Come prendersi cura di un cane nella stagione invernale

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se avete un cane ed intendete curarlo e coccolarlo nel migliore dei modi, è importante proteggerlo nella stagione invernale poiché le temperature basse e la forte umidità generata dalla pioggia, potrebbero arrecargli danni alla salute. Per massimizzare il risultato, ci sono alcune importanti precauzioni da prendere che se eseguite nel modo giusto possono evitare i suddetti inconvenienti. A tale proposito, ecco una guida su come prendersi cura di una cane nel periodo invernale.

24

Rivestire la cuccia all'interno

Se il cane trascorre le ore notturne all'aperto, è necessaria una cuccia adeguata. Quest'ultima oltre ad essere perfettamente impermeabilizzata all'esterno, deve nel contempo garantire calore e protezione da pioggia e vento. Rivestire le pareti interne con del polistirolo e poi ricoprirle con del legno compensato, è un ottimo modo per garantire un caldo giaciglio al cane. Un telone impermeabile e trasparente serve tra l'altro ad impedire spifferi di vento all'interno della cuccia, e nel contempo a garantire una buona visibilità al cane stesso.

34

Dotare il cane di un cappottino

Quando il cane si porta a passeggio oppure semplicemente per fargli espletare i suoi bisogni quotidiani specie di mattina presto e di sera tardi, è opportuno nella stagione invernale dotarlo di un cappottino specifico oppure di un impermeabile se la giornata è particolarmente piovosa. Quando si ritorna a casa se il cane dovesse presentare il pelo bagnato, bisogna asciugarlo con un panno ed eventualmente anche con un phon, in modo da evitare problemi di salute in una stagione decisamente ostile dal punto di vista climatico. A riguardo del cibo quello particolarmente calorico come ad esempio la carne rossa, è preferibile somministrargliela di tanto in tanto in alternativa alle classiche crocchette.

Continua la lettura
44

Evitare correnti d'aria al cane

Anche in casa il cane nella stagione invernale per godere sempre di buona salute, deve essere ben tutelato dal punto di vista fisico. Molto importante è dunque evitare che la sua cuccia interna venga posizionata in corrispondenza di finestre o di porte, in quanto le correnti d'aria potrebbero creargli problemi come ad esempio generare il cimurro, ovvero una sorta di raffreddamento tipico dei cani che spesso risulta fatale. Detto ciò, va sottolineato che se in casa abbiamo un camino oppure i termosifoni accesi ad alta temperatura prima di portare il cane fuori, è importante allontanarlo da queste sorgenti di calore in modo che l'impatto tra l'ambiente interno e quello esterno non sia eccessivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come scegliere la cuccia per il cane

Adottare o acquistare un cucciolo di cane riempirà le tue giornate di sorrisi e tanto affetto. Tuttavia, oltre alla piacevole compagnia, rappresenta anche una grossa responsabilità. Dovrai occuparti dei controlli, della sverminazione, della sua alimentazione...
Gatti

Come costruire una semplice cuccia per il tuo gatto

Questi piccoli felini, si sa, amano l'avventura e la vita all'aria aperta ma, nondimeno, apprezzano il caldo e le comodità. Ragion per cui è consigliabile, se vuoi far cosa grata al tuo baffuto amico, che gli procuri un morbido giaciglio che lo ripari...
Cani

Come proteggere il cane dal freddo

Quando arriva l'inverno e le temperature diventano rigide, bisogna chiaramente tenersi al riparo da malanni e raffreddori. Ma non siamo solo noi esposti a febbre ed altre patologie nella stagione più fredda. Se abbiamo dei cani in casa, anche loro soffriranno...
Cani

Consigli utili per la costruzione di una cuccia per il cane

Essere i padroni di un cane regala tantissime gioie. Ma rappresenta anche una grande responsabilità. Amore e rispetto per questo meraviglioso animale sono due sentimenti che devono tradursi, da parte del padrone, in azioni quotidiane concrete. È necessario...
Gatti

Cosa fare se il gatto rifiuta la cuccia

I gatti dormono molte ore durante l'arco di una giornata. Spesso li troviamo dormire nei luoghi più vari e disparati, come sopra ad un armadio o un mobile ad esempio. Il gatto ha infatti bisogno di un posto sicuro e comodo per dormire. Qualora il proprio...
Cani

Cosa fare se il cane rifiuta la sua cuccia

Il miglior amico dell'uomo è il cane, ma accade a volte che il padrone e il suo animale domestico non entrino subito in sintonia, e quindi in alcuni casi, c'è bisogno di qualche dritta da adottare. Ad esempio accade spesso che il cane si rifiuta di...
Cani

Come pulire la cuccia di plastica del cane

Tutti noi amiamo i nostri cani, ma sappiamo anche quanto sia faticoso mantenere pulito l'ambiente dove vivono. Essi portano in casa fango e sporcizia, rovesciano ciotole di cibo, perdono pelo e sono soggetti a incidenti che richiedono interventi di pulizia...
Cura dell'Animale

5 consigli per pulire la cuccia del cane

Accogliere in casa un cucciolo di cane significa dargli l'affetto e le cure di cui ha bisogno; dobbiamo quindi informarci riguardo a tutte le attenzioni da avere nei confronti del cane per assicurargli una crescita sana. Oltre alle vaccinazioni, il cibo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.