Come insegnare al tuo cane dove fare i bisogni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se hai intenzione di allevare un cucciolo di cane, è importante sapere che bisogna impartirgli alcune nozioni di carattere comportamentale come ad esempio di non abbaiare di continuo, oppure espletare le sue esigenze fisiologiche in un determinato luogo della casa o all'esterno di essa. In riferimento a ciò, ecco una guida su come insegnare al tuo cane dove fare i bisogni.

24

Sgridare il cane quando commette degli errori

Come abbiamo appena spiegato in fase introduttiva per insegnare al tuo cane dove fare i bisogni, prima di tutto è importante sgridarlo quando commette errori o magari se urina in un angolo della casa. Tuttavia non devi essere troppo rigido, e non bisogna nemmeno spingergli il muso sulla pipì o sulle feci poiché non sortirà alcun effetto.

34

Premiare il cane con un biscottino

Se vuoi insegnare al tuo cane a fare i bisogni fuori casa, è fondamentale incentivarlo. Ciò significa che dovrai portarlo a spasso frequentemente, specialmente dopo che ha mangiato e bevuto. Quando lo fai uscire, aspetta che espleti i suoi bisogni e poi magari dagli un premio. Anche delle coccole potrebbero bastare, ma è ancora meglio se riesci a dargli un biscottino visto che i cani sono abbastanza golosi. Alternando questi due atteggiamenti, e cioè premiandolo quando si comporta bene e sgridandolo se invece disubbidisce, il cane piano piano saprà distinguere tra rimproveri e premi e quindi riuscirà a capire quando sbaglia o fa la cosa giusta. Sempre in riferimento a come insegnare al tuo cane dove fare i suoi bisogni, va aggiunto che non devi mostrarti troppo arrabbiato se urina nel posto sbagliato; infatti, l'animale potrebbe ripetere il gesto per farti un dispetto specie quando ti comporterai (a suo avviso) male con lui. In tal caso, asciuga l'urina con calma e fai finta di nulla.

Continua la lettura
44

Portare il cane a spasso

A tutti i cani fa piacere almeno una volta al giorno andare a spasso, specie se sei riuscito ad abituarlo ad un'ora ben precisa del giorno. In tal modo l'animale sarà motivato due volte; infatti, da un lato esprimerà tutta la sua contentezza per la passeggiata, e nel contempo riuscirà a capire che il momento sarà propizio per fare i suoi bisogni come dai tuoi insegnamenti. Portarlo fuori casa è dunque un incentivo per rendergli più piacevole l'apprendimento. A margine di questa guida possiamo dire che se segui alla lettera tutti i consigli sin qui elencati, nel giro di due settimane il tuo cucciolo di cane sarà un perfetto convivente, e difficilmente espleterà i suoi bisogni in un luogo diverso da quello che gli hai proposto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Come insegnare al furetto a fare i bisogni nella lettiera

Ormai è noto a tutti che il furetto è un ottimo animale da compagnia come i nostri amici cani e gatti. È un animale pieno di allegria, comunicativo, disinvolto, affettuoso e curioso. Desideri adottarne uno? Devi tenere presente che il furetto è un...
Gatti

Come insegnare al gatto a fare i bisogni nella lettiera

Se possedete un gatto e non riuscite ad addomesticarlo, oppure ne avete preso uno da poco e volete insegnare al gattino come fare i bisogni nella lettiera, dovete sapere che occorrerà molta pazienza e molto tempo. C'è da dire che i gatti siano animali...
Animali da Compagnia

Come insegnare al proprio animale ad usare la lettiera

Quando si adotta un animale domestico, le prime nozioni basilari che lo riguardano, sono quelle di insegnargli il luogo adatto per i suoi bisogni. Preciso che questa guida non è dedicata a coloro che possiedono cani di grossa taglia e, in generale, ad...
Cani

Come insegnare al cane a non sporcare in casa

Avere un animale domestico è sicuramente un'esperienza meravigliosa. Tuttavia è opportuno sapere che tutti gli animali necessitano di numerose cure ed attenzioni per vivere bene ed in salute. In particolare, chi possiede un cane, deve garantire a quest'ultimo...
Gatti

Come insegnare al coniglio ad usare la cassetta igienica

Tra i tanti animali da compagnia che si possono tenere in casa, come gatti e cani, negli ultimi anni si è inserito anche il coniglio, piccolo animaletto peloso molto affabile, nonché pulito, dolce e facile da addomesticare. Oltre però a tutte le effusioni,...
Cani

Come educare un cucciolo a fare i bisogni fuori casa

È sicuramente molto piacevole, divertente ed entusiasmate avere un cucciolo in casa. Questo però potrebbe comportare molte noie, fastidi e problemi non sempre di facile ed immediata soluzione. Senza dubbio, uno dei più grandi problemi da risolvere,...
Gatti

Come insegnare al gatto a usare il water

Fin da cuccioli i gatti imparano ad usare la lettiera per fare i bisogni. È fondamentale però che questa sia posizionata in un luogo tranquillo della casa. Inoltre, la sabbia dovrà essere sempre pulita. Le prime volte che il vostro gatto imparerà...
Gatti

Come insegnare ad un gatto ad usare la lettiera

I gatti, soprattutto quando sono ancora cuccioli, possono essere addestrati per fargli compiere le azioni che preferiamo, educarli quindi a comportarsi nel migliore dei modi, proprio come fossero dei bambini.Siete amanti dei gatti e avete intenzione di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.