Come prendersi cura di un cane nella stagione estiva

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In tutte le stagioni, secondo la temperatura, è necessario prendere gli opportuni accorgimenti. Ciò non è valido soltanto per le persone. Bensì anche per gli animali domestici. Nella stagione estiva, con il clima spesso torrido, occorre adottare alcune misure cautelative. Se si è proprietari di un cane per la prima volta, non bisogna commettere errori. Le mancanze degli inesperti potrebbero provocare sgradevoli ripercussioni per il benessere del cane. Con qualche pratica accortezza, ecco come prendersi cura di un cane nella stagione estiva.

27

Occorrente

  • Acqua abbondante e fresca, spazzola, trattamenti antiparassitari, spray antipulci, shampoo specifico.
37

Non fare mai mancare dell'abbondante acqua fresca

Il bisogno di bere l'acqua non è una necessità soltanto umana. Nel cane come nell'uomo è un fabbisogno di vitale importanza, che in estate aumenta. Questo succede perché il calore provoca la perdita dei sali minerali. Ovviamente fondamentali per il sano vivere. Per reintegrarli bisogna tenere a disposizione del cane sempre dell'abbondante acqua fresca. Basta inizialmente quasi un semplice nonnulla per prendersi cura di un cane nella stagione estiva. Si eviteranno così rischi di disidratazione nell'animale.

47

Spazzolare spesso il pelo del cane

Il manto di pelo che riveste il corpo del cane necessita anch'esso di dovute precauzioni. Il mantello serve a proteggere il cane in ogni stagione, sia calda che fredda. Prima della tosatura del pelo di un cane occorre accertarsi della sua effettiva necessità. Difatti non in tutte le razze esiste la reale esigenza di tagliare il pelo. A molte di esse si provocherebbe l'indebolimento nella ricrescita. Con la conseguente riduzione di questa naturale protezione. Per prendersi cura del pelo di un cane nella stagione estiva, invece occorre spazzolarlo quotidianamente. Se necessario anche più volte, per rimuovere il pelo morto. La ragione del maggiore caldo in estate per il cane è infatti attribuibile a questo fattore. Eliminando tutto il pelo morto attaccato, si sfoltirà opportunamente il manto del cane. Anche e soprattutto se già sottoposto a tosatura.

Continua la lettura
57

Praticare al cane un trattamento antiparassitario

In estate come non mai, per un cane, esiste l'urgenza di un trattamento antiparassitario. La natura, durante la stagione estiva, subisce dei radicali cambiamenti. E molti dei luoghi frequentati dal cane nelle sue passeggiate, come piante e alberi, si riempiono di parassiti. L'invasione di questi sgraditi ospiti potrebbe anche provocare l'insorgenza di diversi malesseri nel cane. Saranno i consigli del proprio veterinario di fiducia a condurre alla scelta di un trattamento specifico. Potranno essere delle fialette o dei collari adeguati, secondo i casi. Per prendersi cura di un cane nella stagione estiva, è importante osservare il suo comportamento. Se l'animale si gratta, bisogna intervenire tempestivamente. In tutti i casi, è buona norma adottare l'uso di uno spray antipulci. Nonché di uno shampoo specifico per lavarlo, se già il cane presenta questo tipo di problema.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per qualsiasi dubbio o evenienza, consultare sempre il proprio veterinario di fiducia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Come prendersi cura del cane in inverno

La stagione invernale, con il notevole abbassamento delle temperature e il clima rigido, provoca cambiamenti fisiologici nell' uomo ma anche negli animali domestici come cani e gatti, gli inseparabili amici che ci tengono compagnia tutto l' anno. Felix...
Cura dell'Animale

Come prendersi cura di uno Shiba - inu

Lo shiba- inu è un cane giapponese dal carattere molto docile che si affeziona molto facilmente e che tiene tantissima compagnia. Ma è anche un cane che sa difendere il suo padrone. In più è un ottimo cane da caccia. Shiba-Inu vuol dire letteralmente...
Cura dell'Animale

Come prendersi cura dell'American Stefford Shield

In questo articolo vogliamo dare una mano ai nostri lettori e lettrici, che sono dei veri e propri amanti degli animali, a capire come poter prendersi cura dell'american stefford shield.Iniziamo subito con il dire che l' American Stefford Shield, anche...
Cura dell'Animale

Come prendersi cura di un gatto siamese

Se vogliamo occuparci di un gatto, dobbiamo tenere conto del fatto che un animale domestico ha bisogno di molte attenzioni e cure giornaliere. I gatti sono una buona alternativa ai cani. Si tratta di animali abbastanza indipendenti, anche se bisogna occuparsene...
Cura dell'Animale

Come prendersi cura di un criceto russo

I criceti appartengono alla famiglia dei Cricetidi, che comprende più di 500 specie. Alcune di queste hanno caratteristiche idonee all'allevamento domestico. Tra quelle più comuni, ricordiamo soprattutto il criceto russo, siberiano e siriano. Si tratta...
Cura dell'Animale

Come prendersi cura di un coniglio nano d'angora

Il coniglio nano d'Angora, essendo un animale da compagnia particolarmente delicato, necessita di non poche attenzioni da parte del proprio padrone. Per questo motivo, infatti, è difficile trovare tale animale allo stato brado. Una delle caratteristiche...
Cura dell'Animale

10 consigli per prendersi cura degli animali domestici

Chi di noi non ha mai desiderato avere un animale domestico e prendersene cura? Infatti, quasi tutti da bambini, ma anche da grandi, ne abbiamo desiderato uno e di sicuro i nostri genitori o parenti ci hanno accontentato. Avere un animale domestico comporta...
Cura dell'Animale

Cura del cane: l'igiene

Prendersi cura del cane non vuol dire solamente dargli da mangiare e da bere, ma significa tante altre cose. Fra queste un ruolo importante è quello dell'igiene, indispensabile non solo per il benessere e la salute di fido, ma anche per chi vive insieme...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.