Come prendersi cura di una scimmietta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Sono tantissimi gli italiani che amano avere accanto a sé la presenza di un animale da compagnia. Tutti noi conosciamo almeno una persona che possiede un animale. Noi stessi, spesso e volentieri, siamo proprietari e responsabili di amici pelosi. Da diversi anni, oltre a cani e gatti, vediamo crescere la diffusione di animali non convenzionali. I desideri dei proprietari possono portarli verso creature decisamente esotiche. Rettili, anfibi o addirittura primati. Avere una scimmietta è un desiderio sempre più comune. Tuttavia, in Italia, un privato cittadino non può adottarne una. Di conseguenza spiegheremo come prendersi cura di questi animali a puro scopo informativo.

25

Occorrente

  • Informazioni - e eventuali autorizzazioni - sulla scimmietta, rivolgendoci ad un veterinario specializzato in animali non convenzionali
  • Pazienza e tempo da dedicare al piccolo primate
  • Assoluta serietà e responsabilità
35

Reperire tutte le informazioni fondamentali

Una piccola scimmietta è un animale facilmente addomesticabile. Hanno generalmente un'indole socievole e sono estremamente intelligenti. Chi vive in un paese che lo permette, potrebbe addirittura adottarne una. Esistono diversi tipi di scimmietta, perciò bisogna informarsi a fondo su quale scegliere. Chiedere informazioni dettagliate a un centro veterinario è un ottimo primo passo. È infatti necessario conoscere le sue abitudini, anche alimentari. Le necessità dell'animale sono prioritarie per garantirgli salute e benessere. Per tenere sotto controllo il suo stato, è bene fare una visita di controllo ogni anno. Assicuriamoci, quindi, che vicino a noi operi almeno un veterinario esperto in materia.

45

Dare le giuste attenzioni

Quando la scimmietta è giovane è molto dolce ed affettuosa. Tuttavia, con la crescita, potrebbe diventare più aggressiva e irascibile. In questi casi l'animale potrebbe mordere, o scagliarsi contro di noi. Dobbiamo sempre ricordare che si tratta comunque di un animale. Con le giuste attenzioni favoriremo la sua capacità di ambientarsi. Pur essendo affettuosa, una scimmietta si legherà in particolare a poche persone. Per questo teniamo presente che non sarà facile delegare ad estranei la cura della scimmietta, in caso di nostra assenza.

Continua la lettura
55

Studiare il suo comportamento

La sua igiene è un altro aspetto importante della sua vita. Possiamo trattare una scimmietta come un nostro pari, perciò facciamole un bagnetto quotidiano. Inizialmente dovremo imparare il suo linguaggio, osservando il comportamento e le reazioni. Per metterla a suo agio lasciamo sempre a sua disposizione cibo e giocattoli. Sarebbe bene nutrire la scimmietta con pasti fatti in casa da noi. Le scimmie si nutrono principalmente di frutta e verdura, ma non disdegnano altri cibi. Anche in questo ambito, il consiglio veterinario è essenziale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Cani e bambini: 5 regole di pulizia, protezione e sicurezza

La presenza di un amico a quattro zampe come membro della famiglia può costituire una preziosa risorsa per la crescita affettiva dei bambini, grazie al rapporto privilegiato che i piccoli instaurano con l'animale che diviene un impareggiabile compagno...
Cani

Come prendersi cura del cane papillon

Se avete in progetto di allargare la vostra famiglia adottando un tenero amico a quattro zampe, magari per accontentare le richieste di vostro figlio che da tempo desidera un compagno di giochi peloso con cui relazionarsi, ma che sia poco impegnativo...
Cani

Tutto sul Deutscher jagd terrier

Il Deutscher jagd terrier è un cane originario della Germania. Purtroppo, in Italia, non è una razza molto diffusa e trovarne degli esemplari è davvero molto difficile. Invece, al contrario, è popolarissimo sia in Inghilterra, dove per molti anni,...
Gatti

Come iscrivere il proprio gatto all'anagrafe felina

Essere i padroni di animali da compagnia comporta diverse responsabilità. Adottare un amico a 4 zampe è un serio impegno da non sottovalutare. L'amore e l'affetto per questi compagni non è sufficiente per garantire il loro benessere. Sarà nostro dovere...
Cani

Come trattare l'infezione fungina nei cani

I cani sono i migliori amici dell'uomo ed è per questo che, per ricambiare in modo amorevole la loro affettuosa compagnia, è importante prendersi cura di loro specialmente quando sono vittime di brutte malattie, come un'infezione fungina, che non è...
Cani

Come accudire un cane in appartamento

Esistono delle semplici regole per capire come accudire un cane in un appartamento, in quanto se è vero che la vita casalinga non sempre si confà alle esigente del cane, è anche vero che un cane ben addestrato e ben accudito riesce a vivere bene in...
Animali da Compagnia

Come capire se la coniglia è incinta

Le femmine di coniglio raggiungono la maturità sessuale già a 4 mesi. Rimangono gravide facilmente perché non hanno cicli estrali ben precisi. I conigli nani possono mettere al mondo dai 2 ai 3 cuccioli; mentre le razze più grandi anche 10! Per il...
Gatti

Come iscrivere il proprio gatto nell'anagrafe felina

L'anagrafe felina è una banca dati contenente tutte le informazioni sui gatti che sono registrati e sui rispettivi proprietari. In Italia è riconosciuta dal Ministero della salute, anche se non è obbligatorio registrare il proprio gatto, come accade...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.