Come insegnare il richiamo al cane

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando decidiamo di adottare un cane desideriamo sempre addestrarlo al meglio. Avere un cane educato che obbedisce ai principali comandi porta tantissimi benefici sia a lui che a noi. Infatti possiamo lasciarlo libero durante le passeggiate perché siamo sicuri che non si allontanerà mai troppo da noi. Tenerlo al guinzaglio è utile ma abbastanza opprimente per l'animale, che invece vorrebbe correre qua e là. Se ancora non lo abbiamo fatto, prendiamo in considerazione l'eventualità di insegnare il richiamo al nostro cagnolino. In questo modo, tornerà da noi ogni volta che glielo chiederemo. In questa pratica guida vedremo proprio come insegnare il richiamo al cane passo per passo.

27

Occorrente

  • Pazienza
  • Rispetto per l'animale
  • Premietti
  • Giochi
37

Lasciare il cane libero di esplorare il parco recintato e di socializzare con altri cani

Portare il cane a passeggio al guinzaglio è un gesto di responsabilità e di rispetto verso le altre persone. Quando invece portiamo l'animale in un parco recintato e adibito ai cani, allora possiamo scioglierlo. Lasciamolo libero di esplorare l'ambiente circostante. Al contempo gli permettiamo di socializzare con altri cani e di divertirsi a fare gioiose corse sull'erba. Per insegnargli a rispondere al nostro richiamo dobbiamo munirci di pazienza e di costanza. Nel momento in cui il nostro amico inizierà a riconoscere il comando, potremo assistere alla corretta esecuzione. Le prime volte è meglio se lo portiamo in aree non troppo affollate da altri cani. In questo modo la sua attenzione rimarrà focalizzata su di noi.

47

Mare il cane col comando "Vieni" o "Torna" e fargli i complimenti quando ubbidisce

Dopo che avremo permesso al nostro animale di correre liberamente nell'area cani, dobbiamo richiamarlo a noi. In questo caso disponiamoci ad una certa distanza da lui e impartiamogli il comando "Vieni" oppure "Torna". L'importante è che usiamo sempre la stessa parola ogni volta.
Quando il cane ritorna da noi, è buona cosa complimentarci con lui con un "Bravo!". Inoltre è una buona idea accarezzargli il musino. Così potrà associare il complimento all'esecuzione del comando. I cani socializzati imparano più facilmente questo meccanismo. Questi infatti sono capaci di interagire sia con altri cani che con umani, perché si trovano in contesti differenti dal semplice ambito casalingo.

Continua la lettura
57

Premiare il cane non troppo frequentemente per il richiamo

Il premio per l'esecuzione di un comando è un'ottima soluzione, ma con il richiamo è meglio non usarlo troppo frequentemente. Questo per non creare un circolo vizioso, poiché il cane potrebbe eseguire il comando solo per ottenere una ricompensa alimentare. Se dopo un po' l'animale non risponde più al richiamo, può darsi che associ il suo ritorno verso di noi alla fine del suo divertimento autonomo. Per ovviare a questo problema, richiamiamo il cagnolino senza andare via subito verso casa. Facciamogli una carezza e poi lasciamo correre ancora un po'. Potrebbe essere importante associare al richiamo anche la gestualità corporea. Ad esempio possiamo fare un particolare movimento del braccio o della mano.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cominciamo ad addestrare il cane a casa o in un luogo isolato.
  • Usiamo sempre i complimenti per incentivare il cane a obbedire.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Cosa fare se il cane non torna al richiamo

I cani sono degli animali incredibili, dotati di grande affetto, e di una ubbidienza incredibile. Ma per essere ubbidienti bisogna far capire chi comanda e saper addestrare un cane non è cosa da poco. Infatti ci vuole molta pazienza e dedizione, anche...
Cani

Come insegnare al cane a non mangiare le cose da terra

Il cane è il migliore amico dell'uomo, ma come ben sappiamo comporta grandi responsabilità e cure. Per natura è un animale molto curioso e, lo porta ad annusare e leccare qualsiasi cosa che trova a terra. Tuttavia, questo comportamento può esporre...
Cani

Come insegnare al cane i comandi base

Nel gestire un cane bisognerebbe anche utilizzare un po' di disciplina, soprattutto con le razze di grandi dimensioni. Sarà sempre utile riuscire ad insegnare dei comandi di base, sufficienti per rendere la passeggiata più comoda, senza fughe o evitando...
Cani

Come insegnare il comando "Seduto" al proprio cane

Insegnare il comando "seduto" consente di avere un po' più di controllo sul vostro amico a quattro zampe. Per riuscire ad ottenere buoni risultati è molto importante addestrare il cane fin da quando è un cucciolo. In questo modo è possibile che possa...
Cani

Come insegnare al tuo cane a sedersi

Il cane è sicuramente un animale molto bello ed affascinante. Molte sono infatti le qualità che questo animale possiede: si rivela infatti un ottimo guardiano per la nostra abitazione, un perfetto animale da compagnia e soprattutto un buon amico e compagno...
Cani

Come insegnare al cane le buone maniere

Il cane è sicuramente un animale per chi piace molto bello e socievole. Innumerevoli sono le qualità di questo animale, per esempio è un ottimo guardiano per la nostra abitazione, sa donarci grande affetto e soprattutto è un ottimo compagno di giochi...
Cani

Come insegnare al tuo cane dove fare i bisogni

Se hai intenzione di allevare un cucciolo di cane, è importante sapere che bisogna impartirgli alcune nozioni di carattere comportamentale come ad esempio di non abbaiare di continuo, oppure espletare le sue esigenze fisiologiche in un determinato luogo...
Cani

Come insegnare il cane a rotolarsi

Sono davvero tante le persone che posseggono un animale in casa e con cui sono solite trascorrere del tempo o tutta la vita.Proprio per questo motivo, e per l'importanza che loro ricoprono per noi, abbiamo pensato di proporvi una guida mediante la quale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.