Come Riconoscere Un Gatto Certosino Di Razza

Tramite: O2O 18/06/2018
Difficoltà: facile
15

Introduzione

I gatti possiedono sempre e comunque un gran fascino ed è facile che vengano scelti come compagni di vita, ma in questa guida impareremo a riconoscere e a distinguere un gatto di razza da un gatto non di razza e precisamente quella del Certosino. È il Grigio per eccellenza, il suo pelo salta all' occhio subito tanto da scambiarlo per velluto, per non parlare del suo carattere che definirei unico. Lo definirei un compagno che non ti lascia solo, che sente quando stai male e sa accovacciarsi al tuo fianco solo per farti capire che non sei solo in poche parole si riesce ad installare un legame che non ha eguali. In Italia si possono trovare numerosi allevamenti, ma prima una Guida semplice dei suoi punti di forza che lo distinguono dagli altri gatti.

25

Un gatto morbidissimo

Per imparare a distinguere un gatto di razza certosino è indispensabile osservarne i particolari, i quali non sono pochi, tenendo conto di quello che per gli allevatori è definito standard. Questi famosi standard per i gatti, come per i cani, sono quella serie di caratteristiche fisiche che l'animale deve possedere per appartenere ad una precisa razza, questi sono stati decisi dalle numerose associazioni feline mondiali. Il gatto certosino presenta corporatura massiccia tanto da arrivare a pesare 8 kg nell'esemplare maschio; non è questa a fare breccia nel cuore dell'uomo, ma il suo manto argentato, così morbido e folto solo alla vista. Eh si argentato, perché a quando si ammira questi gatti, si capisce quanto siano estremamente belli.

35

Le caratteristiche principali

Se si osserva la testa notiamo che essa è grossa con le mascelle gonfie, le sue orecchie si presentano con le punte leggermente arrotondate. Il colore degli occhi varia dal rame all'arancio ma è possibile trovare casi, anche se sporadici, di occhi verdi o azzurri. La coda del certosino si presenta lunga e robusta e il manto al tatto risulta lanoso e medio-corto presentando la caratteristica fondamentale del doppio pelo, ovvero una parte più fissa appena sopra la cute. Il colore del mantello va dal grigio blu al grigio antracite sino al grigio chiaro. Il naso è prevalentemente dritto e non presenta uno stop. Voce potente ma non è un gatto chiacchierone, si distingue per il suo sguardo quasi umano, riesce a trasmettere un certo che da poterlo comprendere.

Continua la lettura
45

Un carattere unico

Generalmente i gatti appartenenti a questa razza hanno un carattere molto pacato ed equilibrato e dunque spesso vengono scelti come compagni per anziani o bambini, essi infatti sanno essere leali e maturi, sa quello che vuole e dimostra maturità, si lega principalmente ad un membro della famiglia che segue a tal punto da poter ricordare un cagnolino. Si adatta perfettamente alla vita in appartamento e adora il caldo tanto da poter assistere a dei riposini di fronte al fuoco del caminetto. Il carattere varia a seconda del sesso del gatto, nelle femmine prevale la riservatezza, nei maschi il legame tra gatto e uomo. Il loro prezzo varia dai 600, 00 agli 800,00 euro, i quali possono essere ammortizzati nel caso di partecipazione a concorsi di bellezza. Sono sicura che dopo questo articolo per la guida a riconoscere Questa fantastica razza, sarete in grado di individuare un vero Certosino.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come riconoscere un gatto Maine Coon di razza

Alcuni mici sembrano veramente molto simili ed un occhio inesperto può indurre in confusione. Certo è che con queste due razze feline non è semplice scovare la verità, viste le medesime caratteristiche fisiche. In questa semplice guida imparerai come...
Gatti

Come capire se il gatto è di razza

Oggi, in questa guida come da titolo vedremo tutte le informazioni per come capire se il gatto è di razza. Ovviamente vedremo in tutti i passaggi le migliori indicazioni e le cose da fare proprio per capire se un gatto o qualsiasi animale tende ad essere...
Gatti

Certosino: caratteristiche e cura

Il Certosino è sicuramente uno dei gatti più incantevoli che esistano: è una razza di felina molto nota proprio per l'aspetto massiccio e forte che, al tempo stesso, conserva una grande eleganza grazie al suo splendido mantello grigio. In questa guida,...
Gatti

I 5 gatti di razza più affettuosi

Distinguere gli animali per razza non è discriminatorio come si pensa, infatti molte specie tra cui i gatti sapere che il nostro cucciolo è di una certa razza assicura quasi totalmente di alcune caratteristiche specifiche. Infatti le razze, sopratutto...
Gatti

Come Riconoscere Il Sesso Di Un Gatto

Riconoscere i genitali maschili di un gatto o quelli femminili è un po' difficile determinarlo quando sono piccoli, bisogna aspettare almeno due mesi dopo la nascita, dopo le otto settimane potete capire di che sesso è il felino, guardando la larghezza,...
Gatti

Gatto depresso: come riconoscere i sintomi e cosa fare

All'interno di questa guida, discuteremo un argomento molto particolare: i sintomi e i segnali che ci indicano e ci aiutano a capire se il nostro gatto è depresso. Anche gli animali possono passare dei periodi bui e questo viene spesso notato se, con...
Gatti

Come riconoscere una frattura nel gatto e come si cura

Avere un animale domestico non è semplice. Come accade con i bambini molto piccoli, infatti, soprattutto quando uno di essi si trova in condizioni di salute precarie e non si sente molto bene, è davvero difficile capirlo e correre ai ripari. Scegliere...
Gatti

Come valutare se un gatto è da mostra

La mostra felina è una manifestazione a cadenza annuale generalmente della durata di due o tre giorni, dove i proprietari dei gatti iscrivono i loro amici a quattro zampe per sottoporli al giudizio di un'apposita giuria. In poche parole è un concorso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.