Come Preparare Un Labirinto Per Il Criceto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I criceti, come altri roditori, hanno bisogno di avere un ambiente vario, pieno di nascondigli, dove poter accumulare il cibo e crearsi un giaciglio per riposare in pace, ma anche di spazi per dare sfogo al loro bisogno di muoversi e correre. Oggi esiste tutta una serie di giochi, studiati proprio per stimolare lo sviluppo psicofisico del criceto. Queste hanno, indubbiamente, molti pregi (sono già complete o componibili, in plastica colorata e quindi esteticamente molto belli). Hanno, però, il difetto non da poco di essere spesso male areati e di difficile pulizia. Come molti altri animali domestici, i criceti hanno bisogno di esercizio fisico per rimanersi in buona salute; i labirinti sono un modo perfetto per soddisfare questa esigenza, facendo anche divertire il roditore. Ecco quindi come preparare un labirinto per criceti. Vediamo quindi come procedere.

25

Occorrente

  • Tubi di cartone
  • Scatole per le scarpe
  • Scotch
  • Forbici
35

Potete costruire un percorso alternativo dove lasciare libero il criceto che sia un po' più largo della gabbietta. Ecco quindi come fare. Prendete la prima scatola per le scarpe, togliete il coperchio (non ci servirà) e con le forbici, su un lato a scelta, create un buco della dimensione del vostro tubo di cartone. Successivamente, infilate quest'ultimo nella scatola, e fissatelo saldamente con lo scotch. Avete creato il primo ambiente del vostro labirinto di cartone.

45

Le operazioni ora sono abbastanza semplici e ripetitive; basta continuare a tagliare sempre un lato della scatola, e ovviamente, anche un altro lato, altrimenti il criceto rimarrà bloccato solo in una scatola senza potersi muovere negli spazi successivi. L'ultima scatola deve essere invece con una sola entrata, oppure, in alternativa, potete collegare l'ultima e la prima scatola e creare così un circolo continuo, in cui il criceto girovagherà allegramente.

Continua la lettura
55

Potete anche mettere i tubi in diagonale, e non in piano, per accrescere la difficoltà del vostro cucciolo (che, non preoccupatevi, è agile e non si farà fermare da questi semplici trucchetti) che si arrampicherà, e rendere più divertente il percorso. All'interno di questo labirinto, potete anche nascondere, sotto la carta igienica o il tutolo, dei semi di girasole o altre leccornie che il criceto potrà gustare dopo averle trovate! Non dimenticate di posizionare una fonte d'acqua per il cucciolo, che con tutto quel movimento sarà assetato. Finalmente, il nuovo giocattolo per il vostro amichetto è finalmente pronto! Buon divertimento!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Come creare dei giochi per il criceto

Fino a qualche anno fa, gli unici animali domestici che gli essere umani decidevano di far entrare in casa propria erano il cane ed il gatto; oggi, invece, vanno molto di moda i cosiddetti animali da compagnia, molto amati soprattutto dai bambini. Si...
Animali da Compagnia

Come riconoscere le varie specie di criceti

Gentili lettori, all'interno della guida che seguirà nei prossimi passi andremo a parlare di animali. Più specificatamente, in questo caso, saranno i criceti ad essere presi in considerazione con l'obiettivo di riconoscere le varie specie.Come si fa...
Animali da Compagnia

10 buone ragioni per avere un criceto

Prendere in adozione un animale domestico richiede molto impegno e dedizione, perché gli animali da compagnia non sono degli oggetti o dei peluche con i quali è possibile svagarsi, ma sono delle presenze importanti nella vita degli esseri umani e delle...
Animali da Compagnia

Le specie di criceti più diffuse in Europa

Teneri e morbidi, i criceti sono sempre più diffusi nelle nostre famiglie: nonostante ciò che si possa pensare, questi buffi animaletti sanno essere molto affettuosi al pari dei più fedeli cani e gatti. Al contrario dei nostri amici a quattro zampe,...
Animali da Compagnia

Le principali specie di criceti

Se intendiamo allevare un criceto, è importante sapere che possiamo trovarlo di varie specie; infatti, è possibile reperirlo di origine europea o di qualsiasi altra parte del mondo. In tutti i casi, si tratta di esemplari uguali dal punto di vista strutturale...
Cura dell'Animale

5 consigli per la cura delle unghie del criceto

Sono molte le persone che, all'interno della propria abitazione, hanno una gabbietta contenente uno o più criceti. Si tratta di animali simpatici, giocosi e piuttosto facili da accudire. Devono comunque essere garantite le condizioni ideali per la sopravvivenza...
Animali da Compagnia

Le più comuni patologie del criceto

I criceti sono dei simpaticissimi animaletti. A spiccare è la loro agilità e vivacità, nonché le loro rigide e divertenti abitudini. Noto per la sua tipica routine di allenarsi nella ruota, il criceto è allo stesso tempo un animale particolarmente...
Animali da Compagnia

5 alimenti da non dare al criceto

Oggi abbiamo pensato di proporvi un articolo, che sarà veramente una guida pratica e veloce, per tutti coloro che amano avere nel proprio appartamento un animale, che regala veramente tantissime emozioni e gioie. Nello specifico vogliamo parlarvi del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.