Come pulire gli occhi ad un cavallo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli occhi sono parti molto sensibili, per l'uomo, il cane, come per il cavallo. Pulire queste zone richiede estrema attenzione e delicatezza. Non vanno trascurate le palpebre né l'angolo oculare. Solitamente, questa operazione si associa alla pulizia generale. Tuttavia, può diventare "straordinaria" qualora il cavallo venga esposto per troppo tempo alla polvere o qualche altro fattore esterno. La tecnica potrebbe rivelarsi utile per prevenire serie patologie agli occhi.

27

Occorrente

  • spugnetta morbida
  • acqua fresca e pulita
  • Calma e sangue freddo
37

Prima di procedere con la pulizia, mantenersi estremamente calmi e decisi. Il cavallo è un animale sensibile e reagisce facilmente alle emozioni umane. Pulire gli occhi (peraltro molto delicati) con paura ed insicurezza, potrebbe innervosire il cavallo. La sua reazione è imprevedibile, anche violenta. Pertanto, se in preda all'agitazione, affidarsi a personale esperto per questa operazione. In particolare, consultare il veterinario di fiducia.

47

La pulizia ordinaria richiede una spugna morbida. Pertanto, immergerla nell'acqua semplice, fresca e passarla sugli occhi e le narici. Non premere eccessivamente sulle palpebre e le mucose, per non danneggiare la pelle delicata del cavallo. Insistere, ma con delicatezza, nell'angolo dell'occhio. Nel frattempo, osservare bene il globo oculare per verificare la corretta procedura. In tal senso, si potranno verificare eventuali problematiche e passare alla pulizia straordinaria. Osservare possibili occhi o palpebre arrossati, corpi estranei oppure muco. In questo caso, tranquillizzare il cavallo.

Continua la lettura
57

Con una presa ben salda ma non esagerata, prepararsi all'operazione. Per procedere senza intoppi, farsi aiutare da qualcuno. Quindi, armarsi di una soluzione salina (preferibilmente adatta ai cavalli) e di una spugnetta morbida. Avvicinarsi al cavallo, parlandogli dolcemente e con toni caldi ma decisi. Lui stesso consentirà la verifica degli occhi. Se ha della polvere o della sabbia sulle palpebre e attorno all'occhio, toglierla attentamente con la spugnetta umida oppure con le dita pulite, senza mai toccare direttamente la parte. Tenere l'occhio aperto e lavare con la soluzione salina tutta la superficie oculare. Abbondare con il liquido per disinfettare e lubrificare la zona. In questa maniera, anche altri corpi estranei verranno eliminati. Per eventuali graffi o riflessi sulla cornea rivolgersi immediatamente al veterinario di fiducia. Saprà sicuramente agire per il meglio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consultare il medico veterinario di fiducia per eventuali preoccupanti disturbi agli occhi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

Tutto sul cavallo americano da sella

Il cavallo è uno degli animali più nobili. Da sempre al fianco dell'uomo, il cavallo ha assunto nel corso dei secoli diverse mansioni. Dapprima era segno di onore, poi divenne l'icona del duro lavoro dei campi. Oggi il cavallo è un animale da compagnia,...
Altri Mammiferi

Come Disarcionare Un Cavallo

Il cavallo è un animale tranquillo e socievole, ma la sua stazza ed un attimo di nervosismo o panico potrebbe risultare molto pericoloso. Bisogna dunque saper disarcionare un cavallo con molta attenzione. Ecco come disarcionare correttamente un cavallo....
Altri Mammiferi

Tutto sul cavallo arabo

Il cavallo! Animale di grande utilità, l' abbiamo apprezzato in diverse versioni, da corsa, da lavoro, da traino, l'abbiamo reso partecipe in situazioni differenti, per accompagnare un corteo o trainare una carrozza, insomma amico dell'uomo con le dovute...
Altri Mammiferi

5 cibi da non dare mai al cavallo

Una dieta sana e completa è uno degli aspetti fondamentali che vanno ad incidere sulla salute e il benessere del cavallo. Il cavallo è un erbivoro e necessita di una dieta variegata e non basata solo su fieno o mangime. In base al suo dispendio energetico...
Altri Mammiferi

Come migliorare la relazione con il tuo cavallo

L'equitazione è uno sport molto bello, permette di trascorrere delle ore all'aria aperta, a contatto con la natura, ed instaura un piacevole e stretto rapporto con il cavallo. Questo sport è ricco di qualità e presuppone una responsabilità notevole...
Altri Mammiferi

Come addomesticare un cavallo selvatico

Il cavallo è un animale conosciuto ed apprezzato per la sua tranquillità e docilità, nonostante le dimensioni; tuttavia, di questo mammifero esistono alcune specie che sono meno abituate alla presenza dell'uomo, pertanto potrebbero assumere dei comportamenti...
Altri Mammiferi

Come insegnare a un cavallo a fare l'inchino

La disciplina del dressage è senza alcun dubbio una delle più complicate da praticare assieme al proprio cavallo, ma allo stesso modo una delle più soddisfacenti. Insegnare al proprio cavallo ad eseguire azioni "umane" come ad esempio un elegante inchino...
Altri Mammiferi

Come montare a cavallo

L'equitazione è uno sport molto diffuso e adatto a qualsiasi età. Di solito, si impara a montare a cavallo fin da piccoli. Tuttavia, chi ha scoperto questa magnifica attività all'aria aperta solo adesso non deve stare a preoccuparsi. Andare a cavallo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.