Come pulire gli occhi del nostro cane

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

I nostri amici a quattro zampe, per essere sempre in buona salute, hanno bisogno da parte nostra di molte attenzioni che assolutamente non devono essere trascurate. La prima cosa di cui dobbiamo occuparci è l'igiene del nostro cane, che non riguarda soltanto il classico bagno o la pulizia delle zampe dopo una passeggiata. I cani, infatti, producono delle secrezioni ai lati degli occhi che devono essere pulite con molta cura. È questa un'operazione delicata, per la quale bisogna rispettare determinate regole e usare prodotti specifici per evitare di infiammare gli occhi del nostro cane. In questa guida forniremo alcuni consigli su come svolgere al meglio questa pratica.

24

Quali sono i prodotti da usare per pulire gli occhi del cane

Innanzitutto dobbiamo recarci in una farmacia per comprare delle garze sterili e un flacone di acqua borica. Possiamo anche usare dell'infuso di camomilla, che è ugualmente ottimo per mantenere una corretta pulizia oculare dei nostri amici a quattro zampe. Infine, l'ultima soluzione sono le salviettine per occhi e orecchie alla camomilla che possiamo acquistare in qualsiasi negozio per animali. Queste hanno la praticità di essere già pronte e veloci da usare, ma soprattutto possiamo portarle sempre con noi per ogni esigenza.

34

Quali prodotti non devono essere usati per pulire gli occhi del cane

Dobbiamo assolutamente evitare di utilizzare del cotone idrofilo invece delle garze sterili poiché potrebbe lasciare dei fastidiosi residui all'interno degli occhi del nostro cane e quindi andrebbe a peggiorare la situazione creando delle infiammazioni. Lo stesso discorso vale per altri prodotti come, ad esempio, la carta igienica o altri fazzoletti. Ricordiamo, quindi, di scegliere sempre le garze sterili. Dopo esserci procurati tutto il necessario dunque, iniziamo la pulizia degli occhi del cane in modo molto delicato. Strizziamo accuratamente la garza per non farla risultare troppo bagnata perché potrebbe gocciolare e dare fastidio all'animale.

Continua la lettura
44

Come usare l'acqua borica e le salviettine per pulire gli occhi del cane

Se invece preferiamo usare dell'acqua borica, basterà immergere la garza sterile all'interno di quest'ultima e in seguito passarla sull'occhio del nostro cane procedendo dall'interno verso l'esterno. È importante utilizzare sempre una garza per occhio, per evitare che batteri e microparticelle di polvere si spostino da un occhio all'altro. Inoltre, nel caso in cui l'occhio dovesse risultare particolarmente sporco, sarà necessario usare anche più di una garza. Per quanto riguarda le salviettine già pronte, invece, basterà passarle con molta attenzione sugli occhi del nostro cane seguendo gli stessi procedimenti descritti in precedenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come fare il bagno al nostro cane

Mi rivolgo a tutti coloro che hanno un cane in casa come me e lo vogliamo sempre bello pulito e profumato sia per lui, ma anche per noi per non sentire un cattivo odore, e spesso non si vuole spendere soldi ogni mese per farlo lavare da un toelettatore....
Cani

Consigli per far vivere più a lungo il nostro cane

Come dice il detto, il cane è il migliore amico dell'uomo. È un animale estremamente intelligente, oltre che incondizionatamente affettuoso. Vi è un rapporto millenario che ci lega, reso possibile soprattutto grazie alla fiducia praticamente innata...
Cani

Come far vivere più a lungo il nostro cane

Quando un cane viene a mancare per malattia o a causa dell'età avanzata questo accadimento è sempre un grosso trauma. Per tutta la famiglia. Il nostro amico a quattro zampe deve essere messo il più possibile nelle condizioni di vivere bene e a lungo....
Cani

Come proteggere gli occhi del cane dal sole

L'utilizzo e l'applicazione della protezione solare in modo corretto è importante per gli animali domestici come lo è per gli esseri umani, soprattutto se il vostro animale domestico è di piccole dimensioni, ha il pelo corto e non è pigmentato. I...
Cani

Consigli per pulire la ciotola del cane

È molto importante sapere che l'igiene della ciotola del nostro cane è fondamentale per la sua salute: la ciotola del cane è il principale "luogo" che, ogni giorno e più volte al giorno, entra in diretto contatto con il muso dell'animale e, di conseguenza,...
Cani

10 consigli per pulire le orecchie al cane

La salute e il benessere dei nostri amici animali passano anche dalla loro igiene. Fare il bagno al cane e spazzolarlo non è sufficiente per garantirgli il massimo della protezione. Alcuni organi sono molto delicati e richiedono attenzioni quotidiane....
Cani

10 consigli per pulire i denti al cane

Il cane è un animale delicato che ha bisogno di parecchie cure per stare bene e in forma. Tutti i cani hanno infatti bisogno di essere curati dalla testa ai piedi, proprio come degli esseri umani. In questa guida nello specifico, vi indicheremo 10 consigli...
Cani

Come pulire la cuccia di plastica del cane

Tutti noi amiamo i nostri cani, ma sappiamo anche quanto sia faticoso mantenere pulito l'ambiente dove vivono. Essi portano in casa fango e sporcizia, rovesciano ciotole di cibo, perdono pelo e sono soggetti a incidenti che richiedono interventi di pulizia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.