Come liberarsi delle pulci

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le pulci sono dei piccolissimi insetti parassiti, che si nutrono del sangue di mammiferi e spesso si annidano nei loro corpi, così come sulle superfici dei mobili o nei materassi. Le pulci amano sopravvivere sul corpo degli animali caldi e vertebrati; quindi, cani, gatti, conigli ed altri animali da compagnia non vengono di certo risparmiati. Tuttavia, uno dei motivi per della loro costante presenza in casa è il fatto che le uova di pulci possono annidarsi ovunque all'interno dell'ambiente domestico. Ed è per questo che è necessario pulire la vostra casa di frequente, anche dopo che le le pulci sono state eliminate. Ecco come liberarsi delle pulci ed evitare una loro possibile ricomparsa.

26

Le pulci si moltiplicano a dismisura e rilasciano le loro uova su vestiti, tappeti, auto e in tanti altri posti; e quando ci accorgiamo della loro presenza, il primo passo è quello di pulire tutto ciò che è venuto a contatto con loro al fine di eliminare il maggior numero di uova e larve possibili, scongiurando la loro riproduzione.

36

A questo punto è necessario raccogliere lenzuola e altri tessuti, e lavarli in acqua e sapone. I mobili, i tappeti, le crepe nel pavimento, le porte e qualsiasi altro oggetto o luogo che raccolgono polvere, possono essere potenziali zone di proliferazione, per cui anche sulle loro superfici, bisogna intervenire in modo adeguato. In questo caso, conviene utilizzare un aspirapolvere o una scopa elettrica con il sacchetto usa e getta, in modo da svuotarlo all'esterno della casa, senza il rischio di spargere di nuovo le uova nell'ambiente. Il restante residuo di larve può inoltre essere trattato con vapore, utilizzando quindi l'utensile tipico per pulire tende e tappeti. Un discorso diverso va fatto per i materassi, che essendo pesanti e facilmente attaccabili dalle pulci, tendono a depositare le uova nelle loro fibre.

Continua la lettura
46

Giunti a questo punto, bisogna provvedere ad una disinfestazione definitiva, lavando il tutto accuratamente con del sapone, a cominciare dalle superfici come tappeti, coperte e materassi, mentre per i pavimenti conviene utilizzare l'ammoniaca diluendola nell'acqua, oppure l'aceto entrambi ottimi sanificanti, ed in grado di distruggere definitivamente le pulci. Infine se in casa abbiamo animali come cani, gatti e uccellini, da lavare sono le loro cuccette e gabbie sterilizzando ciotole e abbeveratoi, ed infine provvedere ad una bagno con shampoo insetticida, disponibile nei negozi specifici per animali.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Come fare una polvere naturale contro pulci e zecche

Quando si possiede un animale domestico (cane o gatto), risulta fondamentale accudirlo per garantirne il benessere fisico. Fra le tante minacce ai nostri amici a quattro zampe, è preferibile contrastare quelle più comuni. Nel seguente tutorial vediamo...
Cani

Come eliminare Le Pulci dai cani col piretro

Prendersi cura di una cane, sopratutto se è la prima volta che ne adottiamo uno, può risultare abbastanza complicato poiché dovremo sempre essere in grado di garantirgli una corretta alimentazione, le varie cure di cui ha bisogno e un po' del nostro...
Cani

Come creare in casa un repellente per pulci

Se abbiamo degli animali domestici che vivono costantemente in casa con noi, ma frequentano molto il giardino e quindi a contatto con altri animali soprattutto insetti, è probabile che possano contrarre le pulci. Il rimedio è a base di prodotti chimici...
Gatti

Come capire se il gatto ha le pulci

Se il gatto di casa trascorre molto tempo a grattarsi, non è da escludere che potrebbe avere addosso le pulci, sgradevoli parassiti che attaccano gli animali domestici, specialmente in primavera e in estate. Per capire se la fonte del prurito è dovuta...
Cani

Come liberare il cane dalle pulci

Prima di sapere come liberare il cane dalle pulci cerchiamo di capire cosa sono questi animaletti che lo infettano. Le pulci sono dei parassiti che si attaccano e succhiano il sangue al nostro cane. Inizialmente il problema delle pulci lo si riscontrava...
Gatti

Come eliminare le pulci dal gatto con rimedi naturali

I nostri amici a quattro zampe, specialmente quelli che vivono molto tempo fuori casa come i gatti, incorrono spesso in un problema fastidioso, quello delle pulci. Le pulci sono piccoli parassiti che possono insediarsi sul pelo del gatto, provocando prurito,...
Cura dell'Animale

Come rimuovere le pulci con rimedi naturali

Possedere animali dentro casa richiede sempre degli impegni continui finalizzati a garantire il loro benessere fisico. Molto spesso accade che il nostro animale si porta dietro sgradevoli parassiti (come le pulci o le zecche) quando ritorna da una passeggiata....
Gatti

Come eliminare le pulci sui gatti

Se abbiamo dei gatti è importante sapere che specie se amano uscire fuori dalla casa, possono incorrere nelle pulci. Se ciò accade diventa abbastanza difficile gestire la situazione, per cui è opportuno intervenire con dei prodotti adeguati atti a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.