Come pulire gli occhi del gatto persiano

Tramite: O2O 05/10/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

I gatti persiani sono degli esseri meravigliosi: sono eleganti e intelligenti, possiedono un volto particolare e, oltre a tutto ciò, vivono molto bene in casa a contatto con gli umani. Infatti, parliamo di una razza felina decisamente tranquilla che, raramente, combinerà le classiche marachelle, come rompere un vaso di valore oppure ridurre la tenda del soggiorno. Nonostante questi fantastici pregi, si tratta di gatti che hanno delle caratteristiche molto particolari, per cui vanno curati in modo appropriato. Una di queste peculiarità, riguarda gli occhi: i persiani, infatti, hanno una forte tendenza a lacrimare, fattore dovuto alla morfologia del loro viso che presenta occhi grandi e setto nasale schiacciato e corto. Questi condotti lacrimali ristretti fanno fuoriuscire di frequente delle lacrime e, per far sì che il vostro gatto abbia sempre occhi in salute, è importante curarli con costanza. Con questa guida, infatti, vogliamo spiegarvi come pulire gli occhi del gatto persiano. Buona lettura!

27

Occorrente

  • Dischetti di cotone o panno morbido in microfibra
  • Acqua tiepida
  • Camomilla tiepida
37

La preparazione

Come prima cosa, dedicate particolare attenzione alla pulizia delle vostre mani: prima di toccare i delicati occhi del vostro gatto, queste andranno adeguatamente igienizzate. Lavatele bene con acqua calda e sapone, in modo da eliminare qualsiasi traccia di virus e batteri che andreste, poi, a trasferire sul vostro gatto. Dopo esservi assicurati di avere le mani perfettamente pulite, preparate dell'acqua tiepida e dei dischetti di cotone o un panno morbido in microfibra. Ora, posizionate il vostro gatto su un tavolo o sul vostro grembo: lavorando a questa altezza, riuscirete ad arrivare agevolmente agli occhi del gatto senza fare fatica e, soprattutto, facendolo sentire protetto e rilassato.

47

La pulizia

Passiamo, ora, alla vera e propria pulizia degli occhi del vostro gatto. Immergete il dischetto di cotone, o il panno morbido in microfibra, nell'acqua ed eliminatene l'eccesso: dovrà essere umido ma non gocciolante. A questo punto, passatelo molto delicatamente partendo dall'angolo interno dell'occhio, ovvero la parte più vicina al naso, andando verso l'esterno. Ripetete questo passaggio più volte se le croste vicino agli occhi o le lacrime sono abbondanti. Una fondamentale raccomandazione è quella di cambiare il dischetto, o il lembo del panno, tutte le volte che intendete ripetere il passaggio: riutilizzare lo stesso dischetto, o panno sporco, potrebbe essere un ricettacolo di batteri, andando a peggiore la situazione.

Continua la lettura
57

Gli accorgimenti

Procedere in questo modo, una volta al giorno, garantisce sicuramente una buona salute oculare, ma potrebbe non bastare. Infatti, capita che il liquido lacrimale possa macchiare il pelo circostante agli occhi del vostro gatto persiano di un colore giallognolo. Per smacchiare il pelo, dopo aver pulito gli occhi, potreste utilizzare un panno pulito inumidito in un po? di camomilla bollita e appena tiepida. Fate attenzione a passare il panno esclusivamente sul pelo, senza sfiorare gli occhi, in modo da evitare un'irritazione da contatto diretto. Nel caso in cui notate che il vostro gatto abbia gli occhi arrossati, portatelo immediatamente dal veterinario: la razza persiana è soggetta, a volte, a lesioni e ulcere a carico degli occhi, che vanno adeguatamente trattate. Il dottore sarà anche in grado di escludere un?infezione virale o batterica e prescrivere, se necessario, dei farmaci per combatterla.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se necessario, potete indossare dei guanti in vinile.
  • In alternativa all'acqua tiepida, potreste usare della soluzione fisiologica.
  • Abituatelo da cucciolo alla pulizia per evitare una resistenza.
  • Nel caso in cui abbiate un gatto persiano più vivace del solito, provate con degli snack per allettare il gatto e lasciare che si faccia pulire gli occhi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Le 5 caratteristiche del gatto persiano

Le razze feline sono infinite, ma solo alcune sono effettivamente riconosciute dalle federazioni internazionali. Nella loro infinita maestà, ve ne sono alcune che spiccano più di altre. Una di queste è la razza persiana. Il gatto persiano viene spesso...
Gatti

Come fare il bagno al vostro gatto persiano

Il gatto persiano è un gatto pregiato e molto delicato, che presenta un pel vaporoso e lungo, il quale necessita di molte cure per essere sempre splendente. Pertanto quando andreta a fare il bagno al vostro gatto persiano dovrete fare molta attenzione...
Gatti

Come pulire gli occhi al gatto

I gatti sono animali che tengono moltissimo alla loro igiene personale. Gli occhi, però, rappresentano una zona che per loro è molto delicata, importante ma allo stesso tempo non semplice da pulire. Se vedete in questa determinata zona delle secrezioni...
Gatti

Come pulire correttamente gli occhi del proprio gatto

Se siamo degli amanti degli animali e ci piacerebbe adottarne uno, prima di prendere questa decisione dovremo capire se saremo in grado di prenderci sempre cura di loro garantendogli una corretta alimentazione e tutto il nostro affetto. Affinché il nostro...
Gatti

Gatto: le principali malattie degli occhi

Scegliere di ospitare un animale in casa, comporta sicuramente numerosi benefici a tutti i componenti della famiglia. I nostri amici a quattro zampe, riescono infatti a donare un amore incondizionato alleggerendo le lunghe giornate faticose. Tale scelta,...
Gatti

Come spazzolare un persiano

Il gatto persiano rappresenta una delle più belle razze dei gatti domestici: Il suo carattere è affettuoso ed è un animale ottimo per fare compagnia ai bambini. Questa razza di gatto ha il pelo piuttosto lungo, il muso schiacciato, gli occhi grandi...
Gatti

Come pulire la lettiera del gatto

Pulire per bene ed in profondità la lettiera del gatto, è un modo per salvaguardare il nostro animale domestico dal rischio di infezioni urinarie e non solo. La pulizia della lettiera del gatto è uno dei lavori meno amati da coloro che ne possiedono...
Gatti

Come pulire il naso al gatto

Chi possiede un gatto deve anche essere pronto ad assisterlo quando ne ha bisogno. Ecco perché è sempre necessario controllare periodicamente lo stato di salute e l'igiene del proprio micio, soprattutto quando questo è abituato a farsi lunghe passeggiate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.