Come realizzare uno shampoo naturale per cani e gatti

Tramite: O2O 09/05/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In Italia, ogni anno vengono spesi circa 500 euro a testa per la cura dei nostri animali: veterinario, cibo e prodotti per la loro igiene. Non si tratta di cifre assolutamente basse: si potrebbe, perciò, pensare ad una soluzione per potere risparmiare anche su queste spese. In questa guida, infatti, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò come realizzare uno shampoo naturale per cani e gatti. Si tratta di un procedimento relativamente semplice e soprattutto economico. Leggete i successivi passi per saperne di più. Iniziamo!

27

Occorrente

  • Bagno-schiuma o shampoo neutro
  • Timo
  • Rosmarino
  • Alloro
  • Una bustina di camomilla
  • Mentuccia Romana o menta
  • Citronella in foglie
  • Origano
  • Basilico
  • Erba cipollina
  • Pentola
  • Contenitore con tappo a vite
37

Le proprietà

Tutti coloro che possiedono in cucina molte erbe aromatiche, non sanno che queste hanno tantissime proprietà eccezionali, e che possono essere utilizzate anche al di fuori delle classiche ricette. Potrete scoprire così che il timo e il rosmarino sono potenti antisettici, che la camomilla e l'erba cipollina sono anche dei cicatrizzanti per le piccole ferite, o che l'origano e il basilico hanno proprietà antinfiammatorie e antisettiche. Se volete realizzare uno shampoo per i vostri animali, prendete quindi una pentola e versate al suo interno 1 litro d'acqua, riempitela circa a metà e aggiungete un cucchiaino di ognuna delle erbe aromatiche citate sopra, più lo stesso quantitativo di alloro e menta romana o menta.

47

Erbe fresche

Meglio sarebbe se poteste disporre di queste erbe fresche perché le sostanze che posseggono le proprietà descritte sono presenti in maggiore quantità che in quelle secche. Se, come la maggior parte di noi, invece siete costretti a comprarle già essiccate abbiate l'accortezza di controllare la data di fabbricazione che non deve essere superiore ad un anno prima dell'uso. Lasciate in infusione per 20-30 minuti a fuoco medio in modo che l'acqua bolla ma non fuoriesca. Quando il liquido è evaporato per metà, lasciate freddare e filtrate.

Continua la lettura
57

La bottiglia

Nel frattempo scegliete un contenitore adatto al vostro shampoo. Va bene anche una bottiglia d'acqua da 1/2 litro o un contenitore usato di bagno-schiuma che andranno accuratamente lavati ed etichettati per non essere scambiati con altri prodotti. Potreste anche divertirvi a disegnare voi un'etichetta o a crearla con un semplice programma di grafica che ormai tutti i computer posseggono. Una volta filtrato l'infuso riempiteci per metà il contenitore scelto e aggiungete lo shampoo neutro fino al bordo. Seguendo questi pochi e semplici passi, riuscirete in pochissimo tempo a realizzare un fantastico shampoo profumato per i vostri cari animaletti, risparmiando anche un bel po' di denaro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Come applicare gli antiparassitari per cani e gatti

La cura di un animale domestico, ciò vale per tutte le specie riferite sia a mammiferi, uccelli, rettili, pesci, anfibi, aracnidi, è fondamentale per due punti di vista, etico e zoologico.L'etica trova la sua risposta nell'etimologia stessa della parola:...
Cura dell'Animale

Come curare una dermatite in cani e gatti

Se il cane oppure il gatto si gratta continuamente ed a volte si morde può avere la dermatite. Questo termine generico si riferisce ad un prurito infiammatorio della pelle; la dermatite può essere: cronica o temporanea. Essa è causata dall'ambiente...
Cura dell'Animale

Come fare lo shampoo a secco a un gatto

Fra tutti gli animali domestici, il gatto è sicuramente quello più pulito in assoluto. Se ci soffermiamo a guardarlo attentamente, possiamo notare quanto tempo dedica per effettuare le sue continue pulizie personali. Se il nostro micio fosse un gatto...
Cura dell'Animale

Come registrare una colonia di gatti

L'argomento relativo al mondo dei gatti riesce a coinvolgere un gran numero di persone. Nella guida seguente, cercheremo di spiegarvi come registrare una colonia di gatti. L'obiettivo è quello di tutelare i nostri amici felini. Tutelarli da tutte le...
Cura dell'Animale

Come debellare le zecche in modo naturale

La zecca americana ampiamente distribuita nei cani sverna in tutte le fasi le uova. Gli adulti sono prevalenti in primavera, e dopo aver ottenuto un pasto di sangue e l'accoppiamento, le femmine depositano fino a 4.000 uova in grandi quantità sul terreno....
Cura dell'Animale

Come fare una polvere naturale contro pulci e zecche

Quando si possiede un animale domestico (cane o gatto), risulta fondamentale accudirlo per garantirne il benessere fisico. Fra le tante minacce ai nostri amici a quattro zampe, è preferibile contrastare quelle più comuni. Nel seguente tutorial vediamo...
Cura dell'Animale

Come prendersi cura di un gatto siamese

Se vogliamo occuparci di un gatto, dobbiamo tenere conto del fatto che un animale domestico ha bisogno di molte attenzioni e cure giornaliere. I gatti sono una buona alternativa ai cani. Si tratta di animali abbastanza indipendenti, anche se bisogna occuparsene...
Cura dell'Animale

Come rendere lucido il pelo di un San Berbardo

Come noi amiamo farci belli, andare dal barbiere o dal parrucchiere e mettere in ordine i capelli, la barba ecc., così anche il nostro cane San Bernardo ha bisogno di farsi ripulire, fare il bagno, essere spazzolato e avere così un pelo lucido e curato....