Come Nutrire Gli Uccellini

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Quando arriva l'inverno, può capitare che scarseggi il cibo per gli uccellini che vivono liberi all'aria aperta, pertanto, aiutarli dando loro da mangiare li aiuterà a sopravvivere e, inoltre, vi permetterà di osservarli da vicino. Attraverso i passaggi seguenti ci occuperemo di spiegarvi come si può realizzare un pasticcio di semi, un beccatoio, utilizzando la pigna e tante altre "prelibatezze" per nutrire i nostri piccoli amici. Vediamo quindi qual è il modo migliore di procedere.

29

Occorrente

  • 60 g di strutto
  • Granaglie per uccelli, fiocchi d'avena, cerdure cotte avanzate, riso cotto, briciole di pane, frutta secca...
  • Grossa pigna
  • Vasetto di yogurt vuoto
  • Ciotola, forbici, pentolino, mestolo
  • Spago
  • Bastoncino
39

Realizzare il pasticcio di semi è veramente molto semplice, infatti con alcune semplici operazioni si potrà creare un pasto ottimo e sostanzioso per gli uccellini. Per prima cosa, andate a versare gli ingredienti nella ciotola e, nel frattempo, mettete a fondere lo strutto all'interno di un pentolino, a fiamma bassa. Versate ora lo strutto fuso sugli ingredienti nella ciotola e mescolate per bene il tutto con il mestolo di legno. Utilizzando lo stesso cucchiaio, trasferite il pasticcio in tanti vasetti vuoti dello yogurt (o qualche contenitore simile a questo), spingete un bastoncino nel pasticcio e lasciate che si indurisca. Quando il pasticcio sarà ben indurito, tiratelo fuori dal vasetto col bastoncino e giratelo attorno ai semi vari. Per concludere, potete legare uno spago intorno al bastoncino ed appenderlo nel vostro cortile.

49

Per creare il beccatoio con la pigna, non dovete fare altro che prendere il pasticcio che avete appena creato e metterlo negli spazi che si trovano fra le squame di una grossa pigna. Una volta terminata questa operazione, potete appendere la pigna utilizzando un pezzo di spago. Inoltre, potete ottenere un pasto molto semplice e nutriente semplicemente sbriciolando le arachidi e ponendole sul davanzale del balcone oppure in giardino.

Continua la lettura
59

Se volete, potete anche costruire una sorta di 'borsa di semi', che fungerà da mangiatoia per gli uccellini, soltanto che sarà piccola e semplicissima da realizzare. Potete crearla usando una borsa a rete a maglie sottili (che potete tranquillamente trovare al supermercato): quello che dovrete fare è solamente riempirla con il pasticcio di semi e poi legarla con una corda. Potete divertirvi a creare delle mangiatoie con i materiali più disparati e riciclati (bottiglie di plastica, vasetti, gabbiette, ciotole, arance, zucche, tetra pak eccetera), che riempirete poi con dei semi di vario tipo.

69

La campana di cocco rappresenta sicuramente un altro pasto semplice e originale che potete offrire agli uccellini. Utilizzando una comunissima corda, appendete ad un ramo mezza noce di cocco fresca: potrete così notare che alcuni agili uccelli ne beccheranno la polpa, nutrendosi. Potete inoltre riutilizzare il guscio vuoto riempendolo col pasticcio di semi che avete creato precedentemente e appenderlo nello stesso modo: si tratta di un modo molto semplice e naturale di dare loro da mangiare.

79

È bene precisare che le varie mangiatoie e i differenti cibi per gli uccellini devono essere posizionate in luoghi tranquilli, difficilmente accessibili a gatti e altri animali domestici; inoltre è fondamentale che siano al riparo da vento e pioggia e preferibilmente vicino a alberi e siepi che possano offrire riparo. Ovviamente, non bisogna dimenticare di tenere perfettamente pulite queste zone e di non avvicinarsi troppo agli uccellini per non spaventarli. In questo modo riuscirete a nutrire gli uccellini con dei pasti semplici e nutrienti e potrete anche osservarli da vicino.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Puoi dare agli uccellini scarti quali panettone, piccoli pezzetti di carne/cibo per cani e gatti, lardo, inoltre arachidi, frutta secca, uva passa eccetera (in piccole porzioni).
  • Evita pane, uova e cibi simili.
  • Tenete sempre pulite le zone in cui posizionate il cibo.
  • Mettete il cibo al riparo dal vento e da eventuali animali domestici.
  • Non avvicinatevi troppo per non spaventarli.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Come aiutare gli uccellini in inverno

Con l’arrivo dell'inverno tanti uccelli migrano verso paesi più caldi. Alcuni provenienti dai freddi paesi nordici raggiungono le nostre zone. Tuttavia, ci sono piccoli uccellini che non riescono a raggiungere tale agiatezza e, purtroppo sono costretti...
Volatili

10 consigli per nutrire gli agapornis

Gli Agapornis, adorabili pappagallini di provenienza tropicale, subtropicale. Comunemente chiamati "gli inseparabili" per il tipico stile di vita familiare che adottano sin da cuccioli. Se avete deciso di adottare una coppia di questi dolcissimi uccellini...
Volatili

Birdwatching: come attirare gli uccellini

Definito ormai uno sport, il birdwatching (letteralmente "guardare gli uccelli"), sta attirando a sé un numero sempre maggiore di appassionati. Tale sport, ritenuto molto rilassante e distensivo, consiste nell'appostarsi dietro un cespuglio o qualcosa...
Volatili

Come costruire una mangiatoia per uccellini

Vediamo in questo tutorial come costruire una mangiatoia per uccellini. Con l'arrivo dell'inverno, con i suoi rigori, gli uccelli che non migrano verso i paesi caldi, si troveranno ad affrontare parecchie difficoltà per sopravvivere, specialmente in...
Volatili

Come nutrire una rondine appena nata

Chi non ha mai trovato un povero uccellino caduto dal nido e dimenticato dalla mamma? Questo capita perché non appena si schiudono uova gli uccellini possono cadere dal nido posizionato in luoghi anche un po' scomodi e questo è sufficiente a determinarne...
Volatili

Come nutrire gli uccelli selvatici

Quando si avvicinano le stagioni fredde, gli uccelli che sono stanziali, e quindi non migrano verso Paesi più caldi, incontrano notevoli difficoltà a reperire cibo per il sostentamento e la sopravvivenza. È facile, in inverno, trovare un uccellino...
Volatili

Come costruire un abbeveratoio per uccellini

Un numero sempre crescente di persone sta iniziando a prendersi cura di uccellini, che siano essi liberi o in gabbia. Spesso si costruiscono nel proprio giardino abbeveratoi e mangiatoie anche per volatili di passaggio, in modo che abbiano la possibilità...
Volatili

Come creare una casa per uccellini con le cannucce

Se amate molto gli animali, sicuramente saprete che tutti quanti i volatili durante l'inverno soffrono in modo particolare il freddo. Soprattutto se abitate in zone troppo fredde, la cosa importante è prendersi cura degli uccellini piccoli che avete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.