Come insegnare i vari tipi di richiamo al tuo cane

Tramite: O2O 04/07/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Insegnare i giusti comportamenti al proprio cane non rappresenta solo un buon modo per educarlo ma anche una buona opportunità per farlo sempre vivere in totale sicurezza. Ecco perché è importante che il vostro amico a quattro zampe impari fin dai primi mesi di vita il meccanismo del richiamo, grazie al quale potrà tornare da voi anche se si dovesse trovare a grandi distanze. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come insegnare i vari tipi di richiamo al tuo cane.

28

Occorrente

  • Guinzaglio
  • Crocchette per cani
  • Giocattoli per cani
38

Iniziate con un addestramento in casa

Vedere un cane che non risponde al nostro richiamo, è la cosa che più fa adirare un padrone. Eppure, con semplici esercizi quotidiani, si può risolvere questo cattivo comportamento, insegnando al cane a rispondere in modo immediato alle nostre sollecitazioni. Gli esercizi vanno sempre effettuati quando sia voi che l'animale siete rilassati e nelle condizioni migliori per iniziare un addestramento che vi poterà via un bel po' di tempo. Per prima cosa, dovrete condurre il cane in una zona particolarmente ampia della casa. Munitevi di molta amorevole pazienza e mettetelo al guinzaglio. Iniziate dunque ad insegnargli il richiamo nel modo che segue.

48

Premiate il cane con piccole porzioni di cibo

Ponetevi difronte al cane e fate quattro cinque passi indietro rispetto alla vostra posizione, allungando il guinzaglio. Proferite in modo perentorio la parola "Vieni!", accompagnandola da un eloquente gesto della vostra mano. Se inizialmente il cane non dovesse rispondere al vostro richiamo, non disperate: solo con l'esercizio continuo si potranno raggiungere eccellenti livelli di obbedienza. Per stimolare in cane a venire verso di voi, premiatelo con una crocchetta o una qualsiasi piccola porzione di cibo. Sarà così più motivato a svolgere l'azione che gli dite di fare.

Continua la lettura
58

Ripetete gli esercizi di richiamo in un luogo aperto

Se il cane dovesse rispondere in modo positivo al vostro richiamo, sarà pronto per passare alla seconda fase dell'addestramento al richiamo. Stavolta conducete l'animale in un ampio parco o piazzale che non abbia molte distrazioni per il cane, come ad esempio la presenza di bambini, di altri cani o dove, in generale, non vi sia molta confusione. Il cane avrà così modo di concentrarsi interamente su quello che gli chiedete di fare. A questo punto, toglietegli il guinzaglio e ripetete lo stesso addestramento condotto in casa: mettetevi di fronte al cane e fate una decina di passi all'indietro. Proferite la parola "Vieni!" e guardate se l'animale ripete l'azione di portarsi verso di voi. Anche in questo caso, potrà essere utile gratificare il cane con una piccola porzione di cibo qualora dovesse rispondere positivamente al vostro comando.

68

Insegnate al cane gli altri richiami

Un altro utile richiamo da impartire al cane è quello di farlo venire verso di voi e di farlo accucciare o sdraiare. In questo caso dovrete lo stesso porvi in posizione frontale rispetto al vostro amico a quattro zampe e poi indietreggiare di qualche metro. Chiedete poi al cane di venire verso di voi, anche quando meno se lo aspetta. La novità sarà rappresentata dal fatto che dovete stavolta accompagnare il vostro perentorio "Vieni!" con un gesto della mano con il dito indice rivolto verso il basso. Successivamente dovrete proferire la parola "Giù!", oppure "Seduto!", in modo chiaro, netto ma non eccessivamente brusco. Ripetete questo esercizio per molti giorni, anche se non a lungo durante la singola giornata. La soglia dell'attenzione di un cane (soprattutto quando è cucciolo) non è infatti molto elevata nel tempo. Ma una certa metodicità nell'insegnamento dei vari richiami sarà decisiva per il suo perfetto e totale apprendimento nel giro di pochissimo tempo.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Insegnate al cane la tecnica del richiamo dopo che ha compiuto i due mesi di vita.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Cosa fare se il cane non torna al richiamo

I cani sono animali incredibili, dotati di grande affetto ed intelligenza e capaci di una ubbidienza assoluta. Ma per essere ubbidienti bisogna far capire chi comanda e saper addestrare un cane non è cosa da poco. Ci vuole molta pazienza e dedizione,...
Cani

Come addestrare il cane al richiamo

Addestrare il proprio cane ad obbedire ai comandi è una pratica fondamentale. Non è opportuno rivolgersi a un educatore cinofilo se esso viene allevato da cucciolo. Nei primi mesi di vita gli insegnamenti importanti, quali "Seduto", "Vieni" vanno proposti...
Cani

Come insegnare al cane a non mangiare le cose da terra

Il cane è il migliore amico dell'uomo, ma come ben sappiamo comporta grandi responsabilità e cure. Per natura è un animale molto curioso e lo porta ad annusare e leccare qualsiasi cosa che trova a terra. È il suo sistema per esplorare il mondo che...
Cani

Come insegnare il comando "Seduto" al proprio cane

Insegnare il comando "seduto" consente di avere un po' più di controllo sul vostro amico a quattro zampe. Per riuscire ad ottenere buoni risultati è molto importante addestrare il cane fin da quando è un cucciolo. In questo modo è possibile che possa...
Cani

Come insegnare al cane a non tirare il guinzaglio

In questo tutorial vedremo come insegnare al cane a non tirare il guinzaglio. Il lavoro di addestrare un cane non è una semplice attività. I sistemi diversissimi di comunicazione che sono usati dagli animali rispetto a quelli degli uomini, rendono molte...
Cani

Come insegnare al tuo cane dove fare i bisogni

Se hai intenzione di allevare un cucciolo di cane, è importante sapere che bisogna impartirgli alcune nozioni di carattere comportamentale come ad esempio di non abbaiare di continuo, oppure espletare le sue esigenze fisiologiche in un determinato luogo...
Cani

Come insegnare al cane i comandi base

Tenere un cane, soprattutto di grandi dimensioni, prevede anche una sorta di scuola domestica, oppure usufruendo dei tanti centri d'addestramento cinofilo dislocati su tutta la Penisola. Ciò è necessario per ottenere lo scopo di educare il vostro animale...
Cani

Come insegnare al cane a non mordere

I cani per istinto, ma soprattutto se si sentono in pericolo, tendono a mordere. È però importante sapere che c'è la possibilità per noi padroni di insegnargli a non farlo. Tutto ciò richiede un addestramento specifico che va fatto quando il cane...