Come preparare una gabbia per criceti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I criceti appartengono alla famiglia dei roditori sono animali molto delicati, ottimi animali da compagnia, molto vivaci e molto puliti per questo richiedono molta attenzione bisogna garantirgli una gabbia sempre pulita e confortevole. La sua gabbia deve essere adatta e arredata di tutto quello che lo renda felice, Come preparare una gabbia per criceti.

26

La gabbia

Optiamo per una gabbia che abbia un'ampia dimensione, in modo che il criceto abbia tanto spazio per muoversi, preferibilmente prendiamo una gabbia che sia in metallo, facciamo attenzione al fondo, la base della gabbia deve essere continua, così da dare la possibilità al nostro animaletto di poter scavare e nascondersi. Il criceto è un giocherellone e ama nascondersi, correre ed arrampicarsi, per questo è importante la grandezza del suo habitat.

36

Luogo

Ora è il momento di scegliere il posto dove mettere la gabbia, mai metterla in un posto molto caldo con la luce solare diretta, no vicino a fonti di calore evitare zone dove sono possibili correnti d'aria. Se decidiamo di non tenerlo in casa, il posto deve essere ben isolato dal freddo, nel caso non fosse possibile perché comunque si trova fuori che possa essere un garage o altro non sempre sono ben coibentati, in questo caso mettiamo molto substrato sul fondo della gabbia. I criceti non amano molta luce e rumori per questo consiglio un luogo tranquillo per evitare una situazione di stress. Per evitare che fuoriesca sporcizia dalla gabbia, ricopriamo l'esterno con qualcosa di rigido e trasparente non più alto di dieci centimetri.

Continua la lettura
46

Giochi

Per chi ha una conoscenza di questi animaletti, sa che sono molto attivi, per questo hanno bisogno di giochi all'interno della loro gabbia. Non deve mancare la ruota, deve essere almeno di venti centimetri, dipende anche dalla grandezza del criceto, regoliamoci assicuriamoci che non ci siano sbarre per evitare che il criceto ci si incastri. Mettiamo dei percorsi tipo, scale. Tubi, anelli, lui si divertirà molto.

56

Necessario

Ora allestiamo la gabbia con il beverino, che attaccheremo all'esterno solo il beccuccio sarà all'interno, sconsiglio la ciotola per l'acqua, il criceto potrebbe riempirla di tutto quello che c'è nella gabbia e quindi non molto pratica. Per il cibo la ciotola va bene, ma sicuramente vi accorgerete che il criceto seminerà il cibo per tutto il fondo, ma la ciotola servirà per renderci conto più o meno quanto mangia il nostro animaletto, distribuiamo del cibo anche sul fondo della gabbia, serve per stimolare il criceto a cercare nutrimento, la ciotola non deve essere molto grande. Per chi non lo sa il criceto cinese non è molto socievole è va messo da solo nella gabbia, al contrario dei criceti russi che vanno in coppia.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Come costruire una gabbia in plastica per criceti

Recentemente abbiamo ottenuto come regalo un criceto e non vogliamo tenerlo in una gabbia classica? Lasciandolo muovere libero per il nostro appartamento è necessario pulire sempre gli escrementi fatti dovunque? Almeno per buona parte del tempo, bisogna...
Animali da Compagnia

Come costruire una gabbia per criceti

I criceti sono degli animali molto carini e spesso sono particolarmente graditi dai bimbi. Tuttavia è opportuno prendersene cura nel migliore dei modi, chiedendo sempre il supporto di un veterinario. Per la loro crescita non è importante solo l'alimentazione,...
Animali da Compagnia

5 cose da sapere sui criceti

Se nei decenni precedenti, nel nostro paese come in generale in tutta Europa, se si parlava di animali da compagnia venivano in mente solo cani e gatti, oggi le cose sono decisamente cambiate. Certo, probabilmente i nostri amici "classici" a quattro zampe...
Animali da Compagnia

Come far smettere ai criceti di mordere

Quando decidiamo di adottare un animale, dovremo essere prima sicuri di poterlo sempre nutrire perfettamente, di potergli garantire tutte le cure di cui ha bisogno e di dedicargli quotidianamente un po' del nostro tempo in modo che possa sempre sentirsi...
Animali da Compagnia

Le specie di criceti più diffuse in Europa

Teneri e morbidi, i criceti sono sempre più diffusi nelle nostre famiglie: nonostante ciò che si possa pensare, questi buffi animaletti sanno essere molto affettuosi al pari dei più fedeli cani e gatti. Al contrario dei nostri amici a quattro zampe,...
Animali da Compagnia

Come allestire una gabbia per criceto

I criceti sono considerati animali da compagnia e per questo quando si decide di prenderne uno bisogna assicurargli un ambiente di vita confortevole ed adatto alla loro indole di scavatori e animaletti pieni di vita. Date le premesse, vediamo come allestire...
Animali da Compagnia

Come far divertire l'animale con piccoli giochi nella gabbia

Se un tempo le case degli italiani ospitavano solamente animali da compagnia come cani e gatti, da diversi anni sono molte le persone che tengono, all'interno della propria abitazione, gabbiette con criceti, uccelli e conigli nani. Per tali animali è...
Animali da Compagnia

Come riconoscere le varie specie di criceti

Gentili lettori, all'interno della guida che seguirà nei prossimi passi andremo a parlare di animali. Più specificatamente, in questo caso, saranno i criceti ad essere presi in considerazione con l'obiettivo di riconoscere le varie specie.Come si fa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.