Come pulire le orecchie al pastore tedesco

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si adotta un animale, che si tratti di un cucciolo a quattro zampe, di un bipede o un oviparo bisogna sapere come prendersene cura per dargli tutte le attenzioni di cui ha bisogno per vivere sano e forte. Per quanto riguarda i cani ogni razza necessita di diverse cure, c'è la razza a pelo lungo o raso, quella con le rughe soggette a piaghe o le razze con i denti dalla carie facile. Per un cane come il pastore tedesco, taglia grande e massiccia, le cure non riguardano solo il pelo, che di fatto tende ad essere più secco ed ispido per cui va lavato con balsamo ammorbidente periodicamente, bisogna prestare molta attenzione anche alle orecchie. Il pastore tedesco ha delle orecchie triangolari a parabolica, molto grandi, che tendono ad accumulare sporcizia. Questo capita soprattutto nei cani che vanno a passeggio su terreni polverosi e ricchi di piante. Non a caso è possibile che il cane avverti fastidi o addirittura dei dolori dovuti all'accumulo di spine, terra o insetti. Per fare in modo che non soffra occorre dedicare almeno un giorno a settimana per la cura delle sue orecchie. Nella guida che segue vi spiegherò come pulire le orecchie al vostro pastore tedesco.

26

Occorrente

  • Acqua tiepida
  • Panno di cotone
  • Camomilla tiepida
  • Cotone o garza
  • Medicinale disinfettante
  • Museruola
36

Utilizzare un panno imbevuto in acqua tiepida

Il primo passo per pulire le orecchie del vostro pastore tedesco è quello di verificare la presenza di materiale all'interno per capire l'entità di lavoro che vi aspetta. Innanzitutto con l'aiuto di una piccola torcia ispezionate le orecchie una ad una. Dopo prendete un panno umido tiepido e con l'aiuto delle dita cercate di rimuovere quanto più sporco possibile. Se occorre utilizzate una museruola per evitare che il cane vi morda. Se è necessario dovete usufruire anche di pinze arrotondate per estrarre eventuali spine, erba o altro incastrato troppo in profondità. Il panno umido aiuta a umidificare e rinfrescare l'orecchio.

46

Utilizzare del cotone con camomilla

L'operazione precedente potrebbe aver provocato dolore al vostro pastore tedesco, proprio per la conformazione a parabolica delle sue orecchie è facile che materiale spinoso si intrufoli all'interno e successivamente all'estrazione potrebbe rimanere del sangue o dell'irritazione. Per questo motivo dovete utilizzare del cotone o della garza imbevuto nella camomilla tiepida per lenire e disinfiammare la zona lesa. Questo conferirà una piacevole sensazione al cane, anche se all'inizio potrebbe innervosirsi.

Continua la lettura
56

Utilizzare l'apposito prodotto veterinario

Qualora l'entità dello sporco fosse eccessiva, siete costretti a utilizzare il prodotto specifico consigliato dal vostro veterinario di fiducia. Ricordate che con una cura costante il vostro amico a quattro zampe non risentirà di problemi troppo gravi e potrà trascorrere dei sereni giorni in vostra compagnia dentro e fuori casa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Portate pazienza e non abbiate fretta, il vostro amico vi ringrazierà benché all'inizio vi renderà il lavoro un po' complesso

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come lavare un pastore tedesco

I cani emanano un odore molto forte e anche loro necessitano di una bella lavatina ogni tanto. Ovviamente per chi ha cani di taglia molto grossa è più difficile tenerli ben fermi per lavarli come si deve. Se volete sapere qual è il modo giusto per...
Cani

Come allevare un pastore tedesco

Il pastore tedesco è una delle razze canine più famose del mondo: originariamente utilizzato, per l'appunto, come cane da pastore, nel tempo ha assunto sempre più una connotazione da compagnia e da guardia, divenendo una delle razze più apprezzate...
Cani

Tutto sul Pastore Tedesco

Se sei un amante degli animali e adori i cani di taglia grande questo manuale fa al caso tuo, il pastore tedesco è un cane stupendo che richiede molta cura e molto amore. Viene spesso utilizzato per mansioni utili nell'ambito sociale, specialmente dalla...
Cani

Come alimentare un cucciolo di pastore tedesco

Nei primi mesi di vita un cane ha bisogno di elementi nutritivi specifici per crescere in modo sano e per far sviluppare correttamente muscoli e apparato osseo. L'alimento più indicato in questa fase senza ombra di dubbio è rappresentato dal latte materno....
Cani

10 consigli per allevare cuccioli di pastore tedesco

Il pastore tedesco è il cane per eccellenza: è una delle razze simbolo che nelle sue caratteristiche convoglia velocità, capacità di addestramento, ricerca e forza. Sono cani di ottima compostezza, di altezza medio-alta ed ottimi animali da compagnia....
Cani

10 consigli per pulire le orecchie al cane

La salute e il benessere dei nostri amici animali passano anche dalla loro igiene. Fare il bagno al cane e spazzolarlo non è sufficiente per garantirgli il massimo della protezione. Alcuni organi sono molto delicati e richiedono attenzioni quotidiane....
Cani

Come pulire occhi e orecchie al cane

Tutti gli animali tenuti in casa oppure in un giardino (ad esempio, cani, gatti, coniglietti e molti altri) necessitano di cure, ed in ogni caso hanno bisogno di essere accuratamente puliti, spazzolati ed alimentati a dovere. Anche i cani, pertanto, così...
Cani

Come pulire le orecchie al tuo cane

Avere un animale domestico in casa non significa soltanto giocarci e fargli le coccole, ma è necessario provvedere anche alla sua salute, al suo benessere e alla sua igiene corporea. Per quanto riguarda i cani, le orecchie solo una parte che l'animale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.