Come Ottenere Un Cane Guida Per Non Vedenti

Tramite: O2O 05/03/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I cani per non vedenti sono un ausilio fondamentale per chi, purtoppo, soffre di questo tipo di disabilità, poiché sono addestrati per condurre il padrone per strada, aiutarlo ad evitare gli ostacoli, prevenire i pericoli derivati da oggetti posti sul cammino della persona non vedente. Ovviamente il fatto che siano perfettamente addestrati li rende molto preziosi e per arrivare ad averne uno a disposizione è necessario un iter burocratico, atto a certificare la reale necessità della persona richiedente e l'idoneità della persona ad accudire il cane. In questa guida andremo quindi a vedere come ottenere un cane guida per non vedenti.

26

Per prima cosa ricordiamoci sempre che il cane ha bisogno di cure, quindi prima di prendere in considerazione l'idea di richiedere un cane guida, valutiamo bene se abbiamo del tempo da dedicargli. Il cane per non vedenti è stato addestrato per prestarci gli occhi e per fare al posto nostro determinate azioni, ad esempio attraversare la strada o guidare il padrone lungo un percorso che può anche presentare ostacoli o difficoltà di marcia. È cioè abituato ai comandi di direzione, sa riconoscere la destra e la sinistra, riconosce i potenziali pericoli, è in grado di memorizzare semplici percirsi ed in più ci farà compagnia e ci donerà affetto, seguendo quella che è la normale natura di ogni cane.

36

L'animale che richiederemo al centro di addestramento cani per non vedenti della nostra regione, non ci sarà regalato ma dato in affido, per aiutarci nella nostra vita quotidiana. Facciamoci quindi portare al centro di addestramento più vicino e già lì potremo cominciare ad avere il primo approccio con gli animali. I responsabili compileranno per noi un modulo dove oltre alle nostre generalità inseriranno anche le risposte ad alcune domande come per esempio se abbiamo frequentato una scuola per non vedenti, se sappiamo leggere con la scrittura braille, se abbiamo avuto in affido altri cani per non vedenti, se ci riteniamo in grado di accudire l'animale e se abbiamo una sistemazione idonea da dargli.

Continua la lettura
46

A questa documentazione allegheremo, una volta che il centro di addestramento ha dato il suo benestare, anche tutte le certificazioni che attestano il nostro grado di handicap. Se risulteremo idonei, dopo breve tempo riceveremo il nostro cane guida e per un periodo verremo affiancati da un addestratore professionale che in maniera graduale ci farà abituare all'animale, alle sue esigenze e a quello che comporta la convivenza insieme a un cane.

56

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire ad ottenere un cane guida per non vedenti. Per chi è alle prime armi con questo tipo di pratiche, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e leggendo attentamente tutte le indicazioni riportate nella guida, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto. A questo punto non ci resta che provare subito, se necessario, a compilare i vari moduli per la richiesta di un cane guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Guida alla tosatura del cane

Non tutti i cani sono uguali. Proprio come gli esseri umani, ogni cane ha il proprio carattere e le proprie caratteristiche fisiche. Il pelo è un elemento distintivo fondamentale nel determinare l'aspetto esteriore. Spesso una tosatura del cane può...
Cani

Come viaggiare con un cane in treno

Viaggiare con il cane in treno diventa sempre più facile. Le compagnie ferroviarie ne permettono il trasporto, ognuna con le proprie limitazioni ed i propri costi. Per l'acquisto del biglietto sarà necessario che il cane sia in regola, ossia iscritto...
Cani

Come fare se il cane se il cane non può venire in vacanza con noi

Gli animali sono certamente i migliori amici dell'uomo, ma molto spesso, quando si tratta di dover andare in vacanza e doversi spostare potrebbero rivelarsi un piccolo problema. Certamente abbandonarli in favore di una vacanza non è la soluzione ottimale,...
Cani

Addestrare un cane alla guardia

Il cane oltre ad essere il miglior amico dell'uomo, viene spesso utilizzato per svolgere diversi compiti, come: il cane pastore, che si occupa di seguire e proteggere il gregge; il cane da guardia, che si occupa di proteggere dai ladri le nostre case;...
Cani

Come comportarsi quando il cane si agita durante il temporale

Il temporale per il cane è un vero e proprio incubo. L'animali non sopporta i tuoni, li teme, ne ha paura. Alcuni studi però dimostrano che questa fobia sia più diffusa solo in alcune razze, ma certo è che i cani sono animali conosciuti per la loro...
Cani

Come sapere se un cane ha il microchip

Fin dall'antichità l'animale domestico per eccellenza è il cane - i suoi resti fossili in uno stanziamento umano sono stati rinvenuti in una tomba e risalgono a 11.000- 12.000 anni fa-, fedele compagno di vita sempre attento alle nostre esigenze non...
Cani

Come far bere acqua a un cane

Un cane in salute è un cane che mangia e beve correttamente oltre ad essere accudito con amore e portato spesso e volentieri a fare una passeggiata al parco o in città. Specialmente durante i periodi estivi è molto importante far avere al proprio...
Cani

Come insegnare al cane a non tirare il guinzaglio

In questo tutorial vedremo come insegnare al cane a non tirare il guinzaglio. Il lavoro di addestrare un cane non è una semplice attività. I sistemi diversissimi di comunicazione che sono usati dagli animali rispetto a quelli degli uomini, rendono molte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.