Come preparare un collare antipulci in modo naturale

Tramite: O2O 09/10/2018
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I collari antipulci presenti in commercio si compongono di materiali differenti ed anche i prezzi variano in base alle marche; infatti, sono ideali sia per gatti che per cani e disponibili in tantissime fragranze a base di agrumi, fiori, erbe e tante altre. Un collare antipulci si può tuttavia realizzare anche con la tecnica del fai-da-te ed in modo naturale. Per preparare questo funzionale antiparassitario sono necessari pochissimi oggetti, alcuni minuti e naturalmente molta pazienza. In riferimento a quanto sin qui descritto, ecco una guida in cui troverai tutte le informazioni su come preparare un collare antipulci in modo naturale.

26

Occorrente

  • Foulard
  • Oli essenziali
  • Bicarbonato di sodio
  • Paraffina solida
36

Immergere un foulard negli oli essenziali

I collari antipulci sono importanti perché l'animale viene preservato da eventuali malattie, e per prepararne uno in modo naturale ti devi procurare delle piccole boccette di olio essenziale di eucalipto, lavanda e citronella. Puoi acquistarli in erboristeria o per risparmiare anche su internet, ma assicurati in quest'ultimo caso che siano al 100% naturali. Inoltre è importante sottolineare che se il collare antipulci lo devi usare per il gatto, la citronella è da scartare poiché tra le tre sostanze è l'unica che il felino non gradisce per la sua nota acidità di base. Premesso ciò, versa dieci gocce di ogni olio in una piccola ciotola, e immergi poi un foulard nella miscela. Fatto ciò, lascialo in ammollo per circa dieci minuti in modo da far assorbire efficacemente il liquido.

46

Legare il foulard al collo dell'animale

Lo step successivo prevede l'estrazione del foulard dalla miscela che vai poi lasciato asciugare per circa un giorno. È fondamentale che la stoffa sia ben asciutta, poiché l'animale domestico potrebbe essere infastidito dalla sensazione di bagnato o dal forte odore che emana. Fatto ciò, lega il fazzoletto attorno al collo del cane o del gatto. Se quest'ultimo è molto piccolo o riesce a liberarsi facilmente dal foulard, puoi sostituirlo con una fettuccia di raso che assorbe velocemente l'odore. In questo caso, non dovrai aspettare un giorno intero per l'asciugatura, ma il suo effetto durerà però molto meno. Quando l'odore svanirà, sarà dunque importante impregnare di nuovo il foulard o la fettuccia nella miscela a base di oli essenziali. Altri oli che aumentano l'efficienza del collare antipulci naturale sono quelli essenziali di menta e cedro che uniti ai precedenti neutralizzano leggermente il forte odore, mantenendo la stessa capacità di allontanamento di questi fastidiosi parassiti che prediligono il pelo e il corpo dei nostri animali domestici.

Continua la lettura
56

Usare della paraffina solida

Un altro ottimo modo per preparare un collare antipulci a base di prodotti naturali, consiste nell'usare sempre un foulard di seta ma bagnarlo in una miscela diversa e composta da prodotti di facile reperibilità in casa. Nello specifico si tratta di usare del bicarbonato di sodio che tra l'altro è anche inodore e quindi ideale per l'olfatto fine dei gatti. In aggiunta alla sostanza puoi utilizzare alcune gocce di olio essenziale di lavanda che è uno dei migliori prodotti antisettici naturali che esistono. Fatto ciò, per ottimizzare il risultato e fare in modo che il collare antipulci sortisca l'effetto desiderato e la fragranza rimanga attiva per molto più tempo e più viscosa, aggiungi della paraffina solida (inodore e incolore) che ti consente di ottenere una sorta di crema che puoi poi spalmare sul foulard o sulla fettuccia prima di avvolgerlo rispettivamente al collo del cane o del gatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come Fare Uno Spray Antipulci Ecologico

I prodotti antiparassitari chimici, attualmente in commercio possono essere pericolosi per la salute dei nostri animali, per questa ragione comincia a prendere piede l'utilizzo di quelli formulati con sostanze naturali, in quanto diminuiscono il rischio...
Cani

Come mettere l'antipulci al cane

Chi vive con un cane le conosce molto bene: stiamo parlando delle pulci. Si tratta di insetti dell'ordine dei Sifonatteri e sono i parassiti più comuni che colpiscono il nostro amico a quattro zampe. Prive di ali, sono in grado effettuare grandi salti,...
Cani

Come mettere il collare elisabettiano a un gatto

Il collare elisabettiano si applica a quegli animali che sono stati bendati oppure sono stati sottoposti ad interventi chirurgici. Così facendo si evita che l'animale si possa leccare oppure mordere le fasciature. Questa tipologia di collare viene messa...
Cani

Come scegliere il collare elisabettiano per il cane

È frequente, passeggiando per le vie, incontrare un cane che indossa come un imbuto al collo a forma di cono aperto, che risulta così buffo da suscitare ilarità. Anche se la maggior parte dei cani non sopporta tale "strumento", esso è davvero utile...
Cani

Come mettere il collare elisabettiano al cane

Chi possiede un cane (o qualsiasi altro animale domestico) sa bene che esso ha bisogno di numerose cure ed attenzioni per poter vivere bene ed in salute. Pertanto bisogna sempre prestare la massima attenzione per garantire il benessere del proprio animale....
Cani

Come Usare Il Pettine Antipulci per il vostro cane

Se il vostro cane ha le pulci e si vogliono eliminare in maniera sicura ed approfondita è opportuno provare con l'apposito pettine Antipulci. Se esso viene utilizzato correttamente si può effettuare una pulizia meticolosa. Inoltre, così facendo è...
Cani

Come fare un collare per il cane

I vostri amici animali hanno sempre bisogno di numerose cure: è importante non solo prendersi cura della salute del proprio cane attraverso controlli veterinari e cibo sano, ma è necessario utilizzare anche gli accessori giusti, che devono essere facili...
Cani

Come preparare un antiparassitario naturale per il proprio cane

Una delle problematiche più comuni da affrontare per il proprio cane è quella dei parassiti. Per questo scopo in commercio si possono trovare davvero una serie infinita di prodotti, ma tutti hanno in comune il fatto di essere preparati con dei prodotti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.