Come preparare il cane per un’esposizione canina

Tramite: O2O 11/08/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Preparare il proprio cane per un'esposizione canina potrebbe sembrare una cosa semplice, ma nasconde in realtà insidie, che se prese alla leggera potrebbero incidere sul buon esito della competizione. Infatti ti non basterà presentarlo in piena forma, sottoposto ad una perfetta toelettatura e pettinato: aldilà della forma fisica che deve rientrare in specifici parametri, è molto importante che si dimostri ben addestrato ed ubbidiente nei confronti dell'accompagnatore che in genere è anche il padrone, diligente e sicuro nei movimenti e nelle azioni. Ciò significa che nulla può essere lasciato al caso ed è bene capire in partenza come prepararti per vivere questa esperienza.

27

Occorrente

  • Snack
  • Guinzaglio adeguato
  • Vaccinazioni aggiornate
  • Pedigree
37

Iniziare come spettatore

Un piccolo consiglio per arrivare ben preparato e cosciente di ciò che dovrai fare durante l'esposizione, è quella di partecipare ad una di essere come spettatore. Curiosando ed osservando lo svolgimento, e se possibile girando per l'ambiente se i cani non si trovano tutti nel backstage, come per esempio accade spesso alle fiere dell'agricoltura, potrai farti un'idea esatta di ciò avviene veramente durante un'esposizione canina, sia per il cane sia per te che ne sei il padrone. Tieni d'occhio un aspetto fondamentale che è quello del portamento del cane e come lui si comporta quando l'addestratore gli da un ordine. Esaminare come si comporta "la concorrenza" con i rispettivi cani ti può offrire vari spunti utili che magari non avevi considerato.

47

Addestrare il cane alla folla

Un altro aspetto da considerare è che alla mostra parteciperanno anche tanti altri cani, per cui il rumore ed il continuo latrare da cui sarete circondati potrebbero distrarre il tuo cane se non addirittura agitalo. Questo ostacolerà la concentrazione del tuo animale che potrebbe poi non essere disciplinato come in ambiente ed a lui famigliare addirittura diventando incontrollabile e questo non deve assolutamente accadere. Una cosa che puoi usare per attirare la sua attenzione e riportarlo all'ordine sono sicuramente piccoli snack appetitosi, gli stessi che gli dai abitualmente come gratificazione per l'aver eseguito correttamente un comando. In questo caso si attiveranno i riflessi pavloviani ed il tuo amico sarà sopraffatto dai suoi automatismi e tornerà in riga. Ecco quindi che in un ambiente a lui sconosciuto come quello di una esposizione, il tuo cane riconoscerà un gesto a cui ormai è abituato e ritroverà la concentrazione necessaria.

Continua la lettura
57

Usare il guinzaglio

Anche il guinzaglio riveste un ruolo importante per la preparazione all'esposizione. Quelli fatti appositamente per le mostre sono costituiti da un cordino che viene fatto scivolare all'interno di un anello metallico. Rivolgiti dunque ad un negozio specializzato e fatti consigliare su quale modello optare, in base ovviamente alla razza del tuo cane. Una volta che ne sarai in possesso, la prima cosa su cui lavorare è la postura del cane: per abituarlo a stare con la testa alta, prova a camminare lentamente e a tendere verso l'alto il collare. Presta attenzione a non esercitare troppa tensione, il gesto deve semplicemente far capire al cane che deve camminare senza abbassare la testa verso il basso. Questo tipo di guinzagli, poco adatti per l'uso quotidiano, sfruttano i riflessi del cane che in caso di costrizione al collo torna ad un comportamento spesso vicino a quello che aveva da cucciolo, in qualche maniera rilassandosi.

67

Avere le vaccinazioni ed i certificati

Un ultimo requisito da controllare è che il cane sia coperto dalle vaccinazioni richieste in quel preciso momento dell'anno. Per questo motivo dovrai essere munito del suo libretto sanitario, oltre a quello ENCI della regione in cui abiti ed al certificato pedigree se ne possiede uno. In particolare la mancanza di pedigree esclude il tuo cane da molte delle competizioni che sono riservate a razze specifiche e non sono aperte ai meticci. Se sei in possesso di quanto appena elencato puoi effettuare tranquillamente l'iscrizione all'esposizione e presentarti il giorno della gara con un po' di anticipo, ricordandoti di portare con te tutto il necessario per il cane come ciotola, acqua, cibo ed una eventuale copertina.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Esercitarsi abitualmente a casa, o affidarsi ad un addestratore
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come addestrare un cane da esposizione

Gli obiettivi principali di un proprietario di un cane dovrebbero senz'altro essere quelli di instaurare con lui un rapporto fondato sull'affetto reciproco e sulla fiducia, ed in questo senso anche una buona educazione dell'animale è essenziale per una...
Cani

Come preparare il cane per una mostra

Avere un cane bello, curato e sano fa spesso desiderare di farlo vedere a tutti, magari iscrivendoli a delle mostre cinofile. Tutti i cani di razza ma anche quelli che non hanno un pedigree di pregio possono prendere parte a manifestazioni locali o...
Cani

Organizzare una mostra canina amatoriale

In questa guida provvederò a dare tutte le indicazioni utili su come organizzare nel migliore dei modi una mostra canina amatoriale. Si tratta senza dubbio di una procedura piuttosto complessa, ma con un po' di impegno e buona volontà, sarà possibile...
Cani

Come preparare il cibo fatto in casa per il cane

In questa guida, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come preparare il cibo fatto in casa per il cane, così da conoscere nei minimi dettagli cosa gli offriamo ogni giorno. Così facendo si avrà la possibilità di mantenere il suo stato...
Cani

Come preparare un prodotto naturale per pulire il pelo del cane

Chiunque abbia in casa un cane, il migliore amico dell'uomo, sa sicuramente quanto sia difficile riuscire a mantenere sempre il suo pelo pulito. Tutti gli animali, infatti, tendono a sporcarsi giocando in giardino, amano la terra, e giocare nell'acqua,...
Cani

Come curare la leishmaniosi canina

La leishmaniosi è una malattia canina grave ed insidiosa, dovuta all'infestazione delle cellule della pelle e delle mucose da parte del protozoo flagellato Leishmania. Il periodo di incubazione ha una durata assai variabile, da alcune settimane a qualche...
Cani

Come preparare un antiparassitario naturale per il proprio cane

Una delle problematiche più comuni da affrontare per il proprio cane è quella dei parassiti. Per questo scopo in commercio si possono trovare davvero una serie infinita di prodotti, ma tutti hanno in comune il fatto di essere preparati con dei prodotti...
Cani

Le 5 razze di cane più costose di sempre

I cani sono affidabili animali da compagnia per l'uomo ormai da molti secoli, e come per ogni altro animale, essi sono molto diversi e dalle caratteristiche più disparate. Ogni cane infatti ha una propria peculiarità che lo distingue e lo rende unico...