Come pulire il pelo di un British shorthair

Tramite: O2O 01/08/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

I British Shorthair è un gatto introdotto nell'Europa continentale dei Romani durante l'occupazione della Bretagna. Infatti questi gatti sono originari proprio del territorio anglosassone successivamente poi incrociati con altri gatti selvatici presenti nel territorio europeo. Nel corso del tempo questa razza felina si incrocio con altre razze di gatti tra le quali i Persiani virgola ma anche i gatti certosini francesi. Per quanto riguarda le caratteristiche estetiche di questa razza felina virgola il British Shorthair è un gatto con un fortissimo pelo paragonabile a un peluche molto soffice al tatto e dotato di occhi grandi molto espressivi e rotondi. Essendo un gatto di grande stazza il suo corpo e mediamente superiore a quello degli altri gatti, nonché robusto e muscoloso. Anche le sue zampe d'altro canto sono rotonde e molto grosse, avendo poi una coda molto folta e massiccia, terminante con la punta rotonda. Questa razza è presente in molti colori tra i quali i più diffusi sono i British blue. Oggi però ci sono altre varianti tra le quali il rosso, bianco, prima, lilla ma anche color cioccolato. In questa guida vi mostrerò come pulire attentamente, nonché curare il pelo del vostro gatto.

25

Il carattere del gatto

Non avendo stimoli selvatici riconducibili nella stragrande maggioranza dei gatti, questa razza è adatta per chi sta poco tempo in casa, causa lavoro o altri impegni. È un gatto molto docile è tranquillo. Inoltre non soffre la solitudine poiché ha anche un innata tendenza a giocare da solo. E quindi piuttosto indipendente e tale carattere lo posiziona nella cosiddetta categoria indoor only ovvero gatti d'appartamento. Hanno una tendenza particolare, nonché strana, ovvero quella di seguire il proprio padrone in qualunque stanza egli vada virgola un po' per capire la situazione e vedere cosa sta succedendo.

35

La cura del pelo

Sono un gatto con un pelo molto folto e particolare, nonché fragile, è necessario occuparsi attentamente del proprio pelo affinché il manto dello stesso sia splendente curato e il gatto sia in salute al 100%. All'occorrenza, è necessario che consultati è un buon veterinario affinché possa aiutarvi in tutto e per tutto nella cura del vostro gatto, prescrivendo vi creme adatte per la cura del suo pelo, oltre che particolari sciampi da comprare in qualsiasi negozio di animali online oppure una qualsiasi farmacia. Potreste comunque usare qualsiasi shampoo adatto all'uomo perché sia con un pH neutro ovvero dotato di proprietà che non intacchino il pelo del vostro felino.

Continua la lettura
45

L'alimentazione

E nel fare nostre anche un'importante alimentazione curata giorno dopo giorno. È importante che le forniate giusto e sano alimento virgola cercando di evitare il più possibile ci cibo umano, ovvero scarti tra i quali pasta o carne mangiata da noi. Potreste come nel punto precedente chiedere consigli al vostro veterinario o comprare online cibo specifico per questa particolare razza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Come mantenere lucido il pelo del cavallo

Chi ha un cavallo sa bene che con il tempo la lucentezza della criniera del fido destriero si spegne. Questo perché ogni tipo di sporcizia si insinua tra il pelo. Quando si decide di pulire e lucidare il pelo del cavallo, molti non sanno quale sistema...
Cura dell'Animale

Come lucidare il pelo di un gatto himalayano

Se avete appena introdotto in casa un gatto himalayano ed intendete lucidare in modo adeguato il suo morbido e particolare pelo, potete seguire le istruzioni descritte nei passi successivi di questa guida, usando degli oggetti specifici e rispettando...
Cura dell'Animale

5 modi naturali per lucidare il pelo del proprio cane

Essere dei padroni responsabili di un cane significa anche accudire l'animale nel giusto modo, praticandogli tutte le cure necessarie per farlo vivere bene e in buona salute. Da questo punto di vista, curare in modo giusto il pelo di un cane rappresenta...
Cura dell'Animale

Come tagliare il pelo del cane

È possibile tagliare il pelo del proprio cane in casa attraverso delle semplici ed utili accortezze. Prendersi cura del manto dell'animale domestico è fondamentale per il suo benessere, soprattutto se si tratta di un pelo lungo e piuttosto impegnativo...
Cura dell'Animale

Come rendere lucido il pelo di un San Berbardo

Come noi amiamo farci belli, andare dal barbiere o dal parrucchiere e mettere in ordine i capelli, la barba ecc., così anche il nostro cane San Bernardo ha bisogno di farsi ripulire, fare il bagno, essere spazzolato e avere così un pelo lucido e curato....
Cura dell'Animale

Consigli per mantenere lucido il pelo del coniglio

La salute di un animale tenuto in cattività, dipende da tanti fattori: in primis l'alimentazione, perché è fondamentale e importante capire la dieta ideale per l'animale che avete scelto al fine di mantenerlo in perfetta salute.Altre cause, non affatto...
Cura dell'Animale

Come pulire le zampe al criceto

Nelle famiglie degli italiani si trovano sempre più spesso dei criceti. Questi piccoli animali domestici si sono diffusi nel mondo occidentale a partire dagli anni '30 del secolo scorso. I criceti non necessitano di grandi cure, ma è necessario eseguire...
Cura dell'Animale

Come pulire il cane dopo una passeggiata

Chi possiede un cane, sa bene quanto sia importante prendersi cura della sua salute e dell'igene quotidiana. Tali accortezze chiaramente si amplificano nel caso in cui l'animale vive in casa con noi e ci vivono anche bambini. Specialmente dopo la passeggiata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.