Come portare il gatto in bicicletta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sicuramente con l'arrivo della primavera e con le giornate che si allungano quanti di voi pensano a passeggiate in bicicletta e stare all'aria aperta? Quanti di voi vorrebbero portare il proprio gatto per fargli fare una passeggiata insieme al proprio padrone? In questa guida vi spiegherò come portare il gatto in bicicletta.

26

Occorrente

  • bici adatta
  • trasportino, cestino o cestino con tetto in lamiera
36

Innanzitutto, vi consiglio di rivolgervi sempre a un esperto per cercare la soluzione più adatta al vostro gatto. Sicuramente inizialmente con un gatto vivace o molto sedentario vi consiglio di utilizzare trasportini o cestini imbottini con il tetto in lamiera, questo almeno per i primi periodi per farlo abituare. I più venduti attualmente sono gli "Universal Bag" ovvero quelli universali adatti ad ogni esigenza (bici, aereo, mezzi di trasporto, a spalle e anche sulla mountain bike ecc.). Sicuramente sarà un'esperienza positiva portare il vostro gatto sulle due ruote, gli farà provare l'ebrezza di "andar in giro" con il suo amico padrone e guardare il paesaggio che lo circonda. Un'altro comodo accessorio come vi dicevo in precedenza è sicuramente il trasportino, un utile accessorio che potrete trovarlo in qualsiasi negozio ben fornito per animali. Quest'ultimo è costruito in vari modi e ce ne sono veramente tanti (anche a rimorchio), sicuramente riuscirà ad accontentare anche voi.

46

Ora, la prima cosa che dovete valutare è se il vostro gatto è abituato ad uscire o comunque rimane sempre in casa. Se nel caso fosse la seconda, ovvero sta sempre in case, la situazione diventa molto più difficile. Nel caso vi consiglio di abituarlo piano piano all'idea di uscire, magari se avete un piccolo giardino o un cortile. Il cestino da bici come ultima soluzione è molto comodo ed economico. Se il vostro gatto è molto tranquillo o comunque riuscite a farlo sentire al sicuro da tutto il mondo che lo circonda, questo accessorio è ciò che fa al caso vostro. Anche in questo caso ne esistono di molti colori e forme, foderati e con il cappottino ripara sole.

Continua la lettura
56

Infine, se nel caso il vostro animale si è abituato all'idea di uscire, prendete la vostra bici e attrezzatela con un cestino o un trasportino. Il cestino è consigliato per i gatti che sono tranquilli e che non si spaventano facilmente, quindi per le prime volte vi consiglio di utilizzare un cestino con griglia sul tetto. Quest'ultimo darà molta libertà al vostro gatto, ma allo stesso tempo non si farà male in caso di caduta o scappa per colpa del grande spavento.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete ciò che ritenete più opportuno per il vostro animale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

10 cose che fanno vivere più a lungo il tuo gatto

Il gatto, insieme al cane, è l'animale da compagnia più apprezzato. Gli amanti del gatto amano in particolare la sua indole indipendente. Il suo carattere un po' schivo e allo stesso tempo curioso lo rende una creatura particolare. Prendersi cura di...
Gatti

Come fare se il pelo del gatto è stato trascurato

Il gatto è un'animale molto autonomo e di per se molto pulito. Infatti i gatti dedicano molto tempo alla pulizia del loro pelo. Allo stesso tempo però a causa della vivacità e lo spirito di avventura possono rovinare il loro pelo. In questa guida ci...
Gatti

5 consigli per mantenere in forma il tuo gatto

Il gatto è un animale che dorme tantissimo. Il suo riposo quotidiano può contare dalle 12 alle 16 ore di sonno. Per sua natura, il gatto tende alla pigrizia, e il gatto abituato a tutti i comfort casalinghi rischia di mettere su qualche chilo di troppo....
Gatti

Come capire se il gatto ha le pulci

Se il gatto di casa trascorre molto tempo a grattarsi, non è da escludere che potrebbe avere addosso le pulci, sgradevoli parassiti che attaccano gli animali domestici, specialmente in primavera e in estate. Per capire se la fonte del prurito è dovuta...
Gatti

Cosa fare se il gatto soffre di solitudine

Il gatto per natura è autonomo, e ama starsene in un posto tranquillo della casa, specie dopo aver espletato le sue funzioni fisiologiche e consumato il cibo. Tuttavia molto spesso capita che alcuni esemplari soffrono di solitudine, specie se vivono...
Gatti

Accessori indispensabili se viaggi con un gatto

Con l'arrivo delle vacanze estive, nasce l'esigenza di organizzarsi per la partenza. Se preparare le valigie per sè e per i propri figli può risultare già abbastanza stressante, non bisogna, purtroppo, dimenticare che anche i nostri amici "pelosi"...
Gatti

Come fasciare la coda al gatto

Il gatto è un animale d'affezione, socievole ed adattabile alla vita con gli umani. Come per il cane, il gatto esprime le emozioni attraverso la coda. A secondo delle posizioni che assume, oltre a determinare l'equilibrio dell'animale, la coda comunica...
Gatti

Come capire se un gatto è triste

Avere un gatto in casa è sicuramente una realtà che migliora le giornate. Gli amanti del gatto sono in continua ascesa e sono sempre di più le adozioni di questi curiosi felini. I gatti sono animali particolari, dall'indole territoriale e indipendente....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.