Come Farsi Affidare Una Colonia Di Gatti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Sempre più spesso, vediamo animali abbandonati per la città che vagano soli alla ricerca di qualcosa da mangiare e di un posto dove dormire. Tuttavia, il più delle volte, questi animali vengono accolti in specifiche strutture come canili o gattili che, generalmente si occupano di loro fino a quando non riescono a trovare un nuovo padrone che, li prenda in affido non come se fossero dei giocattoli per il proprio figlio ma, perché veramente sentono il bisogno di dare tanto amore al piccolo animale. Se siamo dei grandi amanti degli animali e abbiamo in casa abbastanza spazio per poterli tenere e curare, allora questa è la guida che fa per noi. Nei passi a seguire sicuramente troveremo degli utili suggerimenti su come riuscire a farsi affidare una colonia di gatti.

25

Ovviamente non è concesso a tutti poter tenere una colonia di gatti ma, solo a chi possiede un minimo di spazio dove gli animali possano trovarsi a loro agio e, a chi naturalmente ama gli animali ed in particolar modo i felini. Se desideriamo avere in affido una colonia di felini, dovremo fare domanda al gattile della nostra città e, la richiesta sarà prontamente trasmessa all'ufficio comunale. Ci sarà chiesto di compilare un modulo con le nostre generalità e l'indirizzo completo. Dovremo precisare se abbiamo lo spazio adatto per custodirli e poi potremo scegliere la colonia che di solito è di 3 o 4 elementi ma se vogliamo anche oltre.

35

Un vigile municipale verrà ad accertarsi della veridicità delle nostre affermazioni e, a controllare se i gatti abbiano effettivamente lo spazio per poter decentemente vivere. Il comune provvederà a sue spese a far sterilizzare gli animali e, noi una volta che ce li avranno consegnati, provvederemo alla loro alimentazione, alla loro cura e alle visite veterinarie. Periodicamente passeranno i vigili urbani per controllare se gli animali vengono trattati con cura e solerzia. Se durante il loro soggiorno qualche gatto scappa e non fa più ritorno o si verifica il decesso dell'animaletto, dovremo prontamente comunicarlo al gattile o al comune che aggiornerà la nostra scheda.

Continua la lettura
45

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come muoverci per riuscire a farci affidare una colonia di bellissimi gatti. Per chi è alle prime armi con questo tipo di pratiche, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e leggendo attentamente tutte le indicazioni riportate nella guida, riusciremo alla fine ad ottenere la nostra colonia di gatti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

5 consigli per proteggere le colonie feline in inverno

Se amiamo i gatti ed in particolare decidiamo di allevarne un buon numero, tale da formare una vera e propria colonia di felini, per evitare che il freddo in inverno li possa far irrimediabilmente ammalare e con seri rischi di mortalità, è importante...
Gatti

Come creare una colonia felina

Le colonie feline sono gruppi di due o più gatti che vivono liberamente nello stesso luogo. Il loro habitat può essere uno spazio urbano o extra urbano, edificato o meno, pubblico o privato, come per esempio un luogo condominiale. Qualunque sia il territorio...
Cura dell'Animale

Come gestire una colonia di gatti

I gatti appartengono alla famiglia dei felidi e sono degli animali che per comunicare usano all'incirca 16 vocalizzi tra fusa e posizioni del corpo, oltre a produrre dei feromoni. Ritenuti molto lunatici, vi sarà capitato di trovarvi dinanzi a una colonia...
Gatti

Come aiutare i gatti randagi

Nonostante il gatto venga ritenuto un animale che ha come peculiarità la libertà e l'indipendenza, tante volte succede d'incontrare per strada delle colonie di felini che vagano alla ricerca di qualcosa da mangiare. In passato, riuscire a trovare qualche...
Cura dell'Animale

Come allevare le api

Il miele è un dolce fluido e viscoso che viene prodotto dalle api operaie. Un alveare può produrre in un anno 29 chili di miele. Il polline è la fonte principale per lo sviluppo della regina, delle operaie e dei fuchi. Le api utilizzano il propoli...
Rettili e Anfibi

Come allevare insetti da pasto per rettili

Gli insetti vivi, in particolare i grilli, sono l'elemento principale nell'alimentazione dei rettili. È possibile acquistare grilli vivi nei negozi specializzati, ma allevare e crescere da soli i propri insetti è ancora meglio, perché curandoli e alimentandoli...
Invertebrati e Insetti

Come allevare le formiche in un terrario

Le formiche sono dei particolari animali dalle dimensioni molto ridotte, appartenenti alla famiglia degli insetti. Esistono moltissime specie di formiche che variano a seconda della zona di appartenenza del pianeta. Se siamo degli amanti di questo insetto...
Invertebrati e Insetti

Come identificare un'ape regina

L'ape regina si diversifica dalle api operaie in quanto è l'unica femmina dello sciame che può riprodursi. La sua vita si aggira in media fra i 2 ed i 5 anni ed è in grado di deporre fino a 2000 uova ogni giorno. Garantisce il benessere di tutto l'alveare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.