Come preparare un dentifricio fai da te per cani e gatti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Possedere in casa dei cani o dei gatti rappresenta sempre un'esperienza bellissima e che è in grado di offrire molte soddisfazioni. Cosa c'è infatti di più dolce e grazioso dei nostri piccoli amici a quattro zampe? Essere tuttavia dei padroni saggi e premurosi, significa anche prendersi cura dei propri animali in modo assiduo, continuo e responsabile. Tenendo innanzitutto in grande considerazione la loro salute e igiene. A cominciare da quella orale. Ecco perché in questa guida vogliamo offrirvi alcuni utili consigli su come preparare un dentifricio fai da te per cani e gatti.

26

Occorrente

  • bicarbonato di sodio, sale, acqua tiepida, vecchio spazzolino, ciotola, garza sterile
36

Mescolate il bicarbonato con il sale

Per preparare il detergente dentale fai da te per cani e gatti basteranno cinque minuti e pochi semplici ingredienti facilmente reperibili in cucina. Avrete bisogno, solamente, di bicarbonato, sale marino e un po' di acqua tiepida. In una ciotola abbastanza capiente versate 150 ml di acqua tiepida, un cucchiaino da tè di sale marino e un cucchiaino da tè di bicarbonato di sodio. Mescolate quindi accuratamente il composto sino a quando avrete ottenuto un impasto liscio ed omogeneo abbastanza cremoso. Ovviamente se l'impasto risulta essere troppo liquido, aggiungete ancora un po' di bicarbonato di sodio e sale, mentre, se risulta essere troppo cremoso, aggiungete ancora qualche goccia d'acqua tiepida.

46

Prendete uno spazzolino o una garza

A questo punto il dentifricio fai da te per cani e gatti è pronto e potete procedere a spazzolare i denti del cane con un vostro vecchio spazzolino a setole morbide o in alternativa avvolgere una garza intorno al vostro dito anulare (come se fosse un ditale da sarta) e massaggiare i denti dell'animale da compagnia. Ovviamente sia l'istinto del cane che quello del gatto sarà quello di leccare il dentifricio ma, essendo un composto completamente naturale, non ci sarà alcun problema, quindi lasciatelo fare tranquillamente.

Continua la lettura
56

Abituate l'animale all'igiene orale

Cercate dunque di abituare il cane o il gatto ad una igiene orale frequente, preferibilmente quando sono ancora dei cuccioli. In questo modo cane e gatto saranno abituati a farsi lavare i denti e non faranno problemi quando cercherete di pulirli. Per gli animali sarà sufficiente lavare i denti una volta a settimana ma si può eseguire anche questa operazione un paio di volte al mese, dando anche al cane e al gatto il cibo secco per combattere la formazione del tartaro sui loro denti.
Preparare un dentifricio per questi piccoli amici non è cosi' difficile. Seguendo infatti i consigli di questa guida se ne potrà realizzare uno con poca fatica e provvedere cosi' all'igiene orale di questi dolcissimi compagni di vita.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo aver lavato i denti al vostro cane o al vostro gatto dategli un premio e fategli qualche coccola per farla diventare un'esperienza positiva.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Rimedi naturale per pulire i denti del cane

Uno dei modi più intelligenti per far vivere bene e in perfetta salute il proprio cane è anche quello di curare nel giusto modo la sua igiene orale. Questa norma, spesso un po' sottovalutata da padroni troppo distratti, è invece di primaria importanza....
Gatti

10 consigli per pulire i denti al gatto

Tutti gli animali hanno bisogno di avere denti sani e curati. Per assicurare il giusto benessere all'animale dunque occorre seguire alcuni semplici ma fondamentali suggerimenti. In questa guida pertanto verranno elencati dieci pratici consigli per pulire...
Cani

Come pulire i denti del cane

Come per l'uomo anche i cani hanno bisogno di pulizia. Ogni tanto è bene fargli anche il bagnetto. Un'altra cosa che è veramente importante per la sua pulizia e la salute dei cani, è curare i denti. I loro denti hanno bisogno di essere puliti, come...
Cani

10 consigli per pulire i denti al cane

Il cane è un animale delicato che ha bisogno di parecchie cure per stare bene e in forma. Tutti i cani hanno infatti bisogno di essere curati dalla testa ai piedi, proprio come degli esseri umani. In questa guida nello specifico, vi indicheremo 10 consigli...
Cura dell'Animale

Come lavare i denti al cane con il bicarbonato

Chi convive con un amico a quattro zampe sa bene quanto sia importante mantenerlo sempre in salute. Dalle cure veterinarie alle operazioni di igiene quotidiana, il nostro amato cane ha bisogno di molte attenzioni, anche e soprattutto quando si tratta...
Cani

Come pulire i denti al cane

Impresa non facile: lavare i denti al cane. Eppure sappiamo che si tratta di un passaggio doveroso per aiutare l’igiene orale del nostro animale domestico. Non è mai troppo presto per cominciare ad abituare il fedele amico dell’uomo a questa prassi,...
Gatti

Consigli per riconoscere le piante tossiche per i gatti

I gatti sono degli animali estremamente resistenti, tuttavia anche per loro i pericoli sono sempre in agguato. Soprattutto perché sono estremamente curiosi e spesso assaggiano quello che trovano per casa e nel giardino. Per questo motivo è di fondamentale...
Rettili e Anfibi

Come pulire il carapace della tartaruga dal calcare

Le tartarughe sono degli animali molto belli, ma anche molto delicati. Tra i vari tipi di tartarughe, quelle d'acqua dolce presentano una particolare necessità: la pulizia del carapace dal calcare. Sono molto soggette a questo tipo di problema, in quanto,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.