Come pulire la cuccia del gatto

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Tanti ormai hanno un animale domestico in casa o magari sono in procinto di prenderne uno, ma a volte si è spaventati da come mantenere pulito il loro ambiente di modo che lo sia anche la casa. Cani, uccelli, furetti, pappagallini, criceti: gli italiani non si fanno davvero mancare nulla, ma il piú amato è sicuramente il gatto. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò come pulire la cuccia del gatto, fornendovi inoltre, tutte le informazioni necessarie e qualche utile suggerimento su come effettuare la pulizia nella maniera più semplice e rapida possibile. Vediamo insieme quindi come pulire la cuccia del gatto.

24

Il benessere del gatto

Diciamo subito che il gatto si sente psicologicamente rasserenato e sicuro quando ha la disponibilità di una ciotola d'acqua, di cibo, di un cosiddetto tiragraffi e di una lettiera che deve essere sempre abbastanza pulita. Naturalmente, ha bisogno anche delle "coccole" del suo padroncino/a, anche il gatto più indipendente se trattato bene ogni tanto si avvicinerà e con i mezzi a disposizione come le fusa, ci ringrazierà.

34

La cuccia di stoffa

Quindi un'attenzione tutta particolare deve essere riservata alla loro cuccia, cioè il luogo strategico e sensibile dove trascorrono gran parte della giornata. Se si tratta di una cuccia di stoffa, oggi molto diffusa e in vendita perfino nei supermercati, questa deve essere lavata frequentemente anche in lavatrice ass icuriamoci che sia completamente in stoffa. Ricordatevi di far asciugare la cuccia completamente, quindi assicuratevi che sia una perfetta giornata di sole. Per ottenere una disinfezione davvero profonda e duratura, vi possiamo consigliare di aggiungere all'acqua alcune gocce di olio di mentuccia, ovvero un olio detto essenziale. La sua reperibilità è assai agevole, in quanto basta recarsi in qualsiasi erboristeria.

Continua la lettura
44

La cuccia sfoderabile

Per le cucce sfoderabili il lavoro sarà più lungo. Infatti dobbiamo assicurarci di dividere le parti sfoderabili da quelle fisse. Una volta divisi gli elementi le parti in stoffa possiamo lavarle in lavatrice o a mano con acqua calda. Per le parti fisse se queste sono in legno dovremmo evitare di bagnarle ma con l'aiuto di un l'aspirapolvere e un panno inumidito possiamo pulirle a fondo. Stessa attenzione si dovrà avere se la struttura è in metallo che potrebbe a contatto con l'acqua creare ruggine. Invece se le parti fisse sono in plastica o materiale lavabile procediamo con abbondante acqua calda e sapone biologico non troppo profumato perché potrebbe dar fastidio ai nostri gatti. Se ne abbiamo la possibilità per agevolare il lavaggio sarebbe meglio farla in giardino, ma anche una vasca da bag no capiente o sul balcone potrà bastare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Cosa fare se il gatto rifiuta la cuccia

I gatti dormono molte ore durante l'arco di una giornata. Spesso li troviamo dormire nei luoghi più vari e disparati, come sopra ad un armadio o un mobile ad esempio. Il gatto ha infatti bisogno di un posto sicuro e comodo per dormire. Qualora il proprio...
Cani

Cosa fare se il cane rifiuta la sua cuccia

Il miglior amico dell'uomo è il cane, ma accade a volte che il padrone e il suo animale domestico non entrino subito in sintonia, e quindi in alcuni casi, c'è bisogno di qualche dritta da adottare. Ad esempio accade spesso che il cane si rifiuta di...
Cura dell'Animale

5 consigli per pulire la cuccia del cane

Accogliere in casa un cucciolo di cane significa dargli l'affetto e le cure di cui ha bisogno; dobbiamo quindi informarci riguardo a tutte le attenzioni da avere nei confronti del cane per assicurargli una crescita sana. Oltre alle vaccinazioni, il cibo...
Cani

Come costruire una cuccia per cani in muratura

Spesso sosteniamo che i cani sono i migliori amici dell'uomo. Proprio per questo è giusto creare loro un rifugio che li protegga dal freddo e dalla pioggia. Costruire una cuccia in muratura è infatti importante per far si che i nostri amici a quattro...
Cani

Come pulire la cuccia di plastica del cane

Tutti noi amiamo i nostri cani, ma sappiamo anche quanto sia faticoso mantenere pulito l'ambiente dove vivono. Essi portano in casa fango e sporcizia, rovesciano ciotole di cibo, perdono pelo e sono soggetti a incidenti che richiedono interventi di pulizia...
Cura dell'Animale

Come lavare la cuccia dei tuoi animali domestici

Per garantire il benessere dei tuoi animali domestici e di conseguenza anche la tua salute, è necessario cercare di mantenere il più possibile pulite le loro cucce. Le cucce infatti possono divenire ricettacolo di parassiti, pulci, acari e in casi estremi...
Cani

Come costruire una semplice cuccia per il tuo cane

Ogni cane che si rispetti merita una propria cuccia in giardino. Insomma, ogni cane deve avere una piccola dimora, un luogo in cui può ripararsi o nascondere i suoi giocattoli. Pertanto, ecco che in questa guida ti mostrerò come costruire una semplice...
Cani

Come igienizzare la cuccia del cane

La cuccia del cane deve essere pulita frequentemente, almeno una volta a settimana. Questa operazione è necessaria per il benessere dell'animale e per evitare lo sviluppo di ogni tipo di parassita. Il tipo di pulizia varia in base al materiale con cui...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.