se vi accorgete che il vostro cane ha già ingoiato l'oggetto, non utilizzate assolutamente il metodo descritto nel passo precedente ed evitate di scuoterlo o agitarlo perché servirebbe solo a scuotere il cane e non a fargli del bene. Indurre il vomito al cane è del tutto inutile perché i loro meccanismi prevedono l'espulsione naturale delle cose. A questo punto vi consiglio di portare subito il vostro cane dal veterinario di fiducia o per lo meno raggiungerlo telefonicamente per farvi dare qualche istruzione. Dovrete evitare di farlo mangiare o bere e portarlo dal veterinario al più presto possibile augurandovi che nel frattempo l'oggetto non fori il suo intestino. In caso di assenza del veterinario o aspettando il suo arrivo, potete somministrare dell'olio di vasellina in piccoli quantitativi: uno o due cucchiai da frutta.

46

Il tipo di comportamento da adottare con il vostro cane varia a secondo dell'oggetto o del corpo ingerito: fortunatamente, nella maggior parte dei casi, i cani riescono ad eliminare in modo del tutto naturale, attraverso vomito e/o feci, i corpi estranei che hanno ingoiato. Tuttavia sarà lo stesso utile conoscere e all'occorrenza mettere in atto i giusti interventi di soccorso. Nel caso in cui il vostro cane abbia ingerito pezzettini di osso o qualche scheggia di legnetto appuntito provvedete ad aprire delicatamente la bocca del cane e ad ispezionarla con cura. Se notate che le schegge di osso o legno si trovano tra i denti, non preoccupatevi: il vostro cane non è in pericolo. Con dolcezza e senza spaventare il vostro amico peloso, rimuoveteli con la mano destra mentre terrete con l'altra mano la bocca aperta.

Continua la lettura
56

Se il vostro cane dovesse vomitare e rifiutare il cibo, non dovrete perdere tempo nel contattare immediatamente il vostro veterinario: questo perché gli oggetti appuntiti risultano molto taglienti e potrebbero lesionare stomaco e intestino. Se vi accorgete che il vostro cane ha difficoltà a respirare e si sta strozzando con qualcosa, potrete utilizzare il metodo valido anche per le persone detto di Heimlich, che consiste nell'esercitare una pressione con le nostre mani sul diaframma del cane per far sì che questo riesca a sputare l'oggetto causa del soffocamento.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Avere molta pazienza e fare molta attenzione

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come massaggiare le zampe del cane

Il rapporto tra un uomo ed il proprio cane, va ben oltre la semplice somministrazione di cibo e le vaccinazioni di legge. Il rapporto che si crea tra di loro, è di vera amicizia ed i modi per dimostrarlo sono diversi, dalle carezze, alle attenzioni,...
Cani

Come scegliere una borsa porta cane

All'interno di questa guida andremo ad occuparci dei nostri amici cagnolini, approfondendo un oggetto molto utile per trasportarli in sicurezza: la borsa porta cane.Come comprendere quale tipologie di borsa porta cane scegliere?Lo capiremo insieme nei...
Cani

Come scegliere un cane di piccola taglia

"Io ho almeno due migliori amici". Questo è quello che dice qualsiasi persona abbia un cane in casa. Tante altre persone che non lo hanno vorrebbero che un cane facesse parte della propria vita. Tuttavia, non sempre è facile ospitare un cane grande,...
Cani

Come insegnare il riporto al cane

Addestrare un cane non è un compito semplice, soprattutto quando il padrone ha poca pazienza o non si rivolge all'animale in modo adeguato, senza spaventarlo e non forzandolo a compiere delle attività. Più il cane percepirà quanto sta facendo come...
Cani

Come insegnare al cane a trovare gli oggetti

Il cane è il più fedele amico dell' uomo. Tra animale e padrone si instaura quasi sempre un rapporto bellissimo e spesso il cane diventa un compagno di giochi con cui si trascorrono diverse ore della giornata e la maggior parte del tempo libero, scambiandosi...
Cani

Come comportarsi quando il cane si agita durante il temporale

Il temporale per il cane è un vero e proprio incubo. L'animali non sopporta i tuoni, li teme, ne ha paura. Alcuni studi però dimostrano che questa fobia sia più diffusa solo in alcune razze, ma certo è che i cani sono animali conosciuti per la loro...
Cani

Come impedire al cane di mangiare ogni cosa

Un cucciolo tende a mettere in bocca ogni cosa che gli capita a tiro, anche se si tratta di " schifezze " o di oggetti potenzialmente nocivi. Questo suo comportamento è un modo di scoprire il mondo, assaggiando tutto quello che trova durante le sue esplorazioni....
Cani

Come rassicurare un cane che ringhia vicino l'osso

Il tuo cane è possessivo e ringhia per difendere l'osso? È un comportamento che è meglio eliminare. Evitare di disturbarlo non basta, per via di alcuni problemi 1. Il comportamento potrebbe peggiorare e dal ringhio trasformarsi in morso. 2. Qualche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.