Come insegnare ad un cane a nuotare

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tutti conosciamo l'importanza del nuoto come training aerobico: gli umani utilizzano questo sistema per mantenersi in forma ed in buona salute. Il nuoto apporta molti vantaggi rispetto ad altri sport; esso può considerarsi uno sport "completo" in quanto mette in esercizio tutti i muscoli e limita tantissimo il rischio di lesioni. Per questo motivo è consigliabile praticarlo almeno due volte la settimana. Come per gli esseri umani anche per i nostri amici cani il nuoto è un eccellente esercizio; però, insegnare a nuotare ad un cane è un'impresa non proprio semplice.

25

Abituare il cane al contatto con l'acqua

Il nuoto è l'attività ideale sia per i cuccioli in fase di sviluppo che per i cani che hanno problemi di articolazioni. Generalmente il cane, se viene abituato al contatto con l'acqua in modo abbastanza corretto riesce a nuotare bene. A dire la verità sono davvero molto poche le razze inadatte al nuoto; una di queste è il bulldog per il quale il nuoto è assai faticoso perché ha il torace abbastanza largo e le zampe piccole.

35

Evitare di buttare il cane in acqua contro la sua volontà

Esistono poi dei cani che detestano decisamente l'acqua; in questi casi l'errore più frequente che il padrone commette è quello di buttare il cane in acqua contro la sua volontà. Questo tipo di approccio iniziale è decisamente da evitare in quanto è contrario alla psicologia del nostro "amico". In questo caso la domanda che viene spontanea è: come faccio ad insegnare a nuotare al mio cane? Se seguiamo alcuni consigli non è poi così difficile.

Continua la lettura
45

Abituare il cane a familiarizzare con l'acqua

La cosa più giusta è quella di far familiarizzare il cane con l'ambiente, l'acqua. Quindi bisogna condurlo presso un lago, un fiume oppure al mare; ma la zona deve essere poco frequentata. Con tale situazione il cane è istintivamente portato ad esplorare l'ambiente; è opportuno non interferire in questo caso. Se si assume un atteggiamento troppo protettivo il cane pensa di essere in pericolo e si allontana dall'acqua. Dobbiamo essere presenti quando il cane inizia a prendere contatto con l'acqua; allora dobbiamo applaudirlo, coccolarlo ed approvarlo per fargli comprendere che l'acqua non è un pericolo. Ora possiamo passare alla fase successiva; il lancio di una palla dove l'acqua è più profonda per fargliela prendere. È un passo importante per il cane, significa che ha preso confidenza con l'acqua e non ha paura. L'esercizio va ripetuto, evitando situazioni pericolose per il cane. Con un approccio graduale e ludico ogni cane può imparare a nuotare e possiamo portarlo con noi al mare quando vogliamo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come insegnare al cane i comandi base

Nel gestire un cane bisognerebbe anche utilizzare un po' di disciplina, soprattutto con le razze di grandi dimensioni. Sarà sempre utile riuscire ad insegnare dei comandi di base, sufficienti per rendere la passeggiata più comoda, senza fughe o evitando...
Cani

Come insegnare il comando "Seduto" al proprio cane

Insegnare il comando "seduto" consente di avere un po' più di controllo sul vostro amico a quattro zampe. Per riuscire ad ottenere buoni risultati è molto importante addestrare il cane fin da quando è un cucciolo. In questo modo è possibile che possa...
Cani

Come insegnare al cane a prendere il frisbee al volo

Se avete un cane ed intendete tenerlo sempre in forma e nel contempo farlo giocare, potete addestrarlo e insegnargli ad esempio a prendere il frisbee a volo seguendo degli specifici comandi. A tale proposito, ecco una guida con alcuni utili consigli,...
Cani

Come insegnare al tuo cane a sedersi

Il cane è sicuramente un animale molto bello ed affascinante. Molte sono infatti le qualità che questo animale possiede: si rivela infatti un ottimo guardiano per la nostra abitazione, un perfetto animale da compagnia e soprattutto un buon amico e compagno...
Cani

Come insegnare al cane le buone maniere

Il cane è sicuramente un animale per chi piace molto bello e socievole. Innumerevoli sono le qualità di questo animale, per esempio è un ottimo guardiano per la nostra abitazione, sa donarci grande affetto e soprattutto è un ottimo compagno di giochi...
Cani

Come insegnare il richiamo al cane

Quando decidiamo di adottare un cane desideriamo sempre addestrarlo al meglio. Avere un cane educato che obbedisce ai principali comandi porta tantissimi benefici sia a lui che a noi. Infatti possiamo lasciarlo libero durante le passeggiate perché siamo...
Cani

Come insegnare al tuo cane dove fare i bisogni

Se hai intenzione di allevare un cucciolo di cane, è importante sapere che bisogna impartirgli alcune nozioni di carattere comportamentale come ad esempio di non abbaiare di continuo, oppure espletare le sue esigenze fisiologiche in un determinato luogo...
Cani

Come insegnare il cane a rotolarsi

Sono davvero tante le persone che posseggono un animale in casa e con cui sono solite trascorrere del tempo o tutta la vita.Proprio per questo motivo, e per l'importanza che loro ricoprono per noi, abbiamo pensato di proporvi una guida mediante la quale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.