Come proteggere il gatto dalle zanzare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Insieme alle giornate calde e umide d'estate, arriva la zanzara. Anche se i gatti sembrano esserne protetti dalla loro pelliccia, sono vulnerabili alle punture sulle loro orecchie e sul naso. Mentre negli esseri umani una puntura di zanzara può causare solo prurito fastidioso, nei gatti si possono verificare malattie parassitarie più gravi come l'ipersensibilità e la filariosi cardiopolmonare, che può portare anche alla morte. Inoltre, negli animali domestici in generale, può anche svilupparsi un'infezione nella zona della puntura se continuano graffiarsi la pelle intorno a quella zona. Quindi, è importante prevenire questi spiacevoli inconvenienti. Vediamo allora come proteggere il gatto dalle zanzare.

27

Occorrente

  • Gatto
  • Zanzariera
  • Prodotti anti-zanzare
37

Le prime misure anti-zanzare da poter prendere per difendere i propri gatti sono le stesse che sono utili per proteggere noi stessi: potremmo, per esempio, prendere in considerazione l'idea di installare alcune zanzariere su tutte le porte e le finestre di casa. Tali barriere, hanno il vantaggio di lasciar passare luce ed aria e di tenere all'esterno qualsiasi tipo di insetto (questa soluzione è quindi particolarmente adeguata a chi vive in vicinanza di giardini).

47

Sono inoltre disponibili in commercio una serie di diffusori e fragranze (ad esempio la citronella o il cedro) che riescono ad allontanare le zanzare in maniera naturale, profumando inoltre l'ambiente.
In alternativa, è possibile acquistare dei classici insetticidi. Tale risoluzione è comunque sconsigliata (specialmente in presenza di animali o bambini) anche perché è necessario far arieggiare il locale dopo l'applicazione di queste sostanze.

Continua la lettura
57

In particolare, per quanto riguarda la protezione diretta del gatto, è importante evitare di metterlo a contatto con zone paludose o notoriamente piene di insetti, facendo in modo che il felino sia sempre pulito. Anche per gli animali, è possibile trovare in commercio una serie di prodotti repellenti (dai collari agli spray, da spruzzare sul pelo) a prezzi accessibili a tutti.

67

Poiché i gatti (così come i cani) potrebbero essere soggetti a filariasi, è possibile decidere di somministrargli un farmaco in forma preventiva per 9 mesi all'anno. In ogni caso, se il gatto dovesse presentare tosse insistente e vomito, sarebbe necessario contattare immediatamente il veterinario. Bene, questo è tutto quello che c'è da sapere per proteggere i propri animali dalle zanzare. Non ti resta che scegliere il metodo che preferisci ed applicarlo per poterti così liberare di questi fastidiosi insetti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prenditi cura del tuo gatto, consultando anche un veterinario quando necessario
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Invertebrati e Insetti

Come combattere la zanzara tigre

Quante volte le zanzare ci infastidiscono trasformando la nostra deliziosa serata all'aperto in un interminabile caccia all'insetto? Che siate a bordo piscina, in balcone, in giardino o in veranda, questi fastidiosissimi insetti, particolarmente diffusi...
Cani

Consigli per proteggere il cane dalle zanzare

Il cane, ha bisogno di un antiparassitario per essere protetto da zanzare, zecche, pulci e altri insetti. In commercio ce ne sono molti. Chiediamo consiglio al nostro veterinario, affinché possa indirizzarci verso il più indicato per il nostro cagnolino....
Invertebrati e Insetti

Come riconoscere una zanzara tigre

La famigerata zanzara tigre, la quale ci fa visita puntualmente ogni anno con la bella stagione, pare provenga dal continente asiatico. Individuare questo tipo di insetto è piuttosto facile, considerando la sua caratteristica colorazione. Purtroppo però...
Cani

Come proteggere il cane dalle zanzare

Tra le malattie che possono trasmettersi più facilmente dal cane all'uomo ci sono, di sicuro, la filariosi e la leishmaniosi. Responsabili di tali malattie sono sia le zanzare che i pappataci; in particolare, negli ultimi anni è stata la zanzara tigre...
Gatti

Come creare un anti zanzara per il gatto

Se pensate che solo gli umani sono vittima dei morsi di zanzara, vi sbagliate. Anche i nostri amici pelosi sono spesso facili prede delle tanto fastidiose zanzare. Come per gli umani anche per gli animali un morso di zanzare è fastidioso e se grattato...
Invertebrati e Insetti

Zanzare: 5 cose da sapere

Arriva il caldo umido e ritroviamo in agguato centinaia di zanzare pronte a succhiare il nostro sangue e infastidirci con i pruriti interminabili che solo loro sanno provocare. Ogni anno purtroppo bisogna fare i conti con questa realtà. I rimedi inventati...
Invertebrati e Insetti

Zanzare: 10 consigli per allontanarle in modo naturale

Le zanzare sono le protagoniste indiscusse dell'estate. Arrivano con il caldo, alcune specie sono attive nelle ore notturne, altre invece in quelle diurne. Tutte sfruttano i ristagni di acqua per deporre le uova. Le loro punture fastidiose possono essere...
Invertebrati e Insetti

Come allontanare le zanzare in modo naturale

Le tanto fastidiose zanzare si presentano soprattutto nei periodi più caldi dell'anno. Per allontanarle spesso si ricorre a rimedi di natura chimica, non molto raccomandabili dal punto di vista della nostra salute. Al contrario esistono diversi rimedi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.