Come prendersi cura di uno Shiba - inu

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Lo shiba- inu è un cane giapponese dal carattere molto docile che si affeziona molto facilmente e che tiene tantissima compagnia. Ma è anche un cane che sa difendere il suo padrone. In più è un ottimo cane da caccia. Shiba-Inu vuol dire letteralmente cane piccolo. La sua taglia infatti rimane medio-piccola, ma non bisogna lasciarsi fuorviare dalla sua statura, perché lo Shiba-Inu è un concentrato di agilità, intelligenza e forza. Per prendersi cura di questo esemplare basta stargli sempre vicino, non lasciarlo mai solo e dargli la giusta importanza, perché se ne avrà in cambio una dose smisurata di affetto. Ma vediamo nel dettaglio come prendersi cura di uno shiba-inu.

24

Portalo sempre fuori

Lo shiba - Inu è un giocherellone. Anche se con questo nome si indicano una serie di esemplari appartenenti a tipologie diverse, tutti i cani che sono identificati con questo nome amano l'aria aperta, lo svago e le corse nelle praterie. Gli shiba - Inu però non vanno mai lasciati soli. Quello a cui bisogna fare molta attenzione inoltre è l'ambiente in cui si muovono. Il loro stato di salute è molto robusto, ma è bene tenerli lontani da sporcizia e batteri, soprattutto nei primi anni di vita. Essendo nati come cani da caccia, amano rovistare dappertutto e annusare ogni cosa. Quindi è sempre meglio controllare con cura quello che fanno perché sono molto curiosi.

34

Presta attenzione all'alimentazione

Solo cibi genuini per il nostro amico Shiba-Inu. Essendo molto delicato il suo organismo, meglio non rischiare che mangi cibi spazzatura o di terza scelta. La sua salute è abbastanza solida, non essendo un cane di razza delicata. Ma diamogli solo pesce fresco e ben cotto o carne prelibata se ci teniamo al nostro amico. E stiamo attenti anche a non esagerare con le quantità. Due pasti al giorno vanno più che bene. Se sappiamo rispettare queste poche regole, pedigree o no, il nostro amico vivrà a lungo e ci terrà compagnia per molto tempo.

Continua la lettura
44

Passa del tempo con lui

Lo shiba-Inu ha un carattere molto socievole ed è davvero intelligente. Impara subito qualunque cosa se si fida di noi e se noi ci dedichiamo a lui. È bene quindi insegnargli a mangiare nella sua ciotola, fare i suoi bisogni nel posto più adatto e non salire sul letto o grattare le porte. Attenzione però perché lo shiba-inu è anche molto permaloso e non tollera scherzetti cattivi o periodi di solitudine prolungati. In compenso però ama giocare con i bambini e da loro si farebbe fare qualunque tortura. Come se capisse perfettamente che si tratta di cuccioli di uomo! Prendersi cura di uno Shiba-inu è molto facile. Basta stargli vicino!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Come prendersi cura di un gatto siamese

Se vogliamo occuparci di un gatto, dobbiamo tenere conto del fatto che un animale domestico ha bisogno di molte attenzioni e cure giornaliere. I gatti sono una buona alternativa ai cani. Si tratta di animali abbastanza indipendenti, anche se bisogna occuparsene...
Cura dell'Animale

Come prendersi cura di un criceto russo

I criceti appartengono alla famiglia dei Cricetidi, che comprende più di 500 specie. Alcune di queste hanno caratteristiche idonee all'allevamento domestico. Tra quelle più comuni, ricordiamo soprattutto il criceto russo, siberiano e siriano. Si tratta...
Cura dell'Animale

10 consigli per prendersi cura dei denti del gatto

I gatti sono animali domestici docili e molto simpatici, sempre alla ricerca di giochi e capaci di instaurare un rapporto profondo con il proprio padrone. Ma è molto importante anche per questi simpatici quadrupedi, avere una igiene dentale sana che...
Cura dell'Animale

Consigli per prendersi cura di un canarino

Il canarino è uno degli animali domestici più diffusi. È molto amato per il suo canto melodico e per il piumaggio dal colore vivace. Sebbene sia un uccello da compagnia facile da mantenere, se decidete di acquistarne uno dovete tenere presente che...
Cura dell'Animale

Come prendersi cura di un coniglio disabile

La disabilità rappresenta una ricchezza e non un ostacolo per quegli animali che, di fronte alla malattia, mostrano grande dignità, spirito di adattamento e amore per la vita. Un coniglio disabile non è necessariamente infelice, affronta le difficoltà...
Cura dell'Animale

Come prendersi cura di un coniglio anziano

Molte persone decidono di adottare un animale come proprio compagno, da tenere in casa e crescere. Diventano quindi parte integrante della famiglia e continuano a vivere con noi per molti anni, soprattutto se li curiamo come si deve. Gli animali da compagnia...
Cura dell'Animale

Come prendersi cura di un cane nella stagione invernale

Se avete un cane ed intendete curarlo e coccolarlo nel migliore dei modi, è importante proteggerlo nella stagione invernale poiché le temperature basse e la forte umidità generata dalla pioggia, potrebbero arrecargli danni alla salute. Per massimizzare...
Cura dell'Animale

10 consigli per prendersi cura degli animali domestici

Chi di noi non ha mai desiderato avere un animale domestico e prendersene cura? Infatti, quasi tutti da bambini, ma anche da grandi, ne abbiamo desiderato uno e di sicuro i nostri genitori o parenti ci hanno accontentato. Avere un animale domestico comporta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.