Come riconoscere il cirneco dell'Etna

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I cani hanno subito da sempre diverse trasformazioni: è errato pensare che soltanto gli uomini si siano evoluti a partire dalle scimmie, per poi diventare Homo Erectus e infine Homo Sapiens Sapiens. Molti di voi sicuramente non sapranno che anche alcune specie di cani hanno subito dei cambiamenti nel corso del tempo! Una di queste specie in questione potrebbe tranquillamente essere composta dal cirneco dell'Etna, una razza abbastanza rara ma molto diffusa ovviamente nei pressi della zona del catanese, alle pendici dell'Etna, il vulcano attivo sito in Sicilia, o anche nelle zone più fredde del vulcano, dove per esempio di inverno è possibile sciare. Esistono infatti diverse riserve naturali dove sicuramente di tanto in tanto comparirà il tanto atteso cirneco.
In questa guida vogliamo spiegarvi come è possibile riconoscere il cirneco dell'Etna in modo facile e veloce. Non perderemo tempo nel spiegarvi cose inutili o che già sapete ma cercheremo di andare dritti al punto e capire dove, come e quando queste razze sono visibili in Sicilia e soprattutto se sono presenti altrove. Come è possibile riconoscere questi cani?

27

Occorrente

  • Esperienza con i cani
  • Buona volontà e pazienza
  • Trovarsi nel luogo giusto al momento giusto
37

Riconoscere il colore

Innanzitutto sappiate che una delle cose più importanti per riconoscere qualsiasi tipo di cane è proprio il colore del manto, della pelliccia, le sue imperfezioni e tutto quello che concerne questo ambito. Il cirneco dell'Etna è un cane che essenzialmente presenta colori diversi ma particolari: innanzitutto solitamente i più diffusi sono di color marroncino chiaro, per l'esattezza color fulvo chiaro o fulvo scuro, dipende anche dalla densità del pelo. In ogni caso il manto non sarà molto folto, anzi, è un cane di pelo corto.

47

Riconoscere la stazza

Il cirneco dell'Etna è un cane molto famoso per il suo fisico asciutto e slanciato. Ricorda molto i classici cani da caccia ed è essenzialmente magro (il che dipende dalla sua particolare alimentazione). Inoltre è anche abbastanza alto per essere un cane di questa taglia. Solitamente l'altezza media si aggira intorno ai quaranta-quarantacinque centimetri per le femmine e cinquanta-cinquantadue centimetri per i cani maschi. Il peso invece non supera i dodici chili se il cane sta bene fisicamente.

Continua la lettura
57

Riconoscere l'indole

Oltre all'aspetto esteriore del cane, è altresì importante imparare a conoscere l'atteggiamento del cane che abbiamo di fronte. In questo caso il cirneco dell'Etna è un cane molto gentile e affettuoso, dunque non abbiate paura di lui, anzi, sarà il primo a farvi le feste se saprete come avvicinarvi al suo territorio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vi consigliamo di avvicinarlo in modo lento ma deciso: ricordatevi che i cani non vogliono vedere tentennamenti o paure da parte vostra, ma un serio impegno nel dimostrargli fiducia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Tutto sul bulldog inglese

Uno dei cani sicuramente più diffusi in Europa è proprio il bulldog inglese, facilmente riconoscibile per le sue caratteristiche più importanti che in questa guida cercheremo di spiegarvi in modo esaustivo. Innanzitutto c'è da dire che è un cane...
Cani

Tutto sul gran mastin de Borínquen

Il Gran Mastin de Borinquen è una razza canina che ha la sua origine in terra portoricana. Ovviamente, conoscere bene il proprio animale in tutti i suoi aspetti, risulta essere di fondamentale importanza per riuscire a garantire ad esso il meglio. A...
Cani

Tutto sul bracco ungherese

Il Bracco Ungherese, conosciuto anche con il nome di Vizsla, è una razza di cane particolarmente diffusa in Ungheria, Germania, Inghilterra e Stati Uniti. È sostanzialmente un cane da caccia. Predilige la selvaggina con pelliccia o piumaggio. Il Bracco...
Cani

Tutto sul Boxer

Il boxer è un cane che ha origini germaniche, molto diffuso ovunque. La caratteristica migliore di questi cani è senza dubbio la straordinaria stabilità caratteriale e l'indole positiva del suo carattere. Inoltre, grazie alla sua mole ed alla sua struttura...
Cani

Tutto sul Cocker Spaniel

Ecco una guida pratica che proponiamo ai nostri lettori, che sono amanti degli animali ed in particolar modo dei cani. Nello specifico cercheremo di imparare tutto ciò che c'è da sapere sul Cocker Spaniel, una razza di cane, che piace a tantissime persone...
Altri Mammiferi

Tutto sul dromedario

Il dromedario, il cui nome deriva dal greco dromas (corridore), è un mammifero che vive nelle regioni desertiche dell'Africa e nelle regioni sud occidentali dell'Asia. La caratteristica di questo animale è senza dubbio la gobba sul dorso, alta circa...
Cani

Tutto sul segugio polacco

Il Segugio Polacco è una razza canina originaria della Polonia, classificata nel gruppo 6 della F. C. I tra i "segugi e cani per pista di sangue". Questa razza è il risultato fra l'incrocio de segugio polacco autoctono con il “Bloodhound”. La sua...
Cani

Tutto sull'Australian Bulldog

Quella dell'Australian Bulldog è una razza molto particolare, sebbene esistano anche svariate somiglianze con gli altri Bulldog. Originariamente conosciuto come Aussie Bulldog è una razza in via di sviluppo. Come si può ben intuire è una razza di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.