Come insegnare al gatto a usare la gattaiola

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se siete possessori di un bel gatto saprete bene quanto questo animale sia indipendente. Il gatto non disdegna certo la compagnia umana, ma ha il bisogno di muoversi ed esplorare. Molti proprietari di un gatto permettono al proprio amico felino di sgattaiolare via di casa. E se il gatto vive normalmente dentro le mura domestiche è necessario aprirgli la porta perché esca. Ma si può adottare una soluzione che permetta al gatto di uscire anche quando noi non siamo in casa. Parliamo della pratica porticina da installare negli ingressi dell'appartamento: la gattaiola. Alcuni gatti però non comprendono immediatamente come usare questo pertugio tutto per loro. Vediamo come insegnare al micio l'uso della gattaiola.

25

Occorrente

  • Gattaiola.
  • Pazienza e tenacia.
35

Se volete invitare il gatto ad attraversare la gattaiola fatelo con delicatezza e senza troppa insistenza. In linea di massima però è sempre meglio rispettare i suoi tempi. Un gatto può essere molto "lento" nel prendere confidenza con le novità. Ogni volta che il gatto attraverserà la gattaiola premiatelo con un bocconcino. Preparatevi dunque qualche croccantino o qualche piccola polpetta. E non dimenticate una bella dose di coccole, grattini e carezze. Fatelo giocare e abituare alla novità con i premi e il divertimento. Da questo punto di vista non è molto diverso da un cane.

45

Il gatto non è un animale che tollera o comprende granché la frustrazione del padrone. Perciò prima di insegnare al vostro amico l'uso della gattaiola ricordate sempre che sgridarlo non è utile. Non avete a che fare con un bambino capriccioso. Non forzatelo spingendolo attraverso la gattaiola. Anche provare a farlo passare per la gattaiola con del cibo dall'altro lato non è utile. Talvolta può funzionare, ma tendenzialmente il gatto percepisce con diffidenza questo tipo di misure. Una gattaiola presenta normalmente uno sportellino che chiude l'ingresso. I primi periodi tenetelo sollevato con del nastro o con una molletta. In questo modo il gatto vedrà cosa c'è dall'altra parte.

Continua la lettura
55

Con il tempo il gatto diventerà sempre più abile nell'oltrepassare la gattaiola. Quando vedrete il vostro micio abituarsi all'uso della gattaiola abbassate gradualmente lo sportello. Questo ridurrà pian piano l'apertura, ma senza spaventare il gatto. Pian piano potrete completamente chiudere lo sportello senza che il gatto lo percepisca come ostacolo. È una buona idea seguire queste indicazioni soprattutto se avete un gatto cucciolo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

10 consigli per lasciare il gatto solo per qualche giorno

A volte subentra la necessità di doverci assentare per qualche giorno da casa nostra. Se però possediamo un gatto, dovremo anche occuparci di renderlo sereno durante la nostra assenza. Il gatto è un animale essenzialmente autonomo, ma un micio domestico...
Cura dell'Animale

Come mettere in sicurezza un balcone per il gatto

Al giorno d'oggi sempre più famiglie italiane hanno deciso di adottare un gatto. Non tutti hanno la fortuna di abitare in una villetta con a disposizione un giardino, è quindi necessario far "scorrazzare" il gatto sul balcone per prendere un po' d'aria...
Gatti

Come insegnare al gatto a lavarsi

Succede a volte, soprattutto se prendete un piccolo micio non ancora svezzato, che il gatto non sappia come lavarsi e di conseguenza non si lecchi, cioè non si pulisca da solo. Se poi è il vostro unico gatto e vivete assieme in un appartamento, tutto...
Gatti

Come insegnare al gatto a fare i bisogni nella lettiera

Se possedete un gatto e non riuscite ad addomesticarlo, oppure ne avete preso uno da poco e volete insegnare al gattino come fare i bisogni nella lettiera, dovete sapere che occorrerà molta pazienza e molto tempo. C'è da dire che i gatti siano animali...
Gatti

Come insegnare al gatto a non salire sul letto

Ecco una guida, molto interessante, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado di imparare come insegnare al proprio gatto a non salire sul letto, in modo tale da far rispettare questo ordine e farlo eseguire alla lettera. Quando si ha un gatto in...
Gatti

Come insegnare al gatto a usare il water

Fin da cuccioli i gatti imparano ad usare la lettiera per fare i bisogni. È fondamentale però che questa sia posizionata in un luogo tranquillo della casa. Inoltre, la sabbia dovrà essere sempre pulita. Le prime volte che il vostro gatto imparerà...
Gatti

5 modi per insegnare a un gatto a non mordere e graffiare

Il gatto è, dopo il cane, l'animale da compagnia preferito dalla maggior parte delle persone. Sebbene il gatto sia una creatura dall'indole indipendente non disdegna coccole e giochi. Ma a volte il "gioco" diventa molesto e le sue unghie possono graffiare....
Gatti

Come insegnare al gatto a fare i bisogni nel wc

Pulire la lettiera non è sempre un'operazione piacevole per i proprietari, per non dire nauseante e sarà forse per questo che in Inghilterra sta spopolando il LitterKwitter, un kit per insegnare al gatto a fare i bisogni nel wc. In questa guida sarà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.