Come identificare i ragni tegerani

Tramite: O2O 19/05/2019
Difficoltà: media
16
Introduzione

La specie di ragno Tegenaria domestica, appartiene alla famiglia Agelenidae. Sulla base dei dati raccolti, la gamma geografica della Tegenaria domestica comprende 4 paesi e 18 stati negli Stati Uniti. La tegenaria domestica è più spesso avvistata in casa e durante il mese di aprile. In questa guida sarà illustrato come identificare i ragni tegerani.

26
Occorrente
  • Ragni tegerani
  • Computer
  • Connessione Internet
36

Classificazione

I ragni tegerani sono artropodi e hanno otto zampe, presentano più gambe e parti del corpo diverse rispetto agli insetti e inoltre non si muovono nello stesso modo.
I ragni tegerani sono nella classe degli aracnidi.
La maggior parte di questa specie usa una rete per catturare le loro prede, che di solito sono insetti. Hanno un esoscheletro che si trova all'esterno del loro corpo invece che all'interno.

46

Descrizione

Il corpo del del ragno tegerano è costituito da due parti principali: il cefalotorace e l'addome. Questa specie crea la tela dalle ghiandole spinneret nell'addome. La tela è estremamente forte e ha un numero di usi diversi. Uno dei modi in cui i ragni tegerani usano la ragnatela è per creare reti che catturino la preda. Esistono diversi tipi di ragnatele, come sfere, ad imbuto e a fogli. Non tutti i ragni catturano le loro prede nelle reti: alcuni si nascondono e aspettano che arrivino gli insetti. Le caratteristiche necessarie per identificare un ragno, come la disposizione dei suoi occhi e le viste microscopiche, spesso non sono visibili ad occhio nudo. È utile, tuttavia, considerare il tipo di tessuto in cui si trova il ragno (non tutti i ragni tessono tessuti), sia che fosse all'aperto o al chiuso, includa un'accurata valutazione della lunghezza del corpo del ragno. Ricorda sempre di includere la posizione geografica specifica per classificare la specie del ragno.

Continua la lettura
56

Etologia

I ragni tegerani depongono le uova e le conservano in un portauova per tenerle al sicuro. Generalmente i ragni tegerani si muovono lentamente, poiché non devono preoccuparsi troppo dei predatori. Molti di loro possiedono un veleno molto potente in grado di paralizzarli. Di conseguenza, molte persone hanno paura dei ragni. Sono molto bravi nell'adattarsi ai cambiamenti degli ambienti. Non hanno bisogno di molti cibi per sopravvivere. Questi predatori spesso trovano molti insetti nelle loro reti da divorare in seguito. L'area addominale di un ragno tegerano è il luogo in cui viene realizzata la seta con le reti o i tessuti. È incredibile vederli lavorare così diligentemente per creare le loro reti elaborate.

66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Come la maggior parte dei predatori, i ragni tegerani sono opportunisti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Invertebrati e Insetti

Come sbarazzarsi dei ragni

I ragni sono degli aracnidi, che a seconda della razza e dimensione possono anche rivelarsi velenosi e pericolosi. Però la maggior parte dei ragni che si vedono nelle nostre case sono del tutto innocui e a volte molto utili contro insetti come zanzare...
Invertebrati e Insetti

Come identificare un'ape regina

L'ape regina si diversifica dalle api operaie in quanto è l'unica femmina dello sciame che può riprodursi. La sua vita si aggira in media fra i 2 ed i 5 anni ed è in grado di deporre fino a 2000 uova ogni giorno. Garantisce il benessere di tutto l'alveare...
Invertebrati e Insetti

Come riconoscere il ragno violino

Il ragno violino, scientificamente chiamato Loxosceles reclusa, è sicuramente uno dei più temuti in assoluto. Il suo habitat naturale è generalmente l'America settentrionale. Tuttavia, anche in quei luoghi in cui la loro presenza è massiccia, i morsi...
Invertebrati e Insetti

Come riconoscere il sesso di un ragno

Osservare i ragni ed in particolare riconoscere il loro sesso non è sempre un compito facile; infatti, per ottimizzare il risultato è importante analizzarli per dimensioni, colori e talvolta anche con strumenti per ingrandirli come ad esempio un microscopio....
Invertebrati e Insetti

La famiglia degli aracnidi: caratteristiche e suddivisione

Gli aracnidi sono una specie animale appartenente alla famiglia degli artropodi, che comprende esemplari tipo ragni, zecche, scorpioni e acari. Sulla terra ne esistono più di 60 mila, ed il nome è di origine greca che significa ragno, poiché questo...
Invertebrati e Insetti

Come riconoscere gli insetti

Ogni giorno attorno a noi ruota un piccolo micro mondo costituito da piccole creature che si muovono e volano. Solitamente li definiamo tutti insetti senza tuttavia saperli distinguere tra loro.Se leggerai questa guida ti spiegherò in maniera semplice...
Invertebrati e Insetti

Come sbarazzarsi dei gechi in giardino

I gechi non rappresentano un pericolo per gli esseri umani e neanche per la casa. Molto spesso, però, pur non essendo dei parassiti, non sono degli ospiti ben graditi. Questi piccoli rettili si nutrono in modo particolare di veri parassiti e contribuiscono...
Invertebrati e Insetti

Come riconoscere la malmignatta

La malmignatta è uno dei pochi ragni velenosi presenti sul territorio italiano. Il suo nome scientifico è Latrodectus tredecimguttatus, ed è un aracnide della famiglia dei Terididi. È conosciuto anche come "vedova nera mediterranea", in quanto parente...