Come rimuovere la resina dal pelo del gatto

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Una cosa molto importante quando si ha un gatto è capire come si rimuove la resina dal pelo. Infatti, in questa guida vi spiegheremo e vi daremo soprattutto delle indicazioni o consigli su che prodotto usare ma soprattutto se è possibile usare una spazzola adatta o bisogna per forza tagliare e cestinare i pezzi del pelo del gatto dove risiede la resina. Tendiamo a precisare che la resina degli alberi non fa male sul pelo del gatto ma tende solo ad essere appiccicosa e attaccare tutto il pelo di quest'ultimo. Vediamo di seguito come rimuovere la resina dal pelo del gatto.

24

L'olio

L'uso dell'olio può essere fatale nel senso che può essere molto utile se non essenziale poiché essendo un prodotto abbastanza scivoloso tende a far scivolare o tende ad aprire la resina e con l'aiuto di una spazzola che vedremo dopo va assolutamente eliminata. L'olio che bisogna applicare sul pelo dove è posizionata la resina è veramente poco infatti, basta una piccola goccia e poi fare agire e pettinare successivamente. Ricordiamo che il pelo con resina non va mai lavato con l'acqua visto che l'acqua tende ad allargare la materia "appiccicosa" della resina e non va ad eliminarla.

34

La vasellina

La vasellina è un altro prodotto molto interessante che a differenza dell'olio è proprio una specie di crema o pomata quindi non è liquida. La quantità va messa sulle punte delle dita e con un massaggio bisogna applicarla al pelo dove risiede la resina degli alberi. Anche qui, non esagerate con la dose visto che la vasellina tende anch'essa a far diventare il pelo del gatto scivoloso. Una volta applicato, bisogna lasciar passare un paio di minuti e poi successivamente bisogna sempre spazzolare con una spazzola specifica che vedremo nel passaggio successivo.

Continua la lettura
44

La spazzola

Quando vengono applicati dei prodotti per eliminare la resina, bisogna anche spazzolare e la spazzola migliore è quella a denti stretti visto che con la sua testina e con i suoi denti tende ad allargare il pelo dove c'è la resina e tende anche a portarsi via con sè i pezzi. Quando pettiniamo ricordiamo sempre di mantenere il pelo vicino alla pelle così quando i peli vengono tirati il gatto o qualsiasi altro animale non subisce e non sente dolore. Se il pettine dovesse fare fatica ad entrare bisogna ungere anche i dentini con un po' d'olio o di vasellina e poi agire direttamente sul pelo. Questo tipo di procedura non è soltanto ed esclusivamente per i gatti ma bensì è un metodo che può essere usato per qualsiasi tipo di animale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come far espellere al mio gatto le palle di pelo

Il gatto è un animale dall'indole particolare, molto attento alla propria igiene. È noto come il gatto sia restio a bere dell'acqua non abbastanza limpida. La pulizia, per i felini, è molto importante. Passano una buona parte del tempo a pulire il...
Gatti

Coem spazzolare il pelo del gatto

Da quando avete come coinquilino il vostro gatto, la vostra vita non è più la stessa. Tornare a casa e trovarlo sul divano. Coccolarlo e sentire fare le fusa. Scrivete al pc e lui che viene a poggiarsi sulle vostre gambe. Ormai non riuscireste più...
Gatti

10 consigli per eliminare il pelo di gatto dal divano

Se in casa abbiamo un gatto, si presenta spesso l'inconveniente di ritrovare sul divano un buon quantitativo di peli, che poi tendenzialmente si attaccano sui nostri vestiti quando ci sediamo. In riferimento a ciò, ecco una lista in cui troviamo 10 consigli...
Gatti

5 consigli per far espellere al mio gatto le palle di pelo

In questa guida sono esposti 5 consigli per far espellere al gatto le palle di pelo.Il problema delle palle di pelo nasce poiché i gatti tendono ad ingerire parte del proprio pelame durante la pulizia corporea. Parte del pelo passa attraverso l'intestino....
Gatti

Come lavare un gatto a pelo lungo

I gatti hanno bisogno di cure, come qualsiasi altro animale e devono essere trattati proprio come i bambini; è necessaria infatti una pulizia quotidiana e un lavaggio, che può essere eseguito anche una volta a settimana oppure ogni due settimane. I...
Gatti

Come togliere la gomma da masticare dal pelo del gatto

La gomma da masticare la conosciamo ormai tutti. Si trova in commercio in diversi formati, colori e gusti. La gomma da masticare si può ritenere un breve passatempo (ma anche allenamento) saporito per i denti. Amata da molti, l'attuale gomma da masticare...
Gatti

Rimedi naturali per la cura del pelo del gatto

Lavare un gatto non è la più semplice delle cose. Anzi si sa che i gatti odiano l'acqua, a meno che non siano stati abituati da piccolini al rito del bagnetto, ma anche in questa situazione non è detto che da grandi si lascino insaponare. In questo...
Gatti

Come toelettare il gatto a pelo lungo

Il gatto è un animale molto bello ed affascinante. In molti sono anche i benefici che possiamo avere nel possedere questo animale. Ad esempio, il gatto si dimostra un amico fedele e leale a cui possiamo confessare i nostri segreti, un valido compagno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.