Come liberarsi per sempre dai ragni

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'antico detto recita "ragno porta guadagno": ma non tutti di certo sono in grado di tollerare la presenza in casa di questi insetti, a volte decisamente fastidiosi. Diventa quindi importante, qualora la propria casa fosse infestata da questi animaletti, mettere in pratica qualche efficace strategia per debellare in modo definitivo il problema. In questa guida vi illustreremo dunque come liberarsi per sempre dai ragni. Vediamo quali accorgimenti è opportuno utilizzare.

26

Occorrente

  • Frutti di ippocastano, aceto bianco, olio essenziale alla menta piperita
36

Evitate l'uso di insetticidi tossici

Il metodo più tradizionale al quale si fa ricorso quando si desidera eliminare il problema dei ragni in casa è quello che prevede un massiccio utilizzo di insetticidi. La soluzione di per sé porta tuttavia degli svantaggi, come quello ad esempio della tossicità del prodotto utilizzato e del suo odore non certo molto gradevole. Ecco perché esistono dei rimedi alternativi e molto più naturali ai quali invece si può far ricorso eliminando con la stessa efficacia il problema. Vi raccomandiamo comunque di tenere sempre ben pulita la casa. I ragni sono infatti nemici dell'igiene e della pulizia e non stazionano mai volentieri in una casa che ha condizioni igieniche perfette. Parlavamo però di alcuni efficaci rimedi: vediamo nel dettaglio di cosa si tratta e il modo in cui è possibile combattere il problema.

46

Utilizzate i frutti di ippocastano

Uno di questi rimedi consiste nell'utilizzo dell'ippocastano. Questa famosa pianta produce dei frutti che vanno collocati nelle zone in cui avete notato la presenza dei ragni. L'applicazione dei frutti contribuisce a far si che i ragni abbandonino quel luogo, fortemente infastiditi dalla presenza dell'ippocastano. Un altro efficace rimedio consiste nello spruzzare qualche goccia di olio essenziale alla menta piperita lungo le pareti e negli angoli della casa. Il forte odore del prodotto farà fuggire questi insetti.

Continua la lettura
56

Spruzzate aceto bianco

Ma per chi volesse sperimentare qualche valida soluzione alternativa contro i ragni, vi consigliamo l'utilizzo dell' aceto bianco. Procedete in questo modo: diluite tre cucchiai di aceto in mezzo litro di acqua. Mescolate il composto fino a far amalgamare il tutto e versatelo dentro una bottiglia provvista di spruzzino. Spruzzate quindi la portentosa miscela su tutte le superfici, in special modo lungo porte e finestre, luoghi dove solitamente si annidano i ragni. L'odore forte dell'aceto sarà il miglior deterrente per far fuggire i ragni. E voi avrete per sempre risolto questo fastidioso problema, godendovi finalmente una casa bella, pulita e senza più ragni.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per eliminare i ragni, evitate l'uso di insetticidi e utilizzate solo prodotti naturali, come l'olio essenziale alla menta piperita o l'aceto bianco
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Invertebrati e Insetti

Come identificare i vari tipi di ragni

Molto spesso ci capita di scorgere la presenza di ragni sia all'interno che all'esterno della nostra casa, e altrettanto spesso capita di notare che questi non sono tutti uguali. Esistono, infatti, oltre 50 specie diverse di ragni, alcuni innocui, altri...
Invertebrati e Insetti

Come tenere i ragni come animali da compagnia

Nonostante molte persone abbiano paura dei ragni, altre li amano e arrivano al punto di adottarne uno da tenere come animale da compagnia. Ovviamente, nonostante siano animali da compagnia inusuali e poco comuni, anche questi hanno bisogno di particolari...
Invertebrati e Insetti

Come liberarsi dagli scorpioni

Gli scorpioni sono degli affascinanti, ma pericolosi aracnidi. Differenti per dimensioni, forma e colore, si nutrono di zanzare, mosche e scarafaggi. Sono degli abili predatori, tuttavia sono anche solitari, timidi e notturni. Il pungiglione rappresenta...
Invertebrati e Insetti

Ragni giganti: 5 esemplari da allevare in casa

Se siete appassionati di insetti ed in particolare dei ragni, è importante sapere che c'è la possibilità di allevarne alcuni giganti in casa, seguendo però delle specifiche linee guida indicate nei passi successivi. A tale proposito, ecco una lista...
Invertebrati e Insetti

Come liberarsi dei moscerini

Con l'arrivo della bella stagione, ognuno di noi può finalmente godersi giornate miti e soleggiate. Mettiamo da parte i capi più pesanti per fare spazio a indumenti primaverili. Per molti, questo è il periodo più gradevole dell'anno. Passare più...
Invertebrati e Insetti

Come catturare un ragno

L'aracnofobia, ovvero la paura dei ragni, è una delle fobie più diffuse, tuttavia molte persone sono amanti dei ragni, a tal punto che catturarli ed osservarli spesso può diventare un vero e proprio hobby.Come qualunque altro insetto, i ragni sono...
Invertebrati e Insetti

Come allevare un ragno australiano

Esistono circa 40.000 specie di ragno australiano diverse conosciute e le loro abitudini di allevamento non sono tutte uguali. Alcuni rituali di accoppiamento si concludono nella violenza, mentre altri concludono con il maschio e la femmina che continuano...
Invertebrati e Insetti

La famiglia degli aracnidi: caratteristiche e suddivisione

Gli aracnidi sono una specie animale appartenente alla famiglia degli artropodi, che comprende esemplari tipo ragni, zecche, scorpioni e acari. Sulla terra ne esistono più di 60 mila, ed il nome è di origine greca che significa ragno, poiché questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.