Come prendersi cura di un gattino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sia gli amanti degli animali che tutti gli altri, dovrebbero sapere che nel momento in cui si decide di tenere un gattino in casa, ed in generale un qualsiasi altro animale, bisognerà prendersi ben cura di lui. Sarà necessario infatti anche avere numerose conoscenze per assicurare la felicità ed una buona vita al gattino. Se lo si adotta molto piccolo infatti, bisognerà tener conto dei tempi e delle modalità di svezzamento per poterlo immettere gradatamente nel successivo periodo di vita dell'età adulta. Un gattino inoltre gradirà essere coccolato ed accarezzato per sentirsi amato ed apprezzato. Ovviamente saranno obbligatorie levisite dal veterinario, sia quelle per un semplice controllo sia per l'insorgenza di problemi di salute. Al fine conoscere come prendersi cura di un gattino ci sarà perciò bisogno di seguire alcune importanti indicazioni.

26

Occorrente

  • Latte in polvere
  • Lampada
  • Batuffolo di cotone
  • Acqua tiepida
  • Qualche goccia di olio
36

Prime settimane di vita

Un gattino, così come ogni altro cucciolo, ha bisogno di calore; in modo particolare, se l'animale ha intorno alle tre settimane di vita sarà necessario regolare la sua temperatura corporea. Per poter effettuare questo, bisognerà acquistare alcune apposite lampade utilizzate proprio per riscaldare il gattino. Tali articoli sono di facile reperibilità sia nei negozi specializzati che presso alcune farmacie.
È sconsigliato l'utilizzo di coperte oppure dei maglioni di lana, poiché permettono un riscaldamento soltanto per un piccolo intervallo di tempo. Tenere sempre presente che mantenere una temperatura adeguata è importantissimo per un gattino. Una temperatura troppo bassa infatti potrebbe portare ad alcune conseguenze disastrose come per esempio l'ipotermia.

46

Aspetti legati all'alimentazione

L'alimentazione è un aspetto importante e da non trascurare. Un gattino molto piccolo ha la necessità di un'alimentazione regolare e di solito ha bisogno di mangiare all'incirca ogni tre ore. Il regime alimentare dei primi periodi di vita dovrà essere esclusivamente a base di latte in polvere per circa trenta giorni. Se tale alimentazione sarà corretta, il gattino dovrebbe crescere di peso di circa 5 grammi ogni giorno. Per una buona somministrazione del latte è consigliabile dotarsi di una siringa e darlo da bere al gattino premendo lentamente cercando di non farlo andare di traverso.

Continua la lettura
56

La pulizia

un altro aspetto importante è legato all'igiene. La pulizia del gattino va fatta con acqua tiepida e con un po' di cotone. Per detergere le orecchie sarà importante utilizzare un bastoncino di cotone tipo cotton fioc, imbevuto di acqua ed olio facendo attenzione a pulire esclusivamente il padiglione auricolare, senza inserire nulla in profondità perché rischierebbe di far male al gattino. Andranno perciò puliti per bene la punta delle orecchie e l'esterno del padiglione auricolare. Per la pulizia degli occhi sarà possibile prendere un batuffolo di cotone ed immergerlo in un po' d'acqua e qualche goccia di olio. Il cotone andrà passato nell'angolo interno dell'occhio. Infine è importante sapere che per la pulizia del pelo, il gattino dovrà avere raggiunto almeno l'età di due mesi ed inoltre la temperatura dell'acqua non dovrà mai essere superiore ai 38 gradi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenere sempre la sua cassetta igienica ben pulita per evitare antigienici accumuli di sporcizia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come prendersi cura di un gatto persiano

Il gatto persiano ha un pelo davvero folto e lungo e un musetto "schiacciato". Non è una razza sorta spontaneamente ma appartiene ad una specie voluta e selezionata dall'uomo. Proprio per questo non è dotata di difese innate per i piccoli "inconvenienti"...
Gatti

Come prendersi cura di un devon rex

Se amiamo i gatti ed intendiamo allevarne uno un tantino insolito per aspetto e corporatura, possiamo sicuramente optare per un Devon Rex. Si tratta di un esemplare non bello come i tradizionali gatti dal tipico aspetto di una tigre, ma che tuttavia ha...
Gatti

Come prendersi cura dei gatti a pelo lungo

Al giorno d'oggi il gatto è un tipico animale domestico, non più adoperato per la caccia ai topi, e ne esistono varie tipologie, ad esempio a pelo lungo. Il gatto a pelo lungo è sicuramente maestoso e bellissimo, ma difficile da gestire e curare. Naturalmente...
Gatti

Come prendersi cura del pelo del gatto

In questo articolo vedremo oggi come prendersi cura del pelo del gatto. Esso è veramente molto importante, in quanto ha il compito di proteggere l'animale dall'umidità, dal freddo e dagli sbalzi della temperatura. Perciò, è fondamentale prendersi...
Gatti

Come prendersi cura di un Thai

Questo gatto dall'aspetto nobile e raffinato è in realtà un grande giocherellone che può stabilire buoni legami sia con i grandi che con i piccini. Spesso bisogna fare attenzione ad alcuni accorgimenti per prendercene cura al meglio. Vediamo allora...
Gatti

Come prendersi cura di un Ocicat

I gatti, come i cani, sono gli animali più amati dalle persone, e non è insolito trovare persone che li curano in maniera maniacale tanto da considerarli come parte integrante della propria famiglia. Ma affinché il proprio gatto abbia vita lunga è...
Gatti

Come prendersi cura di un maine coon

Il Maine Coon è un gatto estremamente affascinante capace di colpire grandi e piccini sia per il suo aspetto maestoso che per il suo carattere riflessivo ma allo stesso tempo giocoso. Nonostante il lungo pelo e le grandi dimensioni possano far pensare...
Gatti

Prendersi cura di un gatto anziano

Dalla nascita fino ai primi 3 anni d'età, un gatto va incontro ad un'enorme serie di cambiamenti. Nel suo primo anno di vita, il felino completa il suo sviluppo ed è sessualmente pronto all'accoppiamento. A partire dal terzo fino al decimo anno, vive...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.